Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

I remake di Dylan Dog

Roberto Recchioni ha postato ieri sullae proprie pagine Instagram e Facebook la seguente immagine:

Una foto che ha scatenato diverse reazioni, ma lo stesso autore poco dopo ha precisato in un altro messaggio (che vi riportiamo interamente qui di seguito) che il remake della prima storia di Dylan Dog, a cui sta lavorando insieme a Emiliano Mammucari, farà parte di un'iniziativa extra Bonelli dedicata all'Indagatore dell'Incubo e che sarà contenuta all'interno di un futuro Color Fest dedicato a remake di celebri storie di Tiziano Sclavi, per la precisione: "Paola Barbato, che racconterà il suo Lungo Addio, e Accatino, che ci racconterà di nuovo la storia di Diabolo il Grande. Infine, Celoni, con una storia ancora da definire".

Lo stesso Recchioni è ritornato più volte sull'argomento, realizzando anche un disegno e parlando nel dettaglio di "L'alba dei morti viventi". Trovate tutto qui di seguito:

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.