Menu

 

 

 

np6-6-28

Fox e Marvel vicini ad un accordo per il telefilm sugli X-Men

  • Pubblicato in Screen

Come ricorderete,la Fox è al lavoro su una serie tv dedicata agli X-Men. Ora, THR aggiorna, tramite il presidente e amministratore delegato di Fox Television Group Dana Walden, che la speranza è quella di annunciare qualcosa al più presto.

"[Per] X-Men, siamo in trattative con la Marvel. Siamo fiduciosi che saremo in grado di annunciare qualcosa al più presto. Non abbiamo ancora chiuso l'affare, ma è qualcosa che stiamo perseguendo con decisione". Fonti di THR, ad ogni modo, dicono che l'accordo è tutt'altro che vicino alla chiusura con la Marvel. Naturalmente, i personaggi del telefilm saranno legati al franchise della Fox e non utilizzeranno in alcun modo altri personaggi Marvel.

La potenziale serie live-action della Fox è scritta dal duo Patrick McKay e JD Payne (Star Trek 3), riconosciuti come creatori del serial insieme a Evan Katz e Manny Coto (24), che saranno anche showrunner. L'obiettivo è per una serie di lungo corso, dunque non un progetto limitato stile 24: Live Another Day.

Leggi tutto...

Bryan Singer conferma l'idea di un crossover fra X-Men e Fantastic Four

  • Pubblicato in Screen

Durante una recente intervista a Yahoo Movie, il regista Bryan Singer ha confermato che ci sono stati alcuni colloqui circa un crossover fra X-Men e Fantastic Four, i cui diritti cinematografici appartengono alla Fox.

"Queste idee sono in atto" ha dichiarato Singer. "Sarebbe un match-up naturale perché sono entrambi film corali e c'è un meccanismo naturale con cui farlo". Qual è questo meccanismo? "Si tratta del tempo. Questo è tutto quello che posso dire", specifica il regista.
Insomma, un film basato su viaggi temporali (come X-Men: Giorni di un futuro passato) sembrerebbe suggerire Singer, e in effetti la natura dei due team non renderebbe difficile applicare questo concetto.

Naturalmente, il film dei Fantastici Quattro diretto da Josh Trank ancora deve affrontare la prova del pubblico, e sappiamo quanto non sia ben visto a priori da molti fan.
"Dovremo vedere come si rivelano i film", ha dichiarato Singer riferendosi sia al reboot del quartetto Marvel sia a X-Men: Apocalypse che lancia varie versione più giovani dei suoi eroi. "Dire solo che hai intenzione di farlo sarebbe un errore, bisogna vedere come si evolvono i film prima di prendere questa decisione e di impegnarsi totalmente in questo progetto".

E voi, cosa ne pensate?

Leggi tutto...

SDCC'15: il destino di Inumani e X-Men

  • Pubblicato in News

Come già anticipato in una precedente news, nel nuovo universo "All-New, All-Different" della Marvel il destino degli Uomini-X e quello degli Inumani sarà legato tra loro, e a rimarcare di più questo concetto ci ha pensato la stessa Casa delle Idee con un panel a loro dedicato, moderato da Jake Friedfeld e con la presenza dall'Editor-in-Chief della Marvel Axel Alonso, dello scrittore di Uncanny Inhumans, Charles Soule, Jeff Lemire, a lavoro su Extraordinary X-Men, Cullen Bunn, Uncanny X-Men, e il disegnatore di Extraordinary X-Men, Humberto Ramos.

Lemire e Ramos ci parlano della loro serie "straordinaria". "Non potrei essere più eccitato di ora pensando a quello che sto realizzando per questa serie ed il lavoro svolto insieme a Humberto", ha dichiarato Lemire. "Il mondo è cambiato ed è diventato un posto molto più pericoloso per la razza mutante. Tempesta ha raccolto il peso dell'eredità del sogno di Xavier e nel fare ciò ha messo insieme la miglior formazione possibile. C'è un non so che di sorprendente in queste prime 5 uscite". L'esordio della serie è previsto per il 14 ottobre.

