Menu

 

 

 

coconino25-big

Record per la Disney, date e titoli dei nuovi film e dettagli su Gli Incredibili 2

  • Pubblicato in Screen

Non c'è che dire, questo per la Disney è stato un grande anno. E i dati non possono far altro che confermarlo. La major ha superato i 4 miliardi di dollari incassati nell'anno corrente all'alba del 7 ottobre 2015, realizzando un nuovo record, dato che l'anno scorso la cifra era stata raggiunta solo il 4 novembre 2014. 1,433 miliardi di dollari sono stati incassati nel mercato americano, mentre nel mercato del resto del mondo sono ben 2,575 i miliardi di dollari guadagnati, in cui anche l'ultimo lavoro Pixar, Inside Out, ha dato manforte con quasi 800 milioni di dollari al boxoffice. (Via ComingSoon.net)

"Il 2015 è stato un anno da record a livello nazionale e internazionale, grazie ad una forte serie di film provenienti da tutti i nostri marchi. Con una linea incredibile sia di storie originali che di attesi sequel, che caratterizzano i nostri personaggi più amati, siamo pronti a fornire alcuni film fantastici anche in futuro", ha detto Dave Hollis, Vice Presidente Esecutivo della Distribuzione Cinematografica.

Quale occasione migliore di questo festeggiamento per annunciare i prossimi film Disney e Pixar, con relative date di uscita, e nuove date di proiezione per film già annunciati. Trovate tutto qui sotto.

· Cars 3 il 16 giugno 2017
· Coco il 22 novembre 2017
· Film Disney senza titolo (Live Action) il 22 dicembre 2017
· Gigantic il 9 marzo 2018
· Toy Story 4 spostato dal 16 giugno 2017 al 15 giugno 2018
· Film Disney senza titolo (Live Action) il 2 novembre 2018
· Film Disney senza titolo (Live Action) il 29 marzo 2019
· Film Disneytoon il 12 aprile 2019
· The Incredibles 2 il 21 giugno 2019
· Film Disney senza titolo (Live Action) l'8 novembre 2019
· Film Disney d'animazione senza titolo il 13 marzo 2020
· Film Disney d'animazione senza titolo il 19 giugno 2020
· Film Disney d'animazione senza titolo il 25 novembre 2020

Tra questi spicca Gli Incredibili 2, di cui abbiamo qualche dettaglio in più, fornito proprio dal regista Brad Bird.

"Ho avuto un sacco di idee che volevo mettere ne Gli incredibili, ma semplicemente non andavano bene. Certe idee si adattavano bene, altre meno. Quindi c'erano un mucchio di idee rimaste da 'Gli incredibili', ma non è una grande cosa. Erano piccole scenette e cose che mi interessavano".

Leggi tutto...

Pixar: Toy Story 4 parlerà della storia d'amore fra Woody e Bo Peep, annunciato Coco

  • Pubblicato in Toon

Vi abbiamo già riportato che Disney e Pixar stanno lavorando a Toy Story 4, diretto da John Lasseter e in uscita a giugno 2017. Good Morning America, ora, riporta su Twitter che il film si concentrerà sulla love story fra Woody e Bo Peep.


Al D23, è stato anche annunciato il titolo del prossimo film Pixar, ovvero Coco. Diretto da Lee Unkrich (Toy Story 3), uscirà nell’autunno del 2017 e parlerà del "Dia de los Muertos", ovvero il giorno dei morti in Messico. Il protagonista, un bambino dodicenne di nome Miguel, incontrerà i suoi familiari morti, questo porterà a  serie di eventi legati a un mistero centenario. Il regista del film, inoltre, ha postato su Twitter i teaser poster dei prossimi film. Potete vederli qu di seguito.


Leggi tutto...

Brad Bird è al lavoro su Gli Incredibili 2, niente Star Wars Anthology

  • Pubblicato in Toon

Il regista Brad Bird, completato il suo ultimo lavoro per la Disney Tomorrowland, ha infine confermato che il suo prossimo progetto sarà il tanto atteso Gli Incredibili 2, seguito del film d'animazione della Pixar Animation Studios vincitore di due Oscar nel 2005.
Parlando con Collider Bird ha rivelato di essersi appena approcciato alla realizzazione dello script, sebbene abbia già scritto alcune pagine.

“Avevo moltissime idee per il primo Incredibili che non ho potuto usare, ma che mi piacciono molto. Ci sono idee che voglio esplorare e che non c'era sufficiente tempo per inserire nel primo film. Ho anche nuove idee, e anzi, credo di averne a sufficienza per creare un film interessante".

Brad ha anche specificato di non voler dirigere il secondo capitolo della Star Wars Anthology, rimasto privo di regista dopo l'abbandono di Josh Trank, sebbene sia interessato al ruolo, in quanto oltre a questo sequel d'animazione ha altri progetti a cui è legato e che vorrebbe portare a termine.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.