Menu

 

 

Hit Girl: Mark Millar annuncia nuova serie, Kevin Smith a bordo

  • Pubblicato in News

Hit-Girl tornerà in una nuova serie a fumetti. Il creatore Mark Millar, per questo secondo spinf-off si affiderà all'artista Ricardo Lopez Ortiz, mentre lo sceneggiatore Kevin Smith scriverà il secondo arco narrativo della serie.

"Ho scritto la prima grande storyline che, ovviamente, diventerà il primo graphic novel", ha detto Millar a Comicbook.com. Per Hit-Girl "ogni arco narrativo avrà un team creativo di superstar". I nomi coinvolti da Millar provengono dal gotha del fumetto statunitense: oltre al già citato Smith, si uniscono Frank Quitely, Rafael Albuquerque, Pete Milligan, Eduardo Risso e Daniel Way. Millar ha coinvolto anche l’artista asiatico Kim Jung Gi: "Stiamo spendendo un sacco di soldi e stiamo assumendo solo persone dalle quali sono ossessionato" conclude lo sceneggiatore scozzese.

La settimana scorsa, Millar ha annunciato i dettagli della nuova serie di Kick-Ass, puntando i riflettori su un nuovo protagonista femminile afroamericano, veterano militare. La domanda sorge spontanea: ci sono dei piani in merito a un crossover tra Kick-Ass e Hit-Girl nel futuro delle serie? "No, non tra queste nuove" risponde Millar, dettagliando che "riprendiamo la storia esattamente dall'ultima pagina del terzo [Kick-Ass] e dal ragazzo di Mindy che si sta allenando per diventare il suo nuovo Kick-Ass. È molto divertente. Mi è davvero piaciuto avere Kick-Ass e Hit-Girl in racconti separati perché sono personaggi molto diversi che hanno bisogno di diversi tipi di storie. […] Il personaggio gioca con le regole del supereroe perché è un fan dei fumetti. Ma Hit-Girl è fondamentalmente un piccolo Frank Castle, quindi non puoi farlo ogni mese".

La storia vedrà come setting tutto il mondo, difatti, il "Punitore-incontra-Polly-Pocket" ha lasciato gli Stati Uniti alle spalle per portare la “sua” giustizia in tutto il mondo. Prima tappa, Colombia: una madre in cerca di vendetta per l'omicidio di suo figlio ingaggia Hit-Girl per distruggere il suo assassino, ma Mindy ha altri piani per il sicario più temuto della Colombia.

Hit-Girl #1, scritto da Mark Millar e disegnato da Ricardo Lopez Ortiz, uscirà negli Stati Uniti il 21 febbraio.

hitgirl-issue1-covera-amyreeder-colombia-72dpi-1059883

(Via CBR)

Leggi tutto...

Kevin Smith al lavoro sulla serie tv di Sam And Twitch, spin-off di Spawn

  • Pubblicato in Screen

Deadline riporta che che il regista e fumettista Kevin Smith è al lavoro sulla serie tv di Sam And Twitch, lo spin-off di Spawn. Smith, a detta di Sarah Barnett, presidente di BBC America, scriverà, dirigerà e sarà produttore esecutivo del serial.

I personaggi, creati da Todd McFarlane, sono due detective che indagano su omicidi legati al mondo dell'occulto. Vi daremo maggiori informazioni sul serial nei prossimi mesi.

Leggi tutto...

Il promo dell'episodio di Supergirl diretto da Kevin Smith

  • Pubblicato in Screen

Tempo fa vi avevamo riportato che il regista e fumettista Kevin Smith avrebbe diretto un episodio della seconda stagione di Supergirl. La puntata andrà in onda il prossimo 23 gennaio su The CW, e si intitolerà "Supergirl Lives". Potete vedere il promo qui di seguito.

Il titolo dell'episodio "Supergirl Lives" ricorda quello del film mai realizzato "Superman Lives", scritto da da Smith con Tim Burton alla regia e Nicolas Cage nelle vesti dell'Uomo d'Acciaio.