Ancora Lemire, questa volta però ci parla della sua altra serie, Old Man Logan, nella quale sarà affiancato da Andrea Sorrentino, insieme già sulle pagine di Green Arrow. "Credo sia uno dei personaggi più cool che la Marvel abbia mai creato. Racconteremo il mondo attraverso gli occhi di questo uomo che è fuori dal tempo e dal luogo. Dovrà ritagliarsi il suo posto in questo nuovo mondo".

Altra serie incentrata su Wolverine sarà All-New Wolverine e vedrà X-23 interpretare il ruolo della protagonista. "Questa è una seire divertente" ha dichiarato Alonso. "Che cosa non è divertente nel vedere una Wolverine donna con diversi bagagli ed un chip installato nella spalla? Amo il fatto che questa serie possa coesistere e completare con ciò che Jeff sta facendo su Old Man Logan. Non posso che guardare avanti ad un inevitabile crossover", ha aggiunto Alonso ridendo. La serie esordirà il prossimo 7 ottobre, e sarà scritta da Tom Taylor.

"Sono stato nella testa di Magneto per più di venti uscite", queste le parole di Cullen Bunn, scrittore di Uncanny X-Men, "non potevo non restarne influenzato. Volevo mettere insieme un team che porti avanti il sogno di Xavier, ma che non ha alcun interesse nel farlo".

Il team mette insieme diversi cattivi dell'universo X, oltre a Magneto infatti troviamo Psylocke, Fantomex, Mistica e Sabretooth "che è una sorta di bravo ragazzo del gruppo", ha dichiarato Bunn ridendo.

Un Deadpool mai visto prima è ciò che ci aspetta il prossimo 7 ottobre sulle pagine di Deadpool #1, parola di Alonso, visto che "diventerà l'eroe più popolare nel nuovo universo Marvel".

Giungiamo ad Uncanny Inhumans. Soule collaborerà con Steve McNiven dopo la parentesi sulla mini Death of Wolverine. "Gli Inumani hanno due facce. La prima rappresentata da personaggi quali Medusa e la famiglia reale. Hanno quest'aspetto, super poteri, re e regine. Recentemente c'è stata questa esplosione di Inumani su tutto il pianeta che avrebbe potuto trasformare chiunque... integrare questi due gruppi è lo scopo della storia. È la storia più epica che potessimo realizzare. Prima di Secret Wars c'è stato un numero #0 in cui Freccia Nera consegna suo figlio Ahura a Kang il Conquistatore. E gli dice 'porta mio figlio nel passato e salvalo'. Non lo dice a Medusa, lo fa e basta. Sulla pagine di Uncanny #1, le conseguenze di quest'accordo dovranno essere affrontate, dovranno trovare il modo per riprendersi dalle mani di Kang loro figlio".

Non viene fatto alcun cenno a cosa sia successo tra X-Men e Inumani al termine di Secret Wars, Alonso ricorda solo che ad ottobre tutto ripartirà otto mesi in avanti rispetto al termine della saga di Hickman, e si lascia solo andare che "sarà più difficile per mutanti ed inumani coesistere".

(Via CBR)

Leggi tutto...

X-Men '92 #1: anteprima

  • Pubblicato in News

Preparatevi per un divertente tuffo nel passato in compagnia degli scrittori Chris Sims e Chad Bowers, dell'artista Scott Koblish e degli X-Men del 1992. Nella miniserie che  esordirà domani mercoledì 24 giugno negli USA, e di cui vi abbiamo già parlato qui, torneremo indietro nel tempo in un decennio ricco di vendite e riconoscimenti per le testate mutanti.

Ecco le avventure del gruppo di Uomini-X protagonisti del celebre cartoon, che inizieranno a indagare su uno strano progetto di "riabilitazione mutante" diretto da Baron Kelly e del suo Clear Mountain Project.

Nella gallery in basso sono disponibili le prime tavole dell'albo e le cover realizzate da Pepe Larraz, Jim Charalampidis, David Nakayama, Skottie Young, Ryan Stegman e Sonia Oback.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.