Menu

 

 

 

 

Marvel: cancellata She-Hulk e le nuove serie di gennaio

  • Pubblicato in News

La Marvel ha programmato le uscite per gennaio 2015 e la major ha intenzione sin da subito di lasciare il segno. Numerose nuove uscite, nuove serie, serie cancellate e molto altro. Vi riportiamo le uscite più interessanti del mese.

● Comincia la serie Star Wars di Jason Aaron e John Cassaday, il primo dei nuovi titoli legati al franchise creato da George Lucas. Qui di seguito la varianti realizzata a da Alex Ross.

Star-Wars-1-alex-ross-variant

● Sugli scaffali ci sarà anche il nuovo team di Uncanny Avengers di Rick Remender e Daniel Acuña, di cui vi abbiamo già parlato.

UNCAVEN2014001-Var-17d99

● Inizierà la nuova serie dedicata a Squirrel Girl intitolata The Unbeatable Squirrel Girl, di cui vi abbiamo parlato qui, la nuova serie Ant-Man e Wolverines.

sg2

● Il nuovo Thor incontrerà il vecchio in Thor #4 e quest'ultimo non sarà particolarmente felice di veder brandire Mjolnir da qualcun altro, per quanto possa essere meritevole.

● Terminerà la serie She-Hulk di Charles Soule con il #12.

Leggi tutto...

Anticipazioni Marvel: Planet Hulk

  • Pubblicato in News

Qualcosa di veramente importante sta prendendo corpo in casa Marvel. Dopo gli annunci fatti durante l'ultimo New York Comi-Con (il ritorno di Secret Wars), e nei giorni successivi, ovvero una serie di eventi previsti per il primo semestre del 2015 tra cui Civil War, Age of Ultron Vs Marvel Zombies e Years of Future Past, oggi è la volta di Planet Hulk.

Un teaser promozionale è stato diffuso, ad opera di Mukesh Singh. Da tale immagine sembra di capire che non si tratta della precedente saga in cui Hulk finì su un pianeta come gladiatore, ma bensì di un vero pianeta di Hulk.

Sono ritratti, infatti, in una scena di battaglia  She-Hulk, Hulk Grigio, Rosso Hulk, Hulk Verde, Devil Dinosaur, e quello che sembra un selvaggio Capitan America che brandisce un'ascia insieme al classico scudo.

Da indiscrezioni è possibile immaginare che tutti questi eventi rappresentino dei tie-in a Secret Wars, o almeno saghe complementari. Il mega-evento, che partirà la prossima primavera, e che ha come artefice lo scrittore Jonathan Hickman ha visto i gli Avengers e i New Avengers compiere viaggi nel tempo, attraverso realtà e mondi alternativi.

Che Planet Hulk sia una resa dei conti tra tutti gli Hulk delle diverse realtà. E cosa c'entra in tutto questa Capitan America?

Planet-Hulk-2015-teaser

Leggi tutto...

NYCC: novità Marvel: The Black Vortex, Ant-Man, Hawkeye e molto altro

  • Pubblicato in News

Ecco le ultime novità Marvel Comics, dopo quelle di ieri, annunciate al NYCC.

Joe Quesada ha tenuto, dopo il SDCC, il famoso Cup O' Joe. Al panel c'erano anche Brian Michael Bendis, Dan Slott, Kelly Sue DeConnick, Gerry Duggan, Dan Buckley, Axel Alonso, Tom Brevoort, Mike Marts, Jordan D. White, Sam Humphries e C.B. Cebulski. Ecco di seguito gli annunci maggiormente degni di nota.

BLACK-VORTEX-LOGO-FIN-Recovered-86d29

Si è partiti con l'annuncio di The Black Vortex crossover galattico che inizierà a febbraio 2015 e coinvolgerà le testate The Legendary Star-Lord, Guardians of the Galaxy, Captain Marvel, Nova, All-New X-Men e Cyclops.
"Farà incontrare i Guardiani e gli X-Men" ha detto Humphries rivelando che il Black Vortex è un antico artefatto dell'Universo Marvel. "Quello che è in grado di fare il Black Vortex è sbloccare il potenziale cosmico dentro ogni essere vivente".

