Banner
Banner
Banner

Comicus

Recensioni
Giovedì 07 Marzo 2013 14:00

Bob Morane 3 – Le bambole dell’Ombra Gialla

Scritto da  Giovanni La Mantia

Da alcuni mesi anche l’Aurea si è inserita nel segmento dei bonellidi in bianco e nero contenenti materiale franco-belga, ma i suoi albi sono più ampi di quelli concorrenti per una maggiore leggibilità. La resa grafica però non sempre è all’altezza delle aspettative: in XIII (l’altra sua testata bédé) appare carente, ma su Bob Morane è finora più che accettabile, e in questo volumetto buona.

La serie è un classico del genere avventuroso d’azione pubblicata fin dagli anni ‘50 e tuttora in produzione. Romanzata da Henri Vernes che poi l’ha adattata a fumetti, e disegnata in periodi differenti da alcuni artisti molto adatti a una narrazione vecchio stile, a tratti ingenua, però efficace: Dino Attanasio, Gérald Forton, William Vance e Felicisimo Coria.
L’editoriale romana ha pubblicato in maniera disordinata le avventure del polifunzionale Comandante della RAF Bob Morane e del simpatico scozzese Bill Ballantine sulla rivista Skorpio nei primi anni ‘80 – ma il character era già noto per i suoi precedenti passaggi su Albi Ardimento e sul Corriere dei Piccoli – limitandosi alla proposta di sole 22 storie, quelle relative al periodo Dargaud illustrate da Forton e Vance, verosimilmente le stesse che saranno ripubblicate adesso in questa soluzione. Fortuna editoriale permettendo, naturalmente.
Gli ingredienti principali della collana sono: l’investigazione, i viaggi esotici, i misteri, la fantascienza, lo spionaggio, le belle ragazze e i nemici, molto cattivi e qualche volta maldestri.

In questo albo sono presenti due storie frenetiche e piuttosto appassionanti: “Le bambole dell’Ombra Gialla”, un thriller ambientato a San Francisco con gli indimenticabili automi meccanici al servizio della principale nemesi del Comandante citata nel titolo, e “I figli del Drago” situato tra Hong Kong e dintorni, dove troviamo un altro personaggio ricorrente: l’avida Miss Lung interessata solo ad arricchire il proprio patrimonio per estendere il potere.
La lettura scorre piacevolmente e può interessare sia gli amanti del vintage a fumetti che quelli del fumetto popolare corrente di pura evasione, riuscendo a coinvolgere nonostante le storie risultino genuinamente datate. Se non conoscete il personaggio, vi invitiamo a provare almeno questo volumetto, abbastanza rappresentativo dello spirito che permea l’intera serie.

La confezione è scarna, senza redazionali di sorta né precise indicazioni nei credits, più qualche pagina bianca che avrebbe potuto essere riempita proprio in questo modo. Ma quel che più conta è il fumetto, e le tavole di William Vance, nonostante il bianco e nero, sono sempre un bel vedere.
Il prossimo numero è annunciato per il 13 aprile: Bob Morane plausibilmente cambierà periodicità divenendo bimestrale. Auspichiamo di poter godere a lungo di questo schietto intrattenimento, senza fronzoli però appagante.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

La Scheda
Bob Morane 3 – Le bambole dell’Ombra Gialla
  • Editore: Editoriale Aurea
  • Formato: brossurato, 100 pagg. in b/n
  • Prezzo: € 3,00
  • Autori: testi di Henri Vernes; disegni di William Vance
  • Il voto della redazione:
  • Il voto dei nostri lettori:
    (6 votes)