Menu

Con la testa fra le nuvole

È indissolubile il legame che lega la città di Cremona al mondo delle nuvole parlanti. È proprio in questa magnifica città lombarda che ha sede il Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, baluardo negli anni della cultura fumettistica italiana,  ed è proprio sulle pagine di un giornale di questa città, “La cronaca di Cremona”,  che Fabio Canesi ha gettato le basi di un’attività giornalistica dedicata con grande cura e attenzione al mondo del Fumetto Italiano.

Gran parte di queste affascinanti interviste, raccolte negli anni, sono state racchiuse in questo suo primo lavoro da libreria, "Con la testa fra le nuvole", edito dalla casa editrice lombarda Cremona Produce.
All’interno di questo volume Canesi raccoglie alcune tra le più belle interviste che ha realizzato a molti dei più importanti autori e disegnatori del panorama fumettistico italiano come: Giancarlo Berardi, Claudio Chiaverotti, Gino D’Antonio, Corrado Mastantuono, Bruno Enna, Mauro Marcheselli, Mauro Boselli e Paola Barbato (per citarne solo alcuni) prestando anche particolare attenzione alla voce degli editori delle grandi case editrici presenti sul nostro territorio, come il Grande Sergio Bonelli (a cui il lavoro di Canesi è dedicato), o Valentina De Poli (direttrice del settimanale di Topolino) o Mario Gomboli (direttore della Astorina).

Fabio Canesi, come affermano i tanti e autorevoli interventi in prefazione al volume (a firma di Mauro Marcheselli, Mario Gomboli, Gianfranco Manfredi, Claudio Chiaverotti, Paola Barbato e Michele Ginevra), non ha dedicato soltanto poche righe di un quotidiano al mondo del fumetto italiano, bensì si è prodigato, grazie anche alla sua profonda cultura in materia, ad un’attenta analisi e ad un’accurata ricerca di novità appartenenti al nostro panorama fumettistico.

All’interno del volume si potranno conoscere molti retroscena appartenenti al magico mondo del fumetto italiano, saranno anche svelati i punti di vista di tutti gli autori intervistati sugli argomenti più disparati e ci si potrà riconoscere nelle scelte stilistiche e redazionali dei nostri autori e disegnatori preferiti.

Il volume è ricco anche di tanti sketch che raffigurano i grandi Eroi del nostro panorama fumettistico di cui Canesi si occupa, come Tex Willer, Dylan Dog, Julia, Demia, Jan Dix, Martin Mystère, Diabolik, Topolino, e tanti altri. Facendo diventare, in questo modo (e giustamente), gli Eroi dei nostri fumetti preferiti i veri protagonisti di queste lunghe e piacevoli chiacchierate raccolte dal Nostro autore cremonese.

Con questo lavoro Canesi contribuisce a gettare le basi per quella che è la memoria storica del fumetto italiano, offrendo un particolare e ben curato ritaglio temporale che va dal 2006 al 2012, comprendendo così un lustro di avventure, nelle quali nulla è mancato, degne quindi di merito e di nota. Attraverso la sua opera, il messaggio che da sempre ha mosso le scelte di Sergio Bonelli traspare nella sua interezza e nella sua autentica essenza, come a mostrarsi sono anche i consigli e le contaminazioni che tutti i grandi autori intervistati hanno, consapevoli o meno, regalato al pubblico che si è accostato a questa miniera d’oro delle cronache fumettistiche italiane.

Dati del volume

  • Editore: Cremona Produce
  • Autori: Testi di Fabio Canesi
  • Formato: brossurato, 224 pagg. b/n
  • Prezzo: € 15.00
  • Voto della redazione: 9
Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.