Menu

 

 

 

nintendo-sw

Nuovi promo per le serie tv Legion, Powerless e Riverdale

  • Pubblicato in Screen

Nei giorni scorsi sono stati diffusi tre nuovi promo di altrettante serie tv tratte o ispirate ai fumetti, ovvero Legion (FX), Powerless (NBC) e Riverdale (The CW). Potete vederli qui di seguito.

Lo show televisivo targato FX Legion sarà scritto e diretto da Noah Hawley e prodotto da 20th Century Fox Television e Marvel Television e avrà come protagonista il figlio di Charles Xavier David Haller, interpretato da Dan Stevens. Fin da adolescente, David ha lottato con la malattia mentale. Diagnosticato come schizofrenico, David è stato dentro e fuori dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un altro paziente, inizia a prendere in considerazione l'ipotesi che le voci che sente e le visioni che vede siano reali. Nel cast anche Rachel Keller nei panni della comprimaria Syd, Jeremie Harris nei ruolo di Ptonomy e Katie Aselton in quelli di Amy. La serie vede come come produttori esecutivi Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb, Noah Hawley e Jim Chory. La serie sarà collegata al futuro cinematografico degli X-Men, ed è prevista per l'8 febbraio 2017.

Powerless è una sit-com di 30 minuti stile The Office realizzata dal creatore della serie A to Z Ben Queen (che sarà anche sceneggiatore e produttore), ambientata negli uffici di una delle peggiori compagnie di assicurazione d'America. La comedy si concentrerà sulla gente comune, i lavoratori dell'agenzia di assicurazioni, che vive in un mondo pieno di supereroi e supercriminali.
La protagonista della serie sarà Vanessa Hudgens, che interpreterà Emily Locke, una donna che si occupa dei reclami relativi all'assicurazione; lei ama aiutare le persone e mantenere un profilo basso, ma è sempre più infastidita dalle distruttive buffonate dei supereroi nella sua città. Nel cast troviamo anche Danny Pudi, Alan Tudyk e Christina Kirk.
Michael Patrick Jann dirigerà il pilot e sarà produttore esecutivo insieme a Ben Queen. Powerless è prodotto dalla Warner Bros. Television e andrà in onda sulla NBC a partire da giovedì 2 febbraio 2017 alle 20:30.

A scrivere la sceneggiatura del pilot di Riverdale, ordinato da The CW, da un'ora sarà, ricordiamo, Roberto Aguirre-Sacasa, attuale CCO di Archie Comics, su produzione di Warner Brothers Studios e Berlanti Productions. Produttori esecutivi saranno lo stesso Sacasa, Greg Berlanti, Sarah Schecter e Jon Goldwater.
Nel cast: K.J. Apa (Archie), Ashleigh Murray (Josie), Madelaine Petsch (Cheryl Blossom), Camila Mendes (Veronica Lodge), Luke Perry (Fred Andrews, padre di Archie), Cole Sprouse (Jughead) e Lili Reinhart (Betty Cooper).
La serie esplorerà la follia e l'oscurità che si celano sotto la facciata di Riverdale, seguendo le vicende di Archie, Betty, Veronica e dei loro amici, mantenendo il solito triangolo amoroso tra i tre protagonisti. La premiere è prevista per il 26 gennaio 2017.

Leggi tutto...

Nuovo promo per Legion, annunciata la data di debutto dello show

  • Pubblicato in Screen

Sull'account Twitter ufficiale dello show televisivo della FX Legion, è stato postato un nuovo teaser trailer della serie, che oltre a mostrare alcune scene inedite, svela anche la data di uscita ufficiale, prevista per mercoledì 8 febbraio 2017. Trovate tutto di seguito.

Lo show televisivo targato FX Legion sarà scritto e diretto da Noah Hawley e prodotto da 20th Century Fox Television e Marvel Television e avrà come protagonista il figlio di Charles Xavier David Haller, interpretato da Dan Stevens. Fin da adolescente, David ha lottato con la malattia mentale. Diagnosticato come schizofrenico, David è stato dentro e fuori dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un altro paziente, inizia a prendere in considerazione l'ipotesi che le voci che sente e le visioni che vede siano reali. Nel cast anche Rachel Keller nei panni della comprimaria Syd, Jeremie Harris nei ruolo di Ptonomy e Katie Aselton in quelli di Amy. La serie vede come come produttori esecutivi Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb, Noah Hawley e Jim Chory. La serie sarà collegata al futuro cinematografico degli X-Men, ed è prevista per l'8 febbraio 2017.