In Supergirl, lo show televisivo della The CW giunto alla sua seconda stagione, troviamo Melissa Benoist nei panni della protagonista, al fianco di Mehcad Brooks (James Olsen), Laura Benanti (Alura Zor-El), Calista Flockhart (Cat Grant), Chyler Leigh (Alexandra “Alex” Danvers), Jeremy Jordan (Winslow “Winn” Schott), Jenna Dewan Tatum (Lucy Lane), David Harewood (Hank Henshaw), Peter Facinelli (Maxwell Lord), Dean Cain, Helen Slater, Lynda Carter (Presidente degli Stati Uniti), Tyler Hoechlin (Superman), Ian Gomez (Snapper Carr) e Floriana Lima (Maggie Sawyer).

Leggi tutto...

Ultime novità per Gotham, Arrow, The Flash, Legends of Tomorrow e Supergirl

  • Pubblicato in Screen

A partire da settembre, le più attese serie TV ricominceranno ad essere trasmesse sui principali network televisivi americani, e tra queste troviamo certamente gli araldi dell'universo televisivo della DC Comics, con Gotham sulla FOX e Arrow, The Flash, Supergirl e Legend's of Tomorrow sulla The CW. Oggi, vi riportiamo diverse notizie di new entry e i primi sguardi ai nuovi personaggi di questi show, come potete leggere di seguito.

Cominciamo con Arrow, giunto ormai alla sua quinta stagione, che vede un ingresso di eccezione: Dolph Lundgren, il leggendario attore di film d'azione, comparirà nei flashback ambientati in Russia che verranno mostrati in questa nuova stagione che, come confermato dal produttore esecutivo Marc Guggenheim, sarà l'ultima stagione della serie che prevederà dei flashback sul passato di Oliver prima del ritorno a Star City.

Passando a The Flash invece, segnaliamo l'ingresso nel cast di Grey Damon nei panni di Mirror Master, come riportato da CBR, descritto come segue:

“Uno dei nemici più pericolosi di Flash, Sam Scudder — aka Mirror Master — un abile criminale dall'ego smisurato. Quando scopre di avere l'abilità di viaggiare attraverso qualunque superficie riflettente, Scudder comincia una frenetica serie di rapine per dimostrare di essere il miglior ladro mai esistito a Central City”.

Per quanto riguarda invece DC’s Legends of Tomorrow, nella seconda stagione vedremo l'iconico attore Lance Henriksen (Aliens, Millennium) nel ruolo di Obsidian, uno dei membri della Justice Society of America. Di seguito trovate anche il character poster della nuova Vixen/Amaya Jiwe, interpretata da Maisie Richardson-Sellers, che rappresenta la nonna di Mari McCabe, la precedente Vixen introdotta nella serie e interpretata da Megalyn Echikunwoke.

cplygumumaan-q8

Sempre rimanendo in tema The CW, vi comunichiamo che l'episodio della seconda stagione di Supergirl che dirigerà Kevin Smith, di cui vi abbiamo parlato qui, si intitolerà "Supergirl Lives", omaggio allo script realizzato dal regista per un reboot di Superman che non vide mai la luce.

Infine, qui di seguito potete vedere la prima immagine ufficiale, diffusa in rete da EW, che mostra Benedict Samuel (The Walking Dead) nei panni del Cappellaio Matto, e la descrizione del suo personaggio. Di se Qui invece il look della nuova Poison Ivy e nuove foto della terza stagione. Di seguito anche due nuove foto da TV Line e TV Insider.

gotham-303 scn6 jm0381

16-35-2091-812x522

gotham-first-look-jamie-chung

“Tetch è un talentuoso ipnotista che vacilla sull'orlo della follia. Arriva a deciso a ritrovare la sorella, Alice, una giovane donna che si è persa in città diverso anni prima. Immaginate quanto potrà spingersi a fondo nella tana del Bianconiglio pur di ritrovarla”.

