Menu

 

 

 

Disney non rinnoverà l'accordo con Netflix per i film Marvel e Star Wars

  • Pubblicato in Screen

Come vi abbiamo riportato, Disney lancerà nel 2019 un servizio streaming tutto suo, sperandosi dunque da Netflix. La "grande N", a sua volta, aveva avviato una negoziazione per continuare ad avere in catalogo i titoli Marvel Studios e Lucasfilm. A quanto pare, però, il tentativo è andato a vuoto.

Da THR (via CBM), infatti, scopriamo che Bob Iger ha confermato che l'accordo con Netflix non sarà rinnovato e le proprietà Marvel e Lucasfilm si trasferiranno sulla nuova piattaforma. Iger ha anche rivelato che, oltre alla attuale biblioteca di film di Disney di quasi 500 film e 7.000 episodi televisivi, lo studio produrrà da quattro a cinque film originali e spettacoli televisivi (principalmente live-action) per il nuovo servizio streaming.

Leggi tutto...

Netflix è in trattative con la Disney per i film Marvel e Lucasfilm

  • Pubblicato in Screen

La nascita di una nuova piattaforma streaming interamente di proprietà della Disney avrà come conseguenza il ritiro dei suoi titoli dal catalogo Netflix nel 2019. Almeno per quelli a marchio Disney e Pixar. Un piccolo spiraglio, infatti, c'è per i titoli targati Marvel Studios e Lucasfilm. Infatti, come riportato da Reuters, il Chief Content Officer di Netflix Ted Sarandos ha affermato che l'azienda è in trattativa con la Disney per avere i diritti di questi titoli oltre il 2019.

"Questo è il motivo per cui abbiamo iniziato a produrre prodotti originali cinque anni fa, anticipando come non sia così facile un dialogo con studi e reti per ottenere il loro contenuto", ha aggiunto Sarandos.

Vi terremo naturalmente aggiornati sulla vicenda.

Leggi tutto...

Disney: il nuovo calendario dei prossimi film, tra cui Star Wars: Episodio IX e un nuovo film Marvel

  • Pubblicato in Screen

Come rende noto Deadline, Disney ha rivelato l'elenco delle date dei prossimi film che usciranno dalla sua scuderia.

Tra questi c'è Star Wars: Episodio IX che, in precedenza annunciato per il 19 maggio 2019, slitta di 5 giorni al 24 maggio.

Da segnalare, sempre per il 2019, l'uscita di Capitan Marvel, di cui vi avevamo parlato e che viene confermata per l'8 marzo; Toy Story 4 che, come vi avevamo detto, è confermato per il 21 giugno; il live action The Lion King di Jon Favreau che uscirà il 19 luglio e il sequel di Frozen programmato per il 27 novembre.

Inoltre viene posticipato di un anno il nuovo film di Indiana Jones, di cui non è stato ancora rivelato il titolo, dal 19 luglio 2019 al 10 luglio 2020.
Data per la quale era previsto un film Marvel, anch'esso ancora senza titolo, che viene invece spostato al 7 agosto dello stesso anno.

Leggi tutto...

Star Wars: non ci saranno scene con Carrie Fisher in Episodio IX

  • Pubblicato in Screen

In un'intervista esclusiva con ABC News, la presidentessa della Lucasfilm Kathleen Kennedy ha confermato che non ci sarà alcuna apparizione postuma di Carrie Fisher come generale Leia Organa in Star Wars: Episodio IX. Infatti, dopo che è stata esclusa la possibilità di rivedere il personaggio in CGI, la Kennedy conferma che non verranno utilizzate riprese de Gli ultimi Jedi per il prossimo film come dichiarato dal fratello dell'attrice Todd Fisher:

"Probabilmente si è confuso, abbiamo completato tutti in Episodio VIII, e Carrie è assolutamente fenomenale nel film. Siamo così felici che siamo stati in grado di completare le riprese in estate. Purtroppo, Carrie è scomparsoa quando eravamo in fase avanzata nell'ideazione di Episodio IX, ma non avevamo ancora scritto la sceneggiatura, così quando ci siamo riuniti nel mese di gennaio abbiamo deciso, a malincuore, che Carrie non sarà nel film, ma la vedremo in un grande ruolo in Episodio VIII.

Di seguito il tributo fatto all'attrice durante la Star Wars Celebration di Orlando.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.