Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Recensioni

Rick and Morty: volume uno, recensione: dalla serie animata al fumetto

Fin dal principio, fumetto e animazione sono sempre stati strettamente connessi fra loro e personaggi nati per un medium, spesso e volentieri, vengono impiegati anche nell’altro. È per questo assolutamente comune vedere character dei fumetti divenire cartoon e viceversa. Tuttavia,…
Leggi tutto...

Il pesce di lana e altre storie... di Maryjane J. Jane, recensione: ovvero, le follie di Tito Faraci e Sio

La coppia artistica composta da Tito Faraci e da Sio (al secolo Simone Albrigi) va sempre più consolidandosi grazie sia al loro lavoro svolto in ambito disneyano che per i volumi Feltrinelli (per cui, Faraci, cura la linea editoriale “Comics”…
Leggi tutto...

Punisher Collection: Un Barbaro con la Pistola, recensione: la trasferta caraibica del Punitore di Dixon e Buscema

Un barbaro con la pistola è il secondo volume della collana Punisher Collection ad essere dedicato alla serie Punisher War Zone varata a inizio anni ‘90 quando il personaggio di Frank Castle conobbe la sua massima espansione dopo un periodo…
Leggi tutto...

Tex Willer 1, recensione: alla scoperta della giovinezza di Tex

Non proprio come un fulmine a ciel sereno, essendo stata in qualche modo anticipata da alcuni - peraltro ottimi  - “cartonati alla francese” e dall’instant classic Nueces Valley, arriva in edicola la nuova serie della Sergio Bonelli Editore dedicata al…
Leggi tutto...

Spider-Man collection 15: La saga del costume alieno - parte 1, recensione

L'uscita di Venom, film dedicato al celebre nemico di Spider-Man, inventato a fine anni '80 da David Michelinie e Todd McFarlane e già apparso sul grande schermo in Spider-Man 3, capitolo conclusivo della trilogia di Sam Raimi, ha permesso a…
Leggi tutto...

Pizarro in Perù, recensione: l’inedito Micheluzzi sulle civiltà sudamericane

Comprendere la tensione documentaristica di Attilio Micheluzzi significa comprenderne lo spirito narrativo. La ricostruzione minuziosa, attenta, quasi maniacale degli eventi quanto degli apparati scenografici non era per l’autore mera velleità grafica, quanto necessaria impalcatura del racconto. Non bisogna sottovalutare neanche…
Leggi tutto...

Spiriti della Vendetta: L'alba dei Figli della Mezzanotte, recensione: Catene e Fuoco Infernale

Dopo aver segnato profondamente la scena fumettistica degli anni ’80, l’onda lunga del revisionismo si riversò fino alla prima metà degli anni ’90. Se nel decennio appena conclusosi le opere di Alan Moore e Frank Miller avevano definitivamente posto fine…
Leggi tutto...

La Sensazionale She-Hulk - Marvel Omnibus, recensione: l'innovativo e geniale classico di John Byrne

Quando John Byrne tornò alla Marvel nel 1989 era uno degli autori più importanti del fumetto americano, un’autentica superstar, il cui nome sulla copertina era sufficiente a decretare il successo di una testata. L’autore anglo-canadese (poi naturalizzato statunitense), stanco di…
Leggi tutto...

Historica 62, I Medici – Dall’oro alla croce: recensione: I Signori di Firenze

  “Uno dei punti forti della tirannia riposa nelle ingannevoli apparenze che ammantano i suoi misfatti di giustizia”. L’affascinante e travagliata epopea dell’Italia dei Ducati e delle Signorie rivive in I Medici, straordinario affresco storico rievocato dalla penna del francese…
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.