Menu

 

 

 

np6-6-28

John Byrne al lavoro su una storia alternativa degli X-Men

  • Pubblicato in News

John Byrne, storico sceneggiatore e illustratore di X-Men, Fantastici 4 e Superman, sta scrivendo una storia alternativa degli X-Men. Sul proprio forum, infatti, l'autore ha postato le matite di X-Men Elsewhen, avventura ambientata dopo gli eventi di Uncanny X-Men #136 del 1980, realizzato con Chris Claremont.

L'albo fa parte della Saga di Fenice Nerae Byrne ne immagina lo sviluppo se l'editor-in-chief Jim Shooter non avesse modificato le loro trame originarie imponendo una direzione narrativa differente rispetto alla loro.

La storia non ha, al momento, possibilità di pubblicazione. Potete vedere le tavole di Bryne nella gallery in basso.

Leggi tutto...

In arrivo la nuova serie mutante X-Men: Black

  • Pubblicato in News

La Marvel ha annunciato una nuova serie mutante dal titolo X-Men Black. Al momento è stata diffusa un'immagine di J. Scott Campbell che riporta la scritta "Hearts of Darkness". Possiamo Dedurre, quindi, che sarà Magneto a guidare questo nuovo gruppo mutante, visto che il lancio si concentra interamente su di lui.

Purtroppo non abbiamo altre informazioni al momento, per saperne di più dobbiamo attendere il prossimo San Diego Comic-Con di questo week-end.

MTUzMTc2NzEzNQ

Leggi tutto...

Su Astonishing X-Men #13 un grande ritorno

  • Pubblicato in News

La Marvel Comics ha presentato un nuovo X-Team sulle pagine di Astonishing X-Men #13. Cinque dei membri del team erano già stati precedentemente rivelati, il sesto e ultimo membro della squadra ha fatto finalmente il suo ingresso.

Seguono spoiler su Astonishing X-Men # 13.

Astonishing X-Men #13, di cui vi abbiamo parlato qui, è stato realizzato dal nuovo team creativo composto da Matthew Rosenberg, Greg Land e Frank D'Armata e ha il compito di avviare una nuova run completamente separata da quella raccontata nei dodici numeri precedenti. La copertina del numero ha rivelato i primi cinque membri del nuovo team X-Men: Havok, Bestia, Warpath, Colosso, Dazzler.

Havok, alias Alex Summers, sta cercando di ricongiungersi agli X-Men, ma il tempo trascorso come terrorista non gli consente di certo un caloroso ritorno. Dopo che Kitty Pryde ha cacciato Havok dalla Xavier School, Alex va all'università di Harvard dove insegna Beastia, quest’ultimo volontariamente allontanatosi dalla scena supereroistica. Havok cerca, dunque, di convincerlo a unirsi ad una nuova squadra di X-Men, quando Skullbuster e i Reavers interrompono la loro discussione perché intenzionati a catturare Bestia.

Havok e Bestia cercano di combatterli, ma ci sono troppi dei Reavers. L’unica idea che ha Beastia segna proprio il ritorno di uno storico X-Men. L’eroe avvisa Havok di coprirsi le orecchie e apre un'altra porta del suo laboratorio. Un forte rumore anticipa il ritorno di Banshee (vedi gallery).

Banshee era morto per cercare di impedire a Blackbird di scontrarsi con un altro aereo durante X-Men: Deadly Genesis. Ha fatto alcune apparizioni come uno dei morti durante run come "Necrosha" e "Chaos War", ma non è tornato dalla morte fino a quando i Gemelli Apocalisse non lo catturarono in Uncanny Avengers.

Piuttosto che ricreare i Quattro Cavalieri, i Gemelli Apocalisse decisero di creare quattro Cavalieri della Morte usando quattro Semi della Morte, resuscitando, così, quattro eroi (e villian) morti: Sentinella, Grim Reaper, Daken e Banshee.

Banshee ha combattuto i Vendicatori e una volta sconfitto è stato consegnato alla custodia degli X-Men. Bestia ha iniziato a lavorare su di lui per annullare la trasformazione di Banshee, ma ha avvertito che ci sarebbero voluti anni e una tecnologia altamente avanzata prima che potessero esserci risultati.

Questo spiegherebbe la ragione per cui Bestia aveva Banshee nascosto da qualche parte nel suo laboratorio di Harvard. Il volto di Banshee suggerisce anche che potrebbe non essere completamente guarito dall'influenza del seme della morte. I fan dovranno aspettare fino al prossimo numero per vedere esattamente cosa significhi tutto questo per Banshee e gli X-Men.

(Via Comicbook)

Leggi tutto...

Marvel: chiuse Poe Dameron, X-Men Gold e Blue, annunciata Mr. and Mrs. X

  • Pubblicato in News

Tempo di chiusure e nuove serie per la Marvel, specialmente in ambito mutante. Partiamo, però, dall'universo di Star Wars. È stata, infatti, annunciata la chiusura di Star Wars: Poe Dameron, di Charles Soule e Angel Unzueta, col numero 31 in uscita a settembre.

Riguardo agli X-Men, sempre a settembre chiuderanno sia X-Men Gold di Marc Guggenheim e Pere Perez che X-Men Blue di Cullen Bunn e Marcus To, entrambe col numero 36.

Terminate le chiusure, troviamo anche una novità. Dopo il matrimonio fra Kitty Pryde e Colosso, è stata annunciata infatti Mr. and Mrs. X di Kelly Thompson e Oscar Bazaldua. Tuttavia, la serie avrà per protagonista non i due mutanti sopracitati ma Rogue e Gambit. Infatti (SPOILER): al matrimonio di Kitty Pride e Colosso anche Rogue e Gambit hanno deciso di sposarsi, la nuova serie dunque seguirà le loro avventure da coniugati. Mr. and Mrs. X partirà già a luglio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.