Sempre riguardo a Gotham, nella terza stagione vedremo il ritorno di Jerome (Cameron Monaghan), come ha dichiarato a Zap2It il produttore esecutivo John Stephens.

“Stiamo mettendo in piedi l'architettura necessaria per il suo ritorno. Ci saranno dei movimenti underground che cominceranno a parlare di Jerome e di cosa rappresenti e di come tornerà in vita nei giorni di Giovanni Battista".

Interpretato da Stephen Amell (Oliver Queen/Arrow), David Ramsey (John Diggle), Katie Cassidy (Laurel Lance), Willa Holland (Thea Queen), Emily Bett Rickards (Felicity Smoak), Paul Blackthorne (Quentin Lance), John Barrowman (Malcolm Merlyn), Brandon Routh (Ray Palmer), Echo Kellum (Curtis Holt), Tom Amandes (Calculator), Megalyn Echikunwoke (Vixen), Rick Gonzalez (Wild Dog), Josh Segarra (Vigilante), Madison McLaughlin (Artemis), Chad Coleman (Tobias Church) e Dolph Lundgren, Arrow è uno show televisivo basato su personaggi dell'universo DC Comics e realizzato da The CW, ormai giunto alla quinta stagione.

DC’s Legends of Tomorrow ha come protagonisti Victor Garber (The Flash, Alias), Brandon Routh (Arrow, Superman Returns), Arthur Darvill (Doctor Who), Caity Lotz (Arrow), Ciara Renée (Pipin), Franz Drameh (Edge of Tomorrow), Dominic Purcell (The Flash, Prison Break), Wentworth Miller (The Flash, Prison Break), Jewel Staite (Rachel Turner), Maisie Richardson-Sellers nei panni della nuova Vixen e Lance Henriksen nei panni di Obsidian. Basato sui personaggi DC Comics, la seconda stagione sarà prodotta da Bonanza Productions Inc. in associazione con Berlanti Productions e Warner Bros. Television. Greg Berlanti (The Flash, Supergirl, Arrow), sarà il produttore esecutivo al fianco di Marc Guggenheim, Andrew Kreisberg e Sarah Schechter. Phil Klemmer (The Tomorrow People, Chuck, Veronica Mars) sarà lo showrunner.

The Flash vede per protagonisti Grant Gustin (Barry Allen/Flash), Candice Patton (Iris West), Jesse L. Martin (Detective Joe West), Carlos Valdes (Cisco Ramon), Danielle Panabaker (Caitlin Snow), Tom Cavanagh (Harrison Wells), Wenworth Miller (Leonard Snart/Capitan Cold), Greg Finley (Tony Woodward/Girder), Dominic Purcell (Mick Rory/Heatwave), John Wesley Shipp (Henry Allen), Victor Garber (Dr. Martin Stein), Malese Jow (Linda Park), Shantel VanSanten (Patty Spivot), Marco Grazzini (Tar Pit), Allison Paige (Trajectory), Teddy Sears (Jay Garrick), Tom Felton (Julian Dorn) e Grey Damon (Mirror Master).
La serie è stata creata e sviluppata da Greg Berlanti e Andrew Kreisberg, con la collaborazione dello scrittore Geoff Johns.

Nel cast di Gotham, show televisivo di 20th Century Fox ormai giunta alla terza stagione, troviamo Ben McKenzie (Detective James Gordon), Donal Logue (Harvey Bullock), Michael Chiklis (Detective Nathaniel Barnes), Sean Pertwee (Alfred), Robin Lord Taylor (Oswald Cobblepot/Pinguino), Erin Richards (Barbara Kean), David Mazouz (Bruce Wayne), Camren Bicondova (Selina Kyle/Catwoman), Cory Michael Smith (Edward Nygma/Enigmista), Maggie Geha (Ivy Pepper/Poison Ivy), Chris Chalk (Lucius Fox), Jamie Chung (Valerie Vale) e Benedict Samuel (Cappellaio Matto).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.