Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Redazione Comicus

Redazione Comicus

URL del sito web: http://www.comicus.it

Movie Comics: Superman Returns, X-Men 3, Spider-Man 3



Superman Returns: riprese concluse

Dopo otto mesi di riprese, si è finalmente conclusa in Australia la lavorazione di Superman Returns, il nuovo film sull'Uomo d'Acciaio diretto da Bryan Singer e interpretato da Brandon Routh, Kate Bosworth e Kevin Spacey. Nei giorni scorsi le ultime fasi delle riprese si sono svolte sempre a Newcastle, dove parte del distretto civico del centro città è stato chiuso al traffico, mentre la centralissima King Street è stata trasformata dai tecnici della troupe in una strada molto simile a quella di una metropoli americana, con la presenza di alcune automobili della polizia di Metropolis.
Intanto, Bryan Singer, presente alla Princeton Public Library per una conferenza (come annunciato tempo fa su Movie Comics) ha dato numerose informazioni sulla pellicola. Il regista ha dichiarato che all'interno di Superman Returns ci saranno molte citazioni riguardanti altri personaggi dell'Universo DC, come ad esempio Batman. Singer ha rivelato che in una prima pagina del giornale Daily Planet comparirà un articolo che si riferirà a un "uomo pipistrello" avvistato a Gotham City, con tanto di foto di Jimmy Olsen.
Il regista ha poi dichiarato che nel film sono circa 1400 le inquadrature realizzate con effetti speciali, mentre riferendosi al budget della pellicola, su cui per mesi sono girate in rete numerose indiscrezioni, Singer ha rivelato che questi non supererà i 200 milioni di dollari. Parlando poi dei personaggi, il regista ha sottolineato come la presenza di un figlio nato dalla relazione tra Lois Lane (Kate Bosworth) e James Marsden (Richard White) sia una novità radicale nel rapporto tra l'Uomo d'Acciaio e la giornalista del Planet, mentre Lex Luthor sarà un personaggio appena uscito dal carcere e pronto a vendicarsi di Superman. Parlando della colonna sonora del film, Singer ha nuovamente confermato che nei titoli di testa sentiremo il famoso "Superman Theme" di John Williams, con nuovi temi integrati da John Ottman, e che - sempre nei titoli di testa - vi saranno immagini riassuntive dei primi due film dell'uomo d'acciaio interpretati da Christopher Reeve.

Sul fronte promozionale, dopo l'uscita del primo trailer, sul sito amazon.com sono apparsi i titoli di alcuni volumi legati alla pellicola, di cui vi forniamo un elenco con relativa data di uscita:

Art of Superman Returns (Hardcover) - Chronicle Books - Aprile 2006
Superman Returns (Paperback) - Warner Books - 1 Maggio 2006
Superman Returns: I see, You see - (Hardcover) - 2 Maggio 2006
Superman Returns 8x8 Storybook A (Paperback) - 2 Maggio 2006
Superman Returns 8x8 Storybook B (Paperback) - 2 Maggio 2006
Superman Returns: Deluxe Sound Storybook (Hardcover) - 2 Maggio 2006
Superman Returns: Visual Guide (Hardcover) - 19 Giugno 2006
Superman Returns Board Book - 2 Maggio 2006
Superman Returns Chapter Book (Paperback) - 2 Maggio 2006
Superman Returns Ultimate Color e Activity Set (Paperback) - 2 Maggio 2006
Superman Returns Color e Activity Book: With Paints (Paperback) - 2 Maggio 2006
Superman Returns early reader A (Paperback) - 2 Maggio 2006
Supeman Returns Jigsaw Books (Board Book) - 2 Maggio 2006
Superman Returns: Movie Storybook (Paperback) - 13 Giugo 2006

X-Men 3: novità

"Dicembre sarà il mese mutante" è quanto riporta l'informatissimo sito The X-Verse, che nei giorni scorsi ha interpellato una fonte attendibile presso la 20th Century Fox. Secondo quest'ultima, il prossimo mese vedrà un esplosione di novità circa la promozione di X-Men 3: oltre al già annunciato trailer della pellicola - che uscirà su internet alcuni giorni prima del 14 Dicembre - e alla foto promozionale che apparirà su Usa Today, il sito ufficiale della pellicola sarà interamente aggiornato con foto tratte dalla pellicola. Inoltre il numero 172 del magazine Wizard, in uscita alla fine di Dicembre, mostrerà una prima anteprima di foto dal film diretto da Brett Ratner, con la prima foto di Bestia (Kelsey Grammer) con indosso il costume da X-Men.
Altre notizie giungono intanto sull'atteso teaser, il sito SoundsOnline rivela che il compositore Nick Phoenix, un veterano delle musiche nei trailer (ne ha realizzate più di 700, incluse quelle di film come La guerra dei mondi, Il Signore degli anelli: il ritorno del re), sta realizzando la musica del trailer di X-Men 3.
Restando in tema di musica, ancora nessuna notizia su chi sia il compistore ufficiale di X-Men 3, il sito The X-Verse ha reso noto che, un annuncio ufficiale da parte della Fox ci sarà nei prossimi giorni, in quanto lo stesso sito riporta che qualcuno è in negziazione con la major, senza specificare il nome del compositore.