Leggi tutto...

Due nuove clip di Legion, lo show mutante della FX

  • Pubblicato in Screen

Vi abbiamo parlato più volte di Legion, lo show televisivo di FX che porterà sul piccolo schermo le vicende di Legione, il figlio mutante di Charles Xavier, il mentore e leader degli X-Men. Ora sono state diffuse in rete due nuove clip promozionali, che trovate qui di seguito, in cui vediamo il protagonista David Haller (Dan Stevens) scambiarsi di corpo con Syd, interpretata da Rachel Keller, oltre ad altre scene del serial che andrà in onda all'inizio del 2017.

Lo show televisivo targato FX Legion sarà scritto e diretto da Noah Hawley e prodotto da 20th Century Fox Television e Marvel Television e avrà come protagonista il figlio di Charles Xavier David Haller, interpretato da Dan Stevens. Fin da adolescente, David ha lottato con la malattia mentale. Diagnosticato come schizofrenico, David è stato dentro e fuori dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un altro paziente, inizia a prendere in considerazione l'ipotesi che le voci che sente e le visioni che vede siano reali. Nel cast anche Rachel Keller nei panni della comprimaria Syd, Jeremie Harris nei ruolo di Ptonomy e Katie Aselton in quelli di Amy. La serie vede come come produttori esecutivi Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb, Noah Hawley e Jim Chory. La serie sarà collegata al futuro cinematografico degli X-Men, ed è prevista per il 2017.

Leggi tutto...

Legion: Noah Hawley parla del protagonista

  • Pubblicato in Screen

Vi abbiamo recentemente aggiornato sullo show televisivo di FX Legion, confermandovi che effettivamente le avventure del figlio mutante di Charles Xavier, mentore degli X-Men, saranno collegate con il futuro cinematografico della saga dei mutanti della 20th Century Fox. Ora, il regista e scrittore della serie, Noah Hawley, ha parlato più approfonditamente con IGN riguardo al ruolo del protagonista, alla sua natura e alla scelta dell'attore Dan Stevens per la parte.

"Il mio approccio a Legion è stato simile a quello adottato con Fargo, ossia il rispetto per il mondo narrato, senza raccontare storie in quel mondo con cui il lettore sia già familiare. Si tratta di prendere il personaggio e esplorarlo realmente, quasi su un piano esistenziale... Quindi, mi sembrerebbe di essere stato negligente, se non lo avessi decostruito appieno, se non avessi davvero provato a fare qualcosa per il genere che non sentissi personale e interessante per me, esplorando davvero un personaggio che per tutta la vita ha creduto di essere schizofrenico, ma che solo ora sta cominciando a pensare di poter avere davvero dei poteri, non sapendo però cosa sia veramente reale - beh, questa almeno dovrebbe essere l'esperienza che il pubblico dovrebbe provare. Entrare nel suo mondo significa entrare in qualcosa che è per definizione surreale, perché lui sente delle cose, vede delle cose ... Ma sono reali o meno? Ci si può fidare delle cose che stiamo vedendo? Ed è bloccato in questa situazione fino a quando incontra una ragazza di cui si innamora e ora lui ha qualcosa in cui sperare e questo è il catalizzatore che spinge tutto in avanti".

"Penso che quello che serva davvero in un protagonista è l'abilità di permettere allo spettatore di vedere cosa succede dietro i loro occhi. Non sono un grande fan dei personaggi che svelano ad alta voce la propria verità, per mostrarle. Tuttavia, il pubblico deve sapere cosa sta succedendo nella sua testa, e Dan è un grande per questo. È anche una grande guida dal punto di vista romantico, come credo che abbiamo già visto, e ha anche senso dell'umorismo, il che è importante per me".

Lo show televisivo targato FX Legion sarà scritto e diretto da Noah Hawley e prodotto da 20th Century Fox Television e Marvel Television e avrà come protagonista il figlio di Charles Xavier David Haller, interpretato da Dan Stevens. Fin da adolescente, David ha lottato con la malattia mentale. Diagnosticato come schizofrenico, David è stato dentro e fuori dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un altro paziente, inizia a prendere in considerazione l'ipotesi che le voci che sente e le visioni che vede siano reali. Nel cast anche Rachel Keller nei panni della comprimaria Syd, Jeremie Harris nei ruolo di Ptonomy e Katie Aselton in quelli di Amy. La serie vede come come produttori esecutivi Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb, Noah Hawley e Jim Chory. La serie sarà collegata al futuro cinematografico degli X-Men, ed è prevista per il 2017.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.