Il potere rilasciato sarà estremo, molto simile a quello che accadde a Norrin Radd nel diventare Silver Surfer o a Jean Grey con la Fenice Nera. I vari personaggi verranno messi alla prova per vedere se saranno in grado di non essere sottomessi da questo potere.
Il crossover comincerà con due albi Alpha e Omega disegnati da Ed McGuinness.

Passando a Star Wars è stato annunciato Star Wars: Kanan - The Last Padawan, nuovo titolo della saga che comincerà ad aprile scritto da Greg Weisman sui disegni di Pepe Larraz.

Star-Wars-Kanan-1-Cover-Mark-Brooks-7cf1d

Si è tornati più propriamente all'Universo Marvel con Secret Wars di Jonathan Hickman e Esad Ribic, di cui vi abbiamo già parlato qui.

"Le due serie, Avengers e New Avengers, sono già al conto alla rovescia per gli eventi di Secret Wars" ha detto Brevoort.
"Secret Wars, senza rivelarvi alcuno spoiler, è forse la cosa più in grande che abbiamo mai fatto". La storia "non può essere comparata" agli eventi precedenti a livello di scala. "Se pensate alla cosa più grande che possiamo fare, ecco quello è il #1".

Si è passati poi a parlare di S.H.I.E.L.D., serie che vedrà comparire numerosi personaggi della serie TV Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. anche nel mondo fumettistico.
"Loro potranno interagire con l'immenso Marvel Universe con un budget illimitato e senza che Robert Downey Jr. debba recarsi sul set televisivo".

Operation: S.I.N. invece sarà una mini-serie in 5 numeri che comincerà a gennaio 2015 e vedrà Peggy Carter, Howard Stark e Woodrow McCord, il predecessore di Nick Fury che viene introdotto in Original Sin, affrontare una"strana missione a Mosca".

Novità relativa anche alla serie di romanzi Young Adult di James Patterson intitolata Maximum Ride che verrà adattata dalla Marvel in una mini-serie in 5 numeri che coprirà le vicende del primo libro della serie. L'adattamento sarà affidato a Marguerite Bennett e Alex Sanchez. "James Pattersonè un genio. Un po' pazzo, ma entra perfettamente in quella che è la famiglia Marvel" ha detto Sana Amanat.

Passando alle finale Q&A vi riportiamo due domande interessanti e le rispettive risposte.

Perchè la Marvel ha ucciso Wolverine? "Voi lettori vi lamentavate che stavamo pubblicando troppo Wolverine e così vi abbiamo ascoltati" ha detto Alonso. Buckley ha aggiunto che l'idea è venuta fuori durante un ritrovo dove gli autori in gruppo stavano discutendo dicosa fare con Wolverine, e lui ha detto "facciamolo fuori".

L'ultima domanda è stata fatta relativamente all'Ultimate Universe e se Secret Wars lo avrebbe coinvolto. "Ogni storia e ogni serie confluiranno in Secret Wars" ha detto Buckley. "Sapete che Hickman è pazzo, vero?". DeConnick ha chiesto ad un fan. "Ci sono delle mappe e dei grafici e punti di luce. Tutto avrà sicuramente il suo posto."

All’Axel-In-Charge panel, invece sono state annunciate altre novità.

Hawkeye-1-Ramon-Perez

La prima è il rilancio di Hawkeye, a conclusione della premiatissima run di Matt Fraction e David Aja: a marzo 2015 la testata ripartirà dal #1 e vedrà un nuovo team creativo composto da Jeff Lemire (Animal Man, Green Arrow) ai testi e Ramon Pèrez (Wolverine & The X-Men, The Amazing Spider-Man: Learning to Crawl) ai disegni.
Per Lemire si tratta del debutto in casa Marvel.