Spider-Man 3: novità



Giungono altre indiscrezioni sulle riprese preliminari di "Spider-Man 3", il Santa Clarita Valley Film Office ha reso noto che il 17 e 18 Novembre una troupe della seconda unità ha filmato alcune sequenze nella zona. Ricordo che la zona di Santa Clarita, che si trova in California, è la stessa utilizzata nei mesi scorsi per alcune sequenze di "X-Men 3", oltre ad essere una famosa location di numerosi spot pubblicitari, mentre il sito sosfilmworks informa che Mystery Mesa (nella foto), una vallata di 380 acri situata a circa 90 chilometri a Nord di Los Angeles, e famosa per essere stata la location di "Duel" di Steven Spielberg, sarà utlizzata dalla produzione di "Spider-man 3" molto probabilmente per narrare le origini dell'Uomo Sabbia, interpretato da Thomas Haiden Church.
Sul fronte casting, l'attore Adrian Lester ha reso noto di aver ottenuto il piccolo ruolo di uno scienziato in "Spider-Man 3".

Brevi

Nuove foto di "Painkiller Jane".









Movie Comics, la più longeva rubrica di Comicus.it, con notizie, gossip, anteprime, dai set sparsi per il mondo dove vengono girati i film e i telefilm tratti dai fumetti.



Carlo Coratelli

Movie Comics: Superman Returns, Aquaman, X-Men 3, Spider-Man 3, Wonder Woman



Superman Returns: il trailer!

Dopo settimane di attesa, è finalmente uscito in rete il primo trailer di "Superman Returns", il nuovo lungometraggio sull'uomo d'acciaio diretto dal regista Bryan Singer e con protagonisti Brandon Routh, Kevin Spacey e Kate Bosworth la cui uscita sul grande schermoè fissata per il prossimo 30 Giugno.
Il filmato, della durata complessiva di 1 minuto e 33 secondi, accompagnato dalle memorabili note delle musiche scritte dal compositore John Williams più di 20 anni fa per il "Superman" di Richard Donner,oltre che dalla voce in sottofondo del compianto Marlon Brando come Jor-El, ci mostrano un giovane Clark Kent compiere un balzo soprendente tra i campi del Kansas, altre scene già intraviste nei mesi scorsi tramite i video-blog del regista (tra cui l'incontro sul tetto del "Daily Planet" tra Superman e Lois Lane), una folla immobile che guarda in alto, seguita da altre sequenze dal forte impatto come la sagoma dell'uomo d'acciaio che si innalza nel cielo con sullo sfondo il sole, per poi concludersi con Superman nello spazio che spicca il volo a tutta velocità diretto verso la Terra.
Il teaser, che la Warner avrebbe dovuto diffondere ufficialmente alle 21 (le 5.00 ora italiana), è invece stato anticipato da numerosi siti internet ben due ore prima dell'ora X, costringendo la major a correre immediatamente ai ripari e a inserire il trailer sul sito ufficiale.









Nel frattempo, in un intervista al sito Sci Fi Wire, Bryan Singer ha dichiarato di aver usato molti trucchi per riesumare Marlon Brando e includerlo nel film come Jor-El, dicendo di aver utilizzato una combinazione che ha visto incrociarsi sequenze non utilizzate, sequenze utilizzate nel primo film e altre scene che sono state completamente ricreate al computer, aggiungendo che le scene con protagonista Brando sono state create con quella che Singer ha definito "materia prima", raccolto in una varietà di posti e ambienti: "Il materiale che ho utilizzato è stato trovato a New York e Los Angeles - ha detto Singer - e anche a Londra, dove abbiamo scovato una registrazione della voce di Brando'. Abbiamo molto materiale, alcune volte anche divertente come alcune scene che abbiamo ribattezzato 'Brando bloopers' con Richard Donner e Tom Mankiewicz".
In un altra intervista, sempre a Sci Fi Wire, il regista ha parlato dei camei che ci saranno in "Superman Returns", riferendosi a Jack Larson e Noel Neill, i quali interpretavano rispettivamente i ruoli di Jimmy Olsen e Lois Lane nel serial del 1950 con George Reeves. Da ricordare che la Neill apparve nel ruolo di Lois anche nel serial del 1948 accanto a Kirk Alyn.
"Jack fa un cameo che è grandioso - ha detto Singer - è stato realmente grande averlo sul set. E' una brava persona. Noel è fantastica. Sfortunatamente non compaiono insieme, ma in due differenti sequenze del film. Ma è stato lo stesso grande averli con noi, hanno ispirato tutti noi raccontandoci storie e aneddoti sul periodo che hanno vissuto. E' stato grande".
Continuano nel frattempo le riprese della pellicola, che si stanno attualmente svolgendo nel Newcastle (Australia) e che secondo quanto dichiarato dalla portavoce Christine Armstrong, non vedranno la partecipazione sul set degli interpreti principali del film, i quali hanno completato tutte le loro scene, ma solamente 150 comparse e alcuni attori che in "Superman Returns" hanno ruoli minori. Le riprese si terranno a King Street, tra Auckland e Darby Street nelle giornate di Domenica 20 e Lunedì 21 Novembre, per poi continuare a Union Street e, come riportato nella precedente puntata di "Movie Comics", presso le zone di City Hall, Civic Park e University House.
Altre riprese si sono tenute invece il 19 Novembre a Sidney, nelle location di Elizabeth Street, Hunter Street e Market Street.

