Menu

 

 

 

np6-6-28

Ecco Hulk e l'A-Force post Secret Wars

Se la giornata di ieri è stata caratterizzata dagli annunci delle nuove serie, e dei rispettivi team creativi, degli Avengers e dello Squadrone Supremo, oggi è la volte di Hulk e di un altro team che sta riscuotendo un ottimo successo, A-Force.

È stata annunciata, via Comicbook, la nuova serie del Gigante di Giada. A tal proposito dobbiamo registrare il gradito ritorno, nello scenario "All New, All Different" dell'Universo Marvel, di Greg Pak, autore della saga Planet Hulk, e dell'artista Frank Cho.

Grande attesa ed interesse desta la misteriosa identità del nuovo Hulk, di cui Pak non ci anticipa nulla. Dopo una telefonata dell'editor Mark Paniccia, "eccomi di nuovo qui a scrivere di Hulk. Si tratta di un Hulk completamente nuovo con un differente background e differenti motivazioni, che ci offre la possibilità per nuove folli storie e temi che mai avrei immaginato di introdurre prima. Saranno storie immerse nella tradizione delle storie del personaggio che ho amato e alle quali ho contribuito per anni. Ma allo stesso tempo sono completamente diverse. È una grande opportunità, una di quelle alle quali non puoi dire no".

Questo nuovo Hulk, a differenza dell'originale, a.k.a. Bruce Banner, "ama essere Hulk, e questo potrebbe creare dei seri problemi a lui e, a tutti gli eroi e cattivi che entreranno in contatto con lui". Nell'immagine promozionale realizzata da Cho il volto è tenuto volutamente nascosto, anche se l'auore ci conferma che già nella prima uscita l'identità sarà resa nota.

Ovviamente, il mistero che avvolge il destino di Bruce Banner terrà banco tra le pagine della serie. "Amo quel ragazzo, ho scritto storie su di lui per anni, e abbiamo alcune importanti rivelazioni su ciò che gli è accaduto". Sulle pagine di Totally Awesome Hulk si alterneranno anche supereroi del calibro di Spider-Man, She-Hulk e un personaggio che è stato menzionato ma non è ancora apparso. Mentre il ruolo del cattivo sarà ricoperto da una donna, anch'essa ancora sconosciuta.

Dicevamo dell'A-Force, gruppo tutto al femminile che continuerà la sua avventura narrativa anche nella nuova dimensione dell'universo Marvel post Secret Wars. L'annuncio, diffuso via Glamour conferma la presenza di G. Willow Wilson ai testi, accreditato come autore unico (nella serie in corso di pubblicazione negli USA è affiancato da ai testi da Marguerite Bennett).

Il nuovo team sarà composto da She-Hulk, Medusa, Nico Minoru, Dazzler, Captain Marvel e la nuova leva Singularity.

Galleria immagini

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.