“Si tratta di un ciclo impossibile da continuare a seguire”, ha dichiarato Lemire. “Penso che Matt e David hanno detto tutto il possibile sulla loro personale visione del moderno fumetto supereroistico. Penso che si tratti di filigrana di altissimo livello per i fumetti. Tutto ciò che posso fare è sperare di avere anche io una buona storia da raccontare, perché una storia da raccontare ce l’ho ed è il motivo per il quale ho accettato l’incarico. Ora abbiamo bisogno di trovare il nostro stile e il nostro punto di vista, e penso che siamo a buon punto”.

Di seguito è toccato allo scrittore James Robinson parlare di Fantastic Four, testata che presto chiuderà i battenti per un periodo non specificato.
“Prima o poi torneranno, e saranno la squadra che amate. Ognuno ha il suo momento. Per ora il fumetto tornerà alla numerazione originale, e poi questo andrà via per un po’. Stiamo andando verso la fine di Fantastic Four. Posso assicurare i lettori che non lasceranno questo fumetto con un sapore amaro in bocca”.

Altro annuncio di giornata è il lancio, a gennario 2015, di Ant-Man, nuova serie scritta da Nick Spencer e disegnata da Ramon Rosanas.
Protagonista della testata sarà Scott Lang, secondo Ant-Man, ma non è esclusa la presenta di Hank Pym.

“Tutto questo era nei radar già da un po’”, ha affermato Spencer. “Scott è un gran personaggio e avverto una forte connessione con lui. Questi vuole essere un eroe, vuole essere uno dei buoni, anche se ha alcuni grossi difetti.”.

Ant-Man 1 Mark Brooks

Le serie Ms. Marvel, Black Widow e Deadpool godono di ottima salute e andranno avanti ancora a lungo, stando alle parole degli autori G. Willow Wilson, Phil Noto e Gerry Duggan.

Febbraio 2015 sarà un mese speciale per Phil Noto: l’artista infatti ha realizzato ben 20 variant cover per altrettanti albi Marvel in uscita nel secondo mese del prossimo anno, alcune delle quali trovate nella gallery in basso (via Newsarama).

Raffaele Caporaso e Giorgio Parma

Leggi tutto...

NYCC: le novità Marvel annunciate

  • Pubblicato in News

Vediamo le novità annunciate dalla Marvel durante il NYCC, dopo il ritorno di Secret Wars scritto da Jonathan Hickman e Esad Ribic:

- in arrivo a febbraio una serie regolare per la Spider-Woman/Gwen che abbiamo conosciuto in Edge of Spider-Verse #2. La testata sarà curata dagli stessi autori che hanno dato i natali al personaggio, ovvero Jason Latour e Robbi Rodriguez. Al momento non ci sono ulteriori dettagli a riguardo.

- A una domanda dal pubblico sulle morte di Wolverine e sul ritorno di Thor-"uomo", l'Editor-in-Chief Axel Alonso ha risposto che il modello sarà quello delle morti di Spider-Man e Capitan America (ovvero un paio di anni fuori dal giro e poi un ritorno in pianta stabile). Ad ogni modo, i due personaggi saranno presenti in Secret Wars.

- È stata mostrata una slide con su scritto "THE END IS FOURever" che si riferisce naturalmente ai numeri 642-644 e al triplo 645 di fantastic Four, di cui vi abbiamo già parlato qui.

FourEver-5ab99

- È stato mostrato un teaser con Quicksilver e Scarlet con la scritta "No More Mutants" e la data gennaio 2015 che sembra disegnato da Daniel Acuña. Nonostante in molti temessero un evento che fosse destinato a far fuori i mutanti per i noti conflitti sui diritti cinematografici in mano alla Fox, Newsarama ha incontrato l'editor degli X-Men Mike Marts che ha dichiarato:
"No More Mutants" non è nemmeno un evento degli X-Men, ma una storia dei Vendicatori". Una conseguenza degli eventi di Axis. L'editor assicura, inoltre, che gli X-Men sono coinvolti in maniera massiccia in Secret Wars nonostante non siano presenti nell'immagine di Alex Ross diffusa.

nomoremutants-1552e

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.