Aquaman: indiscrezioni sulla serie tv

Come annunciato pochi giorni fa, i produttori esecutivi di "Smallville", Mile Millar e Alfred Gough, stanno realizzando un episodio pilota (della durata di un ora) per un futuro serial interamente incentrato sulle avventure giovanili di Aquaman, le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo anno in Florida, per la regia di Greg Beeman.
Intanto già arrivano le prime indiscrezioni circa il protagonista, stando a quanto riporta il sito Kryptonsite a interpretare il ruolo del giovane Aquaman non sarà Alan Ritchson, attore recentemente apparso in "Smallville" proprio nel ruolo di Arthur Curry, ma bensì un attore dal volto sconosciuto che la Warner starebbe già cercando con audizioni che si stanno già tenendo a Miami, Los Angeles e persino in Australia.
Nei giorni scorsi sono poi apparsi su internet gli annunci per il casting di quello che sarà l'episodio pilota della serie, negli annunci si cercano gli attori per interpretare i ruoli di Rachel Starling, una ragazza vittima di un incidente in mare, che le ha instillato la paura per l'acqua, e di cui ricorda soltanto il salvataggio a opera di uno sconosciuto, ovviamente il giovane Arthur.
Altri personaggi regolari che appariranno saranno Jesse Hicks, star del football della scuola locale e fidanzato di Rachel (Deja Vù?), Eva Torres, una ragazza cubana che con la sua famiglia fuggì dall'isola a bordo di una zattera, che poi fu travolta da una tempesta tropicale da cui solo Eva si è salvata giungendo in Usa dove gestisce un negozio di materiali acquatici conosciuto con il nome di "Il vecchio e il mare", frequentato molto spesso da Arthur Curry, di cui Eva diviene molto amica. Si passa poi al vecchio McCaffery, un uomo sui 60 anni che diviene una sorta di mentore per Arthur e infine Tom Curry, padre di Arthur.

X-Men 3: news dai set e nuovi camei



Continuano le riprese di "X-Men 3", nei giorni scorsi la troupe si è recata presso la St. Andrew's Wesley Church a Vancouver, dove sono state filmate per due notti alcune sequenze. La chiesa è la stessa utilizzata in "X-Men 2", per la precisione nella scena in cui Tempesta e Jean Grey incontrano per la prima volta Kurt Wagner/Nightcrawler, non è noto in questo caso quali fossero gli attori coinvolti nelle riprese, nè quale sequenza sia stata girata.
Intanto arrivano nuove indiscrezioni circa altri camei di famosi mutanti all'interno della pellicola, nei giorni scorsi infatti il sito TheX-Verse ha reso noto di aver saputo che le modelle Ashley Hartman e Mercedes Yvette compariranno in "X3" rispettivamente nei ruoli di una giovane Emma Frost e Monet St. Croix, meglo nota ai fan come M.
Sul fronte tecnico reso noto che Niclos Aithadi ("Harry Potter e il calice di fuoco", "Troy") supervisionerà gli effetti speciali di "X-Men 3" presso la società britannica Moving Picture Company.

Joss Whedon parla di Wonder Woman

Lo sceneggiatore/regista prepara una trasformazione per l'Amazzone.
Joss Whedon rivela che farà abbandonare a Wonder Woman lo stile "mutandoni della nonna" che era tipico di Lynda Carter negli anni '70, ma che non funzionerebbe per il suo nuovo film.
"Avremo un look decisamente migliore di quello" ha dichiarato a Suicide Girls.com. "Sarà la silhouette di Wonder Woman, ma niente più pannoloni a stelle."
A proposito degli effetti speciali, Whedon afferma che grossa influenza avrà Joel Silver, il produttore di Matrix che sta lavorando anche a Wonder Woman. "Wonder Woman avrà effetti speciali di prima qualità perchè è Wonder Woman. Joel ed io la pensiamo esattamente allo stesso modo su quanto sia importante questo film e su che tipo di film sia. Non temo alcun contrasto. Con Joel può capitare che si svegli la mattina e nasca qualche discussione, ma di quelle positive. DI quelle che ti fanno realizzare un buon film."
Parlando del ciclo preferito da Whedon nel fumetto di Wonder Woman: "Non ne ho uno preferito. [George] Perez ha fatto un gran lavoro, e anche John Byrne ha fatto delle cose fighe. E anche Rucka adesso sta facendo grandi cose. Ma in definitiva non ho un ciclo da assumere come canone di riferimento. E questo è il motivo per cui mi piace questo progetto."

Spider-Man 3: riprese preliminari e altre novità

La lavorazione ufficiale di "Spider-Man 3" inizierà nei primi giorni di Gennaio, ma già come per "Spider-Man 2", anche per il terzo capitolo cinematografico sull'arrampicamuri si stanno realizzando alcune riprese preliminari. Nei giorni scorsi infatti, la seconda unità della troupe si è recata a Los Angeles per girare alcune sequenze che saranno poi integrate con gli effetti speciali e che hanno visto alcuni attori, vestiti come agenti della polizia di New York sparare verso una finestra al terzo piano di un edificio, le riprese sono state effettuate in un quartiere di Los Angeles, per la precisione tra la Fifth Avenue e Spring Avenue, che per l'occasione è stata letteralmente trasformata dalla troupe nella 38esima strada di New York, con tanto di uscita della Metropolitana e bancarelle del Daily Bugle.
Intanto, il sito elfman.filmmusic.com riporta che il compositore Christopher Young, che in "Spider-Man 2" aveva lavorato alle musiche addizionali della pellicola, sostituirà Danny Elfman nella realizzazione della colonna sonora di "Spider-Man 3". Come noto, mesi fa, alla premiere di "La fabbrica del cioccolato", Elfman preannunciò che non avrebbe lavorato a "Spider-Man 3", senza però dare alcuna motivazione sul perchè di tale decisione. Tra i lavori di Young, considerato un veterano a Hollywood, ricordiamo le colonne sonore di film quali "Wonder Boys", "The Gift", "Sweet November" e il recente "L'esorcismo di Emily Rose".
Sul fronte tecnico giungono altre indiscrezioni e notizie, la giovanissima attrice Mariah F. ha ottenuto un piccolo ruolo in "Spider-Man 3", mentre la Sony Pictures ha annunciato che le audizioni per altri ruoli minori nella pellicola si terranno a San Antonio (California) sino al 12 Dicembre, intanto l'agenzia "Room 32", specializzata nel production design, ha annunciato di essere coinvolta nella realizzazione di "Spider-Man 3".

Brevi

Secondo indiscrezioni non confermate apparse su internet la Crystal Sky, casa produttrice che detiene i diritti di Werewolf by night, il nostro Licantropus, starebbe pianificando l'inizio della lavorazione del film sul personaggio Marvel per il prossimo anno. Regista e cast dovrebbero essere annunciati presto, mentre la sceneggiatura attuale è stata realizzata da Robert Nelson Jacobs ("Chocolat").

La Marvel Entertainment ha diffuso nei giorni scorsi la lista dei progetti cinematografici e televisivi in fase di realizzazione. Confermata per il piccolo schermo la serie "Alter Ego", scritta da Bendis e basata su "Alias", e un altra serie dal titolo "Skrull Kill Krew".

Ecco una splendida locandina di V for Vendetta.







Movie Comics, la più longeva rubrica di Comicus.it, con notizie, gossip, anteprime, dai set sparsi per il mondo dove vengono girati i film e i telefilm tratti dai fumetti.



Carlo Coratelli

Movie Comics: Superman Returns, X-Men 3, Blade




Superman Returns: in attesa del trailer

La settimana appena trascorsa è stata densa di novità per il nuovo film sull'Uomo d'Acciaio diretto da Bryan Singer. La Warner Bros. ha infatti per la prima volta aggiornato il sito ufficiale della pellicola (htttp://supermanreturns.warnerbros.com) inserendo numerose immagini promozionali in cui si vedono gli Brandon Routh e Kate Bosworth, oltre a un breve riassunto della trama e infine uno spazio "downolad" da cui scaricare molte icone, sfondi per il desktop e banner di "Superman Returns". Oltre all'aggiornamento del sito ufficiale, la major ne ha approffittato per rendere noti gli indirizzi dei numerosi siti internazionali del film, di cui vi forniamo un primo elenco:

www.supermanreturnsmovie.co.uk (Inghilterra)
www.superman-derfilm.de (Germania)
www.supermanreturns-lefilm.com (Francia)
www.supermanreturns-es.com (Spagna)
www.supermanfilm.it (Italia)
www.supermanreturnsmovie.co.kr (Corea Del Sud)
www.superman-movie.jp (Giappone)
www.supemanreturns.com.tw (Taiwan)
www.supermanreturnsofilme.com.br (Brasile)

La Warner Bros. ha poi confermato ufficialmente che il primo teaser trailer della pellicola sarà allegato a "Harry Potter e il calice di fuoco" in uscita il 18 Novembre, un ottima scelta da parte della Warner visto che il film del maghetto sarà utilizzato per promuovere un altra pellicola attesa, vale a dire "Lady in the water" di Shyamalan. Il sito Joblo ha nel frattempo rivelato che il filmato durerà all'incirca 1 minuto e 33 secondi.




Se sul fronte promozionale le cose iniziano finalmente a muoversi in maniera massiccia, la produzione della pellicola continua incessante, le riprese di "Superman Returns" infatti non si sono ancora concluse e nei giorni scorsi altre sequenze sono state girate a Sidney (nelle foto) presso la centrale fontana di Martin Place, scene a cui hanno preso parte numerose comparse per quelle che a quanto pare erano delle riprese che non hanno visto coinvolto sul set nessuno degli attori principali, anche se il quotidiano Sidney Morning Herald ha rivelato che il 6 Novembre l'attrice Kate Bosworth, che in "Superman Returns" interpreta il ruolo di Lois Lane, è tornata in Australia per prendere parte alle ultime scene della pellicola.



Intanto il quotidiano The Newcastle Herald ha rivelato che altre sequenze saranno realizzate a Newcastle (sempre in Australia) in una settimana del mese di Novembre, il giornale riporta inoltre che la lavorazione avrà luogo presso la Art Deco University, e in altre location come King Street, City Hall e Civic Park.
Nel frattempo la Warner ha reso noto un nuovo, interessante video-blog del regista Bryan Singer, intitolato "Bespoke" e interamente incentrato sui costumi realizzati da Louise Mingenbach, costume designer di "Superman Returns". Nel filmato vengono mostrati alcuni screen-test dei costumi indossati dall'attrice Parker Posey, che nel film interpreta il ruolo di Kitty Koslowski, per poi chiudersi con una inquietante scena in cui compare Kevin Spacey, nelle "vesti" di Lex Luthor.

X-Men 3: la rabbia dei fan

Mentre le riprese di "X-Men 3" stanno per giungere alla conclusione, monta la rabbia tra i numerosi fan d'oltreoceano dei mutanti Marvel, dopo tre settimane di attesa, la 20th Century Fox non ha ancora reso nota la prima immagine promozionale raffigurante i personaggi della pellicola, che stando a quanto annunciato dalla stessa major più di due settimane fa, sarebbe già dovuta essere stata resa pubblica nei giorni scorsi. Nei vari forum su internet si è quindi aperto un feroce dibattito tra gli appasionati circa il perchè delle ragioni che spingerebbero la Fox a tardare in questa maniera, tanto che molti già agitano lo spettro di una campagna promozionale pianificata male. A questo proposito, il quotidiano brasiliano Heròi ha pubblicato nei giorni scorsi una intervista a Daniela Tose e Mark Rhodes, rispettivamente direttore internazionale del settore licensing e vice-presidente del settore vendite della Fox, i quali hanno fornito alcune informazioni dettagliate sulla campagna di promozione pianificata attorno alla pellicola, rivelando che dopo il teaser trailer allegato a "King Kong" il 14 Dicembre, un altro trailer, quello definitivo, uscirà a Febbraio e sarà mostrato non solo su internet, ma anche a grandi eventi sportivi come la finale del Superbowl.
Restando in attesa, altre novità arrivano sul terzo capitolo cinematografico degli X-Men, il sito r2-dvd.com ha infatti messo online nei giorni scorsi una recensione del dvd di "Fantastic Four" (in uscita fra pochi giorni) in cui si parla tra l'altro dell'atteso speciale "Behind the scenes" di X-Men 3 facente parte degli extra del dvd, il sito afferma che lo speciale conterrebbe solamente una intervista al regista Brett Ratner e ad Avi Arad, senza nessuna sequenza in anteprima della pellicola, e con solo alcune immagini degli storyboards del film. Anche in questo caso numerose le discussioni tra i fan, che giudicano quella del sito r2-dvd.com non una recensione (in effetti sono solo poche righe) ma un ennesimo tentativo di screditare la pellicola. I fan americani dovranno aspettare il 13 Dicembre, noi in Italia giudicheremo il 25 Novembre, giorno dell'uscita del dvd di "Fantastic Four".
Nel frattempo, in un intervista rilasciata al giornale LA Daily News, l'attore Bill Duke, che in "X-Men 3" interpreta un politico, ha dichiarato che "X-Men 3" sarà un pò diverso dai precedenti due capitoli: "Penso che troverete molti livelli in questo film, Brett Ratner ha una predilezione per una forte quantità di dettagli, ed è veramente impegnato a voler raccontare una storia. Inoltre, spende molto del suo tempo con gli attori e con le loro prestazioni". L'attore ha poi parlato brevmente di Kelsey Grammer, che in "X-Men 3" è Henry McCoy, sottolineandone la bravura e citando scherzosamente un famoso personaggio da lui interpretato anni fa: "Kelsey è meraviglioso, deve portare questo costume per tutto il tempo, che pesa almeno 15/20 libbre per interpretare la Bestia, e non credo troverete alcun Frasier lì sotto".
In un altra intervista, rilasciata al sito Sci Fi Wire, il mitico Stan Lee ha fornito i primi dettagli sul nuovo cameo che lo vedrà protagonista in "X-Men 3", sottolineando che la scena in cui comparirà sarà quella in cui compare Jean Grey/Fenice Nera: "Non è uno dei mie ruoli più grandi, sono anzi un pò imbarazzato a parlarne - ha dichiarato il sorridente - sono un tipo di un sobborgo che se ne sta tranquillamente a innaffiare il suo prato all'inglese con il tubo dell'acqua, e visto che Fenice ha il potere di spostare mentalmente le cose, ciò succede anche a me, vi lascio solo immaginare..".

Il nuovo Blade... per il piccolo schermo

La rivista Variety ha confermato che l'attore Kirk Jones (nella foto), conosciuto in Usa per il telefilm "Over There" ha ottenuto il ruolo del cacciatore di vampiri Blade nella omonima serie televisiva prodotta da Spike Tv, dalla New Line Television, e dallo sceneggiatore e regista David Goyer in veste di produttore esecutico, il quale ha scritto le storie del telefilm assieme allo sceneggiatore di fumetti Geoff Johns.
La serie, le cui riprese sono iniziate a Vancouver il 14 Novembre, vede tra i protagonisti gli attori Jill Wagner, Neil Jackson, Nelson Lee e Jessica Gower, mentre alla regia ci sarà Peter O'Fallon.
"Blade, come è stato immaginato da David Goyer, è adatto per Spike Tv e per il suo pubblico maschile - ha dichiarato Pancho Mansfield, vice-presidente esecutivo del settore programmazione di Spike Tv - coerente con il lavoro effettuato sul grande schermo da Goyer, il nuovo Blade promette di catturare tutto ciò che il nostro pubblico vuole vedere: azione e effetti entusiasmanti combinati con una storia intelligente ed estremamente creativa".

Brevi

Dopo le brutte notizie riguardo il film di Iron Man, pare che anche il principe di Atlantide non se la passi tanto bene: presente alla conferenza stampa per presentare il musical "Rent", suo nuovo film, il regista Chris Columbus ha dichiarato che molto probabilmente non dirigerà il film sull'eroe Marvel Sub-Mariner.

L'attore Liev Schreiber ha smentito le voci circolate su internet che lo indicavano come probabile Due Facce nel sequel di "Batman Begins".

Secondo indiscrezioni non confermate trapelate su internet, il regista Mikael Hafstrom, attualmente nei cinema Usa con il thriller "Derailed" interpretato da Jennifer Aniston e Clive Owen, avrebbe sostituito Paul McGuigan alla regia di "Deathlok".

Nuove immagini di "Painkiller Jane" da Comicscontinuum.com:





Saluti

Un saluto all'amico lettore Davide Crispino, a cui però devo chiedere di riscrivermi in quanto ho perso la mail che mi hai spedito e non mi ricordo quale fosse l'oggetto della tua richiesta. Fatti sentire.




Movie Comics, la più longeva rubrica di Comicus.it, con notizie, gossip, anteprime, dai set sparsi per il mondo dove vengono girati i film e i telefilm tratti dai fumetti.



Carlo Coratelli

Movie Comics: Spider-Man 3, Superman Returns, Iron Man, X-Men 3, Ghost Rider, Painkiller Jane





Spider-Man 3: Thomas Haiden Church è l'Uomo Sabbia!

Come annunciato a tempo di record nelle news, la Sony Pictures ha finalmente rivelato che l'attore Thomas Haiden Church interpreterà il ruolo di Flint Marko/Uomo Sabbia nel terzo, attesissimo film dell'arrampicamuri. La notizia, apparsa in mattinata sul sito ufficiale di Spider-Man, mette fine a mesi e mesi di speculazioni dei fan attorno al nome di uno dei due supercriminali della pellicola. Ipotesi e rumors che la Sony e, stando a dichiarazioni di Avi Arad, anche lo stesso Raimi, si è divertita ad alimentare, aprendo più di un mese fa sul sito del film una galleria di 14 criminali che sarebbero potuti apparire in Spider-Man 3 e aumentando così l'attesa (e in alcuni casi anche la rabbia) degli appassionati. C'è da ricordare che qualche settimana fa, l'attrice Kirsten Dunst, durante un'intervista per promuovere il film Elizabethtown (che vi consiglio di vedere), aveva dichiarato che Thomas Haiden Church era proprio l'Uomo Sabbia, anche se le sue dichiarazioni furono prese con le pinze da numerosi siti internet, che sospettavano una mossa di depistaggio della Sony.
Resta ora da chiarire chi sia il secondo villain che affiancherà l'Uomo Sabbia. Le ipotesi che circolano nelle ultime settimane su chi l'attore Topher Grace interpreterà nel film si sono ristrette a due nomi: Electro e Venom. Arrivano nel frattempo altre news sulla pellicola: la Ross Group, società specializzata nella promozione di film, ha reso noto di essere coinvolta nel marketing di Spider-Man 3.

Superman Returns: novità

La foto che vedete qui accanto si riferisce alla Headus, uno scanner utilizzato dalla Warner Bros. durante le riprese di Superman Returns all'interno degli studios di Sidney (Australia). La Headus ha scannerizzato i corpi degli attori Kevin Spacey, Brandon Routh e Kate Bosworth, che saranno poi utilizzati per le loro controfigure digitali in 3D all'interno della pellicola.
Nel frattempo, BrandonRouth.com, il sito ufficiale dell'attore che impersona il ruolo dell'Uomo d'acciaio, ha reso noto che nei giorni scorsi Ron e Katie Routh, genitori dell'attore, hanno visitato il set di Superman Returns. I due hanno dichiarato al quotidiano australiano North Warren Town and County News di essere molto emozionati per il fatto che il figlio sia parte di un progetto cinematografico così atteso, dicendosi stupiti e allo stesso tempo affascinati di quanta gente sia coinvolta nella realizzazione del lungometraggio. Continuano nel frattempo le riprese, che ormai proseguono da circa 9 mesi. Il 5 Novembre alcune sequenze sono state girate nel centro di Sidney. Intanto sul sito ufficiale della pellicola è apparso il primo wallpaper con un'immagine tratta dal film, la cui uscita nelle sale è prevista per il 30 Giugno 2006.

X-Men 3: novità

Numerose le novità circa il terzo capitolo cinematografico dedicato ai mutanti Marvel: mentre le riprese (nella foto), ormai giunte all'ultimo mese di lavorazione, vanno avanti, il quotidiano brasiliano Galileu Magazine ha pubblicato un articolo con alcune interviste agli attori ed al regista del film: "La pellicola avrà molta più azione, umorismo e tensione sessuale, ma stiamo seguendo il percorso tracciato dai primi due film" ha detto Brett Ratner, mentre Hugh Jackman ha voluto sottolineare come "tutto nel film sia stato potenziato, come le scene di azione e la relazione tra Wolverine e Tempesta".
Halle Berry ha invece dichiarato, circa il ruolo di Tempesta in questo sequel, che "questa volta i fans non saranno ingannati: Tempesta in questo film volerà e in questo caso non ho usato stunt-man e controfigure". Mentre la collega Famke Janssen, che nel fim ritorna come Fenice Nera, è l'unica che ha voluto mantenere il silenzio circa il suo personaggio e la trama del film.
In un'altra intervista, rilasciata alla rivista Now Magazine, la giovane Ellen Page, che in X-Men 3 ha il ruolo di Kitty Pryde/Shadowcat, ha parlato bervemente dell'esperienza di lavorare in una produzione dal budget così alto: "E' tutto molto diverso da ciò che ho girato in precedenza. Ci sono ben quattro cineprese per girare una sola sequenza, in più è strano vedere 30 esplosioni attorno a te e Hugh Jackman fumare il sigaro... com'è strano indossare un costume degli X-Men!".
Sul fronte promozionale, in attesa della prima foto ufficiale del film, è stato reso noto che il compositore Chance Thomas, che attualmente sta realizzando le musiche del kolossal King Kong, è stato assunto per comporre la colonna sonora del videogame ispirato a X-Men 3 (Activision) che uscirà in contemporanea con lo sbarco del film nelle sale mondiali, il 26 Maggio 2006. Nel frattempo, lo sceneggiatore Mark Millar ha confermato sul forum del suo sito che è in preparazione il dvd di X-Men 2.5, con scene inedite e nuovi contenuti speciali. Mesi fa la notizia era stata smentita, ma Millar dichiara di essere stato direttamente informato da fonti interne alla 20th Century Fox.

Painkiller Jane: nuove foto

Il sito Sci Fi Channel ha mostrato alcune nuove immagini di Painkiller Jane, il film pilota basato sul personaggio della Event Comics con protagonista Emanuelle Vaugier. Oltre alle foto della stessa Vaugier, altre immagini riguardano gli attori Richard Roundtree (nel ruolo del colonnello Watts) e di Tate Donovan (in quello del professor Graham Knight).



Marvel Studios: Arad non più solo

La rivista di spettacolo Variety informa che Michael Helfant, ex capo-responsabile delle operazioni alla Beacon Pictures, è entrato nei Marvel Studios come numero 2 di Avi Arad. Helfant arriva ai Marvel Studios giusto in tempo per occuparsi dei 10 progetti cinematografici su personaggi della Marvel facenti parte dell'accordo multimiliardario con la Paramount. Nel suo nuovo ruolo di presidente del settore operazioni, Helfant dovrà supervisionare attività come la produzione, lasciando il settore creativo in mano ad Arad.

Iron Man torna alla Marvel

Come anticipato nella scorsa puntata di Movie Comics, la Marvel ha ripreso i diritti cinematografici su Iron Man, dopo due anni di infruttuosi tentativi per portare il personaggio sul grande schermo. "Proprio adesso stiamo concentrando i nostri sforzi per trovare il giusto talento creativo. Iron Man non fa parte dell'accordo con la Paramount, ma non abbiamo alcuna difficoltà nel cedere i diritti sul personaggio a un altro studio" ha detto Avi Arad.
Secondo indiscrezioni, la Marvel starebbe per commissionare una nuova stesura della scenaggiatura attuale, realizzata da David Hayter, dopo essere passata precedentemente per le mani di Alfred Gough e Miles Millar. Sul ruolo di Nick Cassavetes, scelto più di un anno fa per dirigere la pellicola sull'eroe in armatura, ma che non ha mai siglato un vero e proprio accordo, Arad ha tenuto a precisare che il regista resta uno dei candidati per dirigere il film.

Ghost Rider: nuove foto

La Sony Pictures ha reso nota nei giorni scorsi un'immagine dell'attore Wes Bentley nel ruolo di Cuore Nero nel film Ghost Rider. Nell'immagine l'attore è affiancato da Matthew Wilkinson e Daniel Frederiksen, che nella pellicola interpretano rispettivamente i ruoli di Abigor e Wallow, due demoni al servizio di Cuore Nero.
Nel frattempo, durante una recente conferenza stampa, il regista Mark Steven Johnson ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle sue ricerche che lo hanno aiutato nella descrizione dei personaggi: "Ho compiuto una vasta ricerca sulla demonologia ed una delle storie che più mi ha affascinato è stata quella di alcuni angeli ribelli che Lucifero conduce in un attacco contro il Paradiso. Sconfitto, viene gettato giù dall'Eden per mano di San Michele. Da allora tutti gli angeli ribelli sono divenuti angeli caduti. Un'altra storia mitologica che mi ha colpito tratta di alcuni angeli caduti che non seguirono Lucifero all'Inferno. Alcuni finirono nel deserto, alcuni nell'oceano, diventando demoni elementali. Ho pensato che fosse un concetto estremamente affascinante e l'ho usato come base per introdurre Cuore Nero nel film". Il regista e sceneggiatore ha poi accennato alla trama del film ed alle motivazioni che muovono il personaggio interpretato da Bentley: "Cuore Nero si è stancato di attendere la fine dei giorni, così come un giovane impaziente inizia a raccogliere attorno a sè questi demoni. In questo contesto Johnny Blaze (Nicholas Cage) come Ghost Rider deve trovarli e fermarli".

Brevi

Il sito Ign Filmforce informa che Will Smith sarebbe in corsa per il ruolo di Nick Fury nell'omonimo film in preparazione.

In una recente intervista, l'attore Chris Evans ha dichiarato che le riprese del sequel di Fantastic Four dovrebbero iniziare a giugno 2006 e che il villain sarà il Burattinaio.




Movie Comics, la più longeva rubrica di Comicus.it, con notizie, gossip, anteprime, dai set sparsi per il mondo dove vengono girati i film e i telefilm tratti dai fumetti.



Carlo Coratelli
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.