Menu

 

 

Disney-Pixar: molestie, John Lasseter lascia per 6 mesi

John Lasseter, capo della Pixar e dei Walt Disney Animation Studios, nonché regista vincitore di due premi Oscar, mente della Pixar e uomo dietro ai recenti successi animati Disney, ha annunciato che lascerà il suo incarico per sei mesi dopo aver ricevuto accuse di molestie. La decisione è stata presa dallo stesso Lasseter dopo una serie di conversazioni difficili, con la Disney che ha apprezzato la sua scelta di fare un passo indietro.

Secondo quanto riportato da THR e Variety non si tratta solo di una denuncia di un dipendente, diverse persone che lavorano agli studios, infatti, avrebbero confermato la natura invasiva dei comportamenti di Lasseter verso le donne, fatto di abbracci, baci e apprezzamenti indesiderati. Un comportamento noto nell'ambiente, tanto che le donne cercavano di non incrociarlo e applicavano una mossa chiamata il "Lasseter" per evitare che il loro capo toccasse loro le gambe. Inoltre, il regista era noto anche per bere molto durante le feste aziendali.

In una lettera aperta, Lasseter ha dichiarato che il suo ruolo di capo gli impone di creare un ambiente basato su fiducia e rispetto, e si scusa se quest'aspetto è venuto meno e conclude che non vede l'ora di tornare a lavorare con il suo team nel nuovo anno.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.