Menu

 

 

La Cover di Chris Burnham per Klaus di Grant Morrison

  • Pubblicato in News

È come vivere un anticipo del Natale grazie a questa cover di Chris Burnham per il primo numero di Klaus, la storia tramite cui Grant Morrison scrive le origini di Babbo Natale.

Morrison è un autore che non ha certo bisogno di presentazioni: estremamente prolifico, oltre a dimostrarsi capace di rinnovare in modo efficace personaggi come Animal Man, Batman, gli X-Men, ha realizzato anche numerosi e pregevoli titoli di sua creazione, tra cui The Invisibles, Nameless, We3, e Joe the Barbarian, dimostrando di saperci decisamente fare con le storie che riguardano il mito.
In Klaus, avvalendosi delle matite del talentuoso Dan Mora (Hexed), il fumettista scozzese reinventa uno dei più grandi miti culturali nella storia, un eroe assoluto dell'immaginario collettivo.
Ambientato in un fantastico oscuro passato di mito e magia, Klaus racconta la "vera" storia di come Babbo Natale sia divenuto tale. Da dove ha cominciato? Com'era da giovane? E cosa succede quando affronta la sua più grande sfida? Rifacendosi alle radici arcaiche del Santa Claus della tradizione vichinga e dello sciamanesimo siberiano, mettendoci dentro il lato oscuro della tradizione nordica e personaggi come il sinistro Krampus, Klaus è da considerarsi, a tutti gli effetti, un "Babbo Natale: Year One"!

Il primo albo, di sei, uscirà a novembre.

Klaus BurnhamCover

Leggi tutto...

Le matite di George Pérez per la serie Sirens

  • Pubblicato in News

Esce oggi, mercoledì 29 luglio, il primo volume dedicato all'arte di George Pérez edito dagli BOOM! Studios. Il volume presenterà le tavole nel loro formato di stampa originale, 27X43 centimetri, e prive di colorazioni, in modo da poter apprezzare al meglio la grande abilità del disegnatore statunitense.

La serie in questione, Sirens, di cui vi abbiamo già parlato, rappresenta uno dei lavori da autore completo che Pérez ha realizzato negli ultimi dieci anni, pubblicato dagli stessi BOOM! Studios. Nella gallery in basso è possibile dare uno sguardo alle prime tavole dell'albo e lasciarsi condurre dallo stesso Pérez attraverso i segreti della realizzazione di questo lavoro con le note a margine di ogni pagina.

Leggi tutto...

Ecco Klaus, nuovo progetto di Grant Morrison su... Babbo Natale

  • Pubblicato in News

Lo scorso anno gli BOOM! Studios annunciarono una nuovo progetto editoriale che coinvolgeva una star del fumetto internazionale, Grant Morrison. A pochi giorni dal San Diego Comi-Con sono stati diffusi, via CBR, i primi dettagli dell'opera di Morrison intitolata Klaus.

Si tratta di una miniserie in sei numeri, illustrata dall'artista Dan Mora che debutterà il prossimo novembre. La storia di Klaus è incentrata sulle origini di Santa Claus, una rivisitazione in stile Conan il Barbaro di Babbo Natale, visto come un crociato contro le ingiustizie. La serie attinge alla mitologia vichinga e siberiana di Santa Claus, sebbene offra un ritratto cool e feroce di quella che conosciamo noi oggi.

"Una volta terminato il mio lavoro su All-Star Superman" queste le parole di Morrison "ho pensato che sarebbe stato stupendo poter ripetere un'operazione simile con un personaggio che non è di proprietà di alcuna casa editrice. Mi sono chiesto 'chi è conosciuto da tutti?', 'chi è l'eroe preferito dai bambini?', e subito ho pensato 'come mai nessuno ha mai narrato il Year One di Santa Claus?'. Diciamo che si tratta del mio All-Star Santa Claus o Santa Claus Year Zero. È un avvicinamento al personaggio come se si trattasse del più grande supereroe del mondo, di cui non sono mai state narrate le origini".

Continua Morrison: "Ho voluto realizzare questa storia come se fosse una storia di supereroi. Credo che nessuno prima l'abbia fatto, ed è strano che nessuno abbia mai pensato al personaggio in questa maniera. Cosa gli piaceva quando era giovane? Come ha ottenuto le renne o la slitta? Potrebbe sembrare una storia banale. Ho voluto realizzare una grande, epica storia fantasy per un pubblico più vasto, di ogni età".

klaus-0d106

Leggi tutto...

BOOM!Studios, un volume celebrativo per i 65 anni dei Peanuts

  • Pubblicato in News

Per celebrare degnamente il 65° anniversario della creazione di Charles Schulz, i Peanuts, la casa editrice BOOM!Studios, attraverso l'etichetta per le pubblicazioni di ogni età KaBoom!, farà uscire il prossimo ottobre un volume di 112 pagine con illustrazioni realizzate da personaggi famosi del mondo dei comics.

Peanuts: A Tribute to Charles M. Schulz, questo il titolo, si avvarrà dei contributi di Matt Groening, Patrick McDonnell, Stan Sakai, Megan Brennan, Raina Telgemeier, e Jeff Lemire.

L'editor in Chief dei BOOM!Studios, Matt Gagnon, descrive quest'opera come "una grande lettera d'amore scritta da artisti di tutto il mondo". Gagnon ha dichiarato inoltre che il contