Menu

 

 

 

 

DC Rebirth: le novità in atto e quelle che potrebbero arrivare

  • Pubblicato in News

Rebirth è ormai partito e se molte delle domande che i lettori si erano posti hanno avuto riposta, delle altre ne sono sorte.
La DC, in queste poche settimane, ha introdotto nuovi personaggi, riportato sulla scena altri che erano rimasti tagliati fuori e avviato un percorso che condurrà, a quanto pare, allo scontro con i personaggi di Watchmen.

Newsarama ha fatto il punto sulle più grandi sorprese e cambiamenti di Rebirth e su cosa questi potranno comportare in futuro.

GA Cv1
Il legame tra Green Arrow e Black Canary
I due stanno lavorando insieme ma ancora non stanno insieme dal punto di vista sentimentale.
La serie di Green Arrow sta tornando a gravitare attorno alla politica, tanto che Oliver Queen si è apertamente definito "un guerriero per la giustizia sociale".
Il tutto esaurito del primo numero depone a favore e lascia ben sperare per il futuro della serie.

gls-1
Le nuove Lanterne Verdi
Le nuove Lanterne Verdi terrestri sono Jessica Cruz e Simon Baz, con quest'ultimo che continua a non fidarsi a pieno nè dell'anello nè della pistola di cui continua a fare uso.
I due condividono a malincuore il ruolo di protettori della Terra, solo perché Hal Jordan ha chiesto loro di collaborare.
Hal che, su Hal Jordan and the Green Lantern Corps: Rebirth #1, ha creato un proprio anello ed è alla ricerca del Corpo delle Lanterne Verdi, combattendo contro il Sinestro Corps.

TNSREB Cv1 ds
Sviluppi per Flash e i Titani
Tutti sembrano aver recuperato, grazie alla Forza della Velocità, il ricordo di Wally West e della precedente timeline, tranne Linda Parks.
Ora, grazie a Wally, diversi personaggi stanno lavorando sul problema degli "anni mancanti" e su chi ne sia stata la causa. Probabilmente, come abbiamo visto, Dr. Manhattan e, forse, altri personaggi di Watchmen, come Ozymandias.
In particolare Batman e Flash stanno indagando in collaborazione tra loro (senza dire nulla alla Justice League) e anche i Titani stanno seguendo una loro pista.
Wally ha inoltre affermato di avere la sensazione che gli eroi siano "osservati" da qualcuno e che la storia potrebbe essere di nuovo manomessa.

AC Cv957
Troppi Clark Kent
L'enorme mole di anticipazioni trapelate prima dell'uscita degli albi, non ha sminuito la curiosità per le tante novità che hanno interessato Superman e le serie a lui dedicate.
Il Superman New 52 è morto e quello post-Crisis è di nuovo il Superman "canonico".
Questi si trova a dover custodire e proteggere l'identità segreta della moglie Lois e del figlio Jonathan, con i quali aveva finora vissuto una vita normale in una fattoria sotto il falso nome di Smith.
Contemporaneamente, deve fare i conti con Lex Luthor che si è messo in testa di diventare il nuovo Uomo d'Acciaio.

Il piccolo Jonathan ha dei poteri che ancora non riesce a controllare. È un bambino molto dolce, e sarà interessante vedere come interagirà con il per nulla dolce Damian Wayne.

Batman e Wonder Woman si sono messi in contatto con il vecchio (per noi) e nuovo (per loro) Superman, ma il rapporto sembra essere poco fluido e caratterizzato da scarsa fiducia. Sarà interessante vederne gli sviluppi.

C'è poi il grande mistero del nuovo Clark Kent apparso in Action Comics #957. Continua a lavorare regolarmente al Daily Planet, come se nulla fosse successo. Chi è veramente questo Clark?

Quella di Superman, comunque, costituisce un'anomalia. Non ci sono due Batman, due Barry Allen, due Wonder Woman, ecc. Nel caso di Superman, invece, per quanto uno pare sia morto, ci sono due personaggi distinti. Perché?
E poi, cosa intendeva Mr. Oz (che potrebbe essere Ozymandias di Watchmen) quando ha detto a Superman che non potrebbe essere ciò che lui pensa di essere?
Come abbiamo già visto, Dan Jurgens, autore di Action Comics, non ha escluso che Mr. Oz potrebbe addirittura sbagliarsi.
Il che contribuisce a infittire ulteriormente il mistero.

DTC Cv934 ds
Batman
Le novità non risparmiano nemmeno il Cavaliere Oscuro.
Su Detective Comics ritorna l'approccio "team-up" con Tim Drake (dal costume rinnovato) a fare squadra insieme a Batwoman, Spoiler, Cassandra Cain (Orphan) e Clayface.
Ma la più grande sorpresa è che Batman rivela la propria identità segreta alla cugina Kane. La quale non si dimostra sorpresa, ammettendo di averlo già immaginato.

Su Batman, Duke Thomas ha un nuovo costume e non è ancora chiaro se sarà il nuovo Robin.

Intanto fanno la loro apparizione due nuovi personaggi, Gotham e Gotham Girl. Sono molto potenti, possono volare a sollevare un aeroplano. Si presentano a Batman come "buoni" ma su questo ci sono dei dubbi.
E poi c'è un personaggio misterioso che lavora nell'ombra e che ha a che fare con un "orologio".

Wonder Woman 1 cover
Le origini di Wonder Woman
Rebirth si prefigge di fare chiarezza e fornire una risposta univoca sulle origini di Wonder Woman.
Nel tentativo di scoprire la verità sul proprio passato, Diana finisce per usare su se stessa il lazo della verità, alla ricerca di ciò che sente aver smarrito dalla memoria.

Cheetah, sua eterna nemesi, adesso è apparentemente una dea.

aquaman-cv
Aquaman
Sullo speciale Rebirth di Aquaman, c'è stata la reintroduzione, nel cast, di Garth (Aqualad, Tempest).
C'è anche il ritorno di Black Manta, mentre si approfondisce la relazione tra Arthur e Mera.
Alla fine di Aquaman #1 le cose sembrano mettersi già malissimo per la coppia, ma è ancora troppo presto, immaginiamo, perché possa succedere qualcosa di irreparabile.

Leggi tutto...

Anteprima di Aquaman #1 di Dan Abnett, Brad Walker e Drew Hennessey

  • Pubblicato in News

Esce oggi, 22 giugno, il primo numero della nuova serie regolare di Aquaman che, con Rebirth, diventa quindicinale. La storia è di Dan Abnett, i disegni di Brad Walker e Drew Hennessey.

Nell'anteprima, diffusa da Comicvine, vediamo Aquaman e Mera sulla terraferma discutere dei rapporti tesi tra Atlantide e il mondo di superficie e di come questa tensione si ripercuota sull'animo di Arthur, che vorrebbe invece conciliare i due mondi a cui sente di appartenere in ugual misura.
Ma mentre Aquaman pensa a come mediare la pace e Mera lo rassicura sul suo totale sostegno, i due sono spiati da Black Manta che medita invece piani di tutt'altro genere.

"Sono entusiasta di disegnare un vasto mondo sottomarino con l'abbondanza visiva di fantasy e fantascienza che esso offre", ha detto Brad Walker, "ho lavorato a lungo su fumetti ambientati nello spazio e amo la libertà che offrono".

In gallery, l'anteprima di Aquaman #1. La variant cover è di Joshua Middleton.

Leggi tutto...

Anteprima di Wonder Woman #1 di Greg Rucka e Liam Sharp

  • Pubblicato in News

Uscirà domani 22 giugno il primo numero della nuova serie di Wonder Woman, scritto da Greg Rucka e disegnato da Liam Sharp. Il primo capitolo della saga "The lies" promette di svelare molte segreti oscuri sull'amazzone.

Nella gallery in basso potete vedere un'anteprima dell'albo diffusa in esclusiva da CBR. Le cover sono ad opera di Liam Sharp e di Frank Cho.

Leggi tutto...

Rebirth: novità DC Comics per il mese di settembre

  • Pubblicato in News

In attesa dell'elenco completo delle uscite, la DC Comics ha diffuso alcune anticipazioni sulle nuove serie che vedremo nel mese di settembre. Andiamo a scoprirle:

- Trinity #1, testi e disegni di Francis Manapul.

- Blue Beetle #1, testi di Keith Giffen, disegni di Scott Kolins.
 
- Raven, testi di Marv Wolfman, disegni di Alisson Borges.

- Doom Patrol #1, testi di Gerard Way, disegni di Nick Derington.

- Gotham Academy: Second Semester #1, testi di Brenden Fletcher, Becky Cloonan e Karl Kerschl, disegni di Adam Archer e Sandra Hope.

- Teen Titans chiuderà con il numero 24, scritto da Tony Bedard e disegnato da Ian Churchill e Norm Rapmund, e ripartirà con Teen Titans: Rebirth #1 su testi di Benjamin Percy e disegni di Jonboy Meyers.

- Batman Beyond chiuderà col numero 16 e ripartirà daccapo con il rilancio targato "Rebirth". La storia, ambientata sei mesi dopo la conclusione della precedente, sarà scritta sempre da Dan Jurgens, mentre alle matite troviamo Ryan Sook.

Trovate tutte le cover e le prime tavole non letterate di Doom Patrol nella gallery in basso.

La DC ha inoltre annunciato il primo crossover dell'era Rebirth dal titolo "Night of the Monster Men", avventura in sei parti che si svolgerà sulle pagine di Batman, Nightwing e Detective Comics. La storia vedrà gli eroi di Gotham affrontare un misterioso nemico proveniente dal passato del Cavaliere Oscuro. Il crossover partirà a settembre su Batman #7 e proseguirà su Nightwing #5 e Detective Comics #941. Steve Orlando scriverà la trama con gli sceneggiatori delle rispettive serie, ovvero Tom King (Batman), Tim Seeley (Nightwing) e James Tynion IV (Detective Comics). Night of the Monster Men proseguirà a ottobre su Batman #8, Nightwing #6 e Detective Comics #942.

(Via Newsarama, ComicVine, ComicBook.com, A.V. Club)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.