Menu

Lucca’13: Sergio Bonelli Editore

romanziafumettibonelli10Nella conferenza tenutasi presso la Sala Fannucchi della Camera di Commercio di Lucca Michele Masiero, Walter Venturi e Michele Benevento hanno parlato di alcune novità della Sergio Bonelli Editore.

Si è partiti dall’ultimo Romanzo Bonelli, che rappresenterà la fine di questo tipo di pubblicazione in grande formato. Il volume, intitolato Il Grande Belzoni, già disponibile, è scritto e disegnato da Walter Venturi, che è intervenuto personalmente per parlare della sua ultima creatura e del lungo periodo di gestazione: l’autore ha confessato che l’idea gli balenò in mente una sera qualunque di circa 10 anni fa quando sentì di sfuggita il nome di Belzoni in televisione e, dal giorno dopo, cominciò un difficile lavoro di ricerca sulla vita di questo straordinario personaggio realmente esistito. Belzoni, alto più di 2 metri, ha fatto grandi scoperte di interesse storico ed è stato protagonista di una vita avventurosa che l’autore ha deciso di raccontare in forma romanzata.

Successivamente, è intervenuto il disegnatore Michele Benevento, il quale illustrerà il primo numero del nuovo progetto di Michele Medda intitolato Lukas, definito come un “fantasy-horror metropolitano”. Ben poco si sa di questa serie, che partirà a marzo 2014. Sarà pubblicata nello stesso modo di Orfani, ossia sarà divisa in due stagioni da dodici numeri mensili ciascuno, sarà però in bianco e nero, secondo la tradizione bonelliana. Si sottolinea che il fumetto avrà livelli di violenza abbastanza forti e che non può considerarsi adatto a un pubblico troppo giovane. Nella storia, il protagonista tornerà dal mondo dei morti senza ricordi della sua vita precedente, in un mondo distopico popolato da mostruose creature.

Di seguito sono state mostrate alcune pagine di futuri progetti Bonelli (dei quali non ci è stato fornito alcun titolo) ancora lontani nel tempo, poiché riguarderanno la fine 2014 e il 2015: in primo luogo sono state mostrate alcune pagine del prossimo progetto di Gianfranco Manfredi che vedrà la luce a fine 2014. Sarà una serie a stagioni, come per Orfani e Lukas, e sarà ambientata in Africa. Anche se non è stato annunciato ufficialmente, possiamo anticiparvi che il titolo dell’opera sarà Adam Wild.
Sergio Bonelli Editore apre al fumetto rosa: nel 2015, difatti, esordirà una nuova serie che strizza l’occhio al pubblico femminile.
I romanzi a fumetti Bonelli si fermano, come già detto, ma la sosta sarà solo di un paio di anni. Nel 2015, infatti, questi torneranno nelle edicole in un nuovo formato, che è stato definito “spezzato”: invece che di un unico grande volume, i romanzi saranno composti da più puntate che saranno pubblicate mensilmente. Si comincerà con un racconto scritto da Paola Barbato, fresca vincitrice del Gran Guinigi 2013 nella categoria “miglior sceneggiatore”.

Michele Masiero ha anticipato che in questo nuovo formato di romanzo sarà pubblicato anche il seguito di Darwin, del quale si è occupato dei testi personalmente.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.