Menu

 

 

 

np6-6-28

Ecco a voi la All-New, All-Different Wasp

  • Pubblicato in News

Newsarama ci mostra la prima immagine ufficiale della nuova Wasp che verrà introdotta in uno dei due albi della Marvel previsti per il prossimo Free Comic Book Day del 7 maggio. La cover di Alex Ross che vi mostriamo invece è di All-New All-Different Avengers #9 di Mark Waid e Mahmud Asrar. Vi ricordiamo che il personaggio molto probabilmente è quello a cui fa riferimento il teaser "Best Beaware My Sting" di qualche giorno fa.

ANAD Avengers 9 Alex Ross

"Inizia una nuova storia! Ecco a voi la nuovissima Wasp! Di chi si tratta? E cosa vuole fare con gli eroi più potenti della Terra?", questo recita la breve descrizione dell'albo.

Il costume mostrato assomiglia molto a quello di Hope Van Dyne, la Red Queen del Marvel Universe 2. Che sia un rilancio concomitante alla futura apparizione cinematografica del personaggio, proprio la Hope interpretata da Evangeline Lilly è indubbio, anche perchè il regista di Ant-Man si è proprio ispirato a questa versione dell'eroina.

Leggi tutto...

Fox e Marvel vicini ad un accordo per il telefilm sugli X-Men

  • Pubblicato in Screen

Come ricorderete,la Fox è al lavoro su una serie tv dedicata agli X-Men. Ora, THR aggiorna, tramite il presidente e amministratore delegato di Fox Television Group Dana Walden, che la speranza è quella di annunciare qualcosa al più presto.

"[Per] X-Men, siamo in trattative con la Marvel. Siamo fiduciosi che saremo in grado di annunciare qualcosa al più presto. Non abbiamo ancora chiuso l'affare, ma è qualcosa che stiamo perseguendo con decisione". Fonti di THR, ad ogni modo, dicono che l'accordo è tutt'altro che vicino alla chiusura con la Marvel. Naturalmente, i personaggi del telefilm saranno legati al franchise della Fox e non utilizzeranno in alcun modo altri personaggi Marvel.

La potenziale serie live-action della Fox è scritta dal duo Patrick McKay e JD Payne (Star Trek 3), riconosciuti come creatori del serial insieme a Evan Katz e Manny Coto (24), che saranno anche showrunner. L'obiettivo è per una serie di lungo corso, dunque non un progetto limitato stile 24: Live Another Day.

Leggi tutto...

Svelato il logo di Jessica Jones, la showrunner parla della protagonista - UPDATE

  • Pubblicato in Screen

Update:

È stato diffuso sull'account Twitter ufficiale della serie il logo di Marvel's Jessica Jones in alta qualità. Potete vederlo qui di seguito:


Durante un video di Access Hollywood dedicato a Marvel's Jessica Jones, la seconda serie TV nata dal progetto Marvel/Netflix, si è intravisto il logo del serial, street-style pieno di graffi e simil rovinato. Sebbene non sia ancora stato diffuso in alta definizione, siamo sicuri che a breve la Marvel lo metterà in rete. Ricordiamo che qui potete trovare altre informazioni sulle serie in questione.

Altri dettagli sono stati rivelati dalla showrunner Melissa Rosenberg al sito ETOnline. Apprendiamo quindi che vedremo anche una versione di Jessica in costume, uno dei suoi alter-ego più o meno falliti come Jewel o Knightress. Verranno toccati sicuramente, ma al momento non si sa se solo in flashback o proprio durante lo svolgersi degli eventi principali.

Parlando della natura del personaggio, la Rosenberg ha detto: sarà molto più di "una supereroina che veste bene in unitard".

“Lei non si considera una femminista. Oppure no!. Mi sono approcciata a questo personaggio non per scrivere una storia femminile. Il genere non è il primo aspetto del personaggio che la definisce".

"È divertente! È dark! È veramente spettacolare. È del tutto convincente, sia l'attrice che il personaggio. La prima volta che ho visto [Ritter] recitare in una serie drammatica è stato in Breaking Bad. E lei era solo una guest star. L'abbiamo spinta in luoghi veramente bui, emotivi, e lei continua ad andarci. Esplora un range incredibile!".

"Si tratta del personaggio, si tratta di suo arco emotivo. Lei non è una ninja. Non ha mai studiato arti marziali. Lei è un'attaccabrighe. Se le dai fastidio, boom! Sei al tappeto!. Non è lì fuori per slavare la città, ma per pagarsi l'affitto".

Jessica Jones sarà interpretato da Krysten Ritter (Jessica Jones), Mike Colter (Luke Cage), David Tennant (Kilgrave) e Rachael Taylor (Patricia “Trish” Walker/Hellcat).
Melissa Rosenberg (Dexter, Twilight) sarà la produttrice esecutiva della serie incentrata sull'omonimo personaggio Marvel, supereroina in pensione che ha aperto un'agenzia investigativa. I 13 episodi della prima stagione sono previsti per il 2015.

Leggi tutto...

SDCC '15: un possibile ritorno di Wesley Snipes nei panni di Blade?

  • Pubblicato in Screen

Il boom dei cinecomic in generale, sopratutto quelli basati su personaggi della Marvel Comics, ha avuto il via con Blade, film del 1998 diretto da Stephen Norrington, con protagonista Wesley Snipes, uscito esattamente due anni prima di X-Men di Bryan Singer. Dopo il primo capitolo della saga dell'ammazza vampiri, seguirono altri due film, Blade II di Guillermo del Toro nel 2002 e Blade: Trinity di David S. Goyer nel 2004. Anche se questi seguiti sono stati meno fortunati e meno apprezzati del primo, l'impatto segnato da questi film comunque più violenti e maturi degli altri cineomic che si stavano cominciando a realizzare, è stato notevole.

Ora sembrerebbe però che qualcosa si stia muovendo per quanto riguarda questo personaggio. Come riportato da Deadline, l'attore Wesley Snipes avrebbe parlato con la Marvel proprio riguardo a questa tematica. "Il progetto è totalmente nelle mani della Marvel e abbiamo avuto un bellissimo e produttivo incontro discutendo di parecchie cose. Non so come si posizioni relativamente alla loro scaletta, questo non è stato deciso. Credo che sia qualcosa ancora nell'aria per il momento. Sono sempre stato un fan di questi lavori e di questi adattamenti e mi piacerebbe molto essere ancora parte della famiglia. Ma se non facciamo un Blade 4 o qualcosa di simile con la Marvel, faremo insieme qualcos'altro".

E voi che ne pensate? Vorreste rivedere il buon vecchio Snipes ancora nei panni del cacciatore di vampiri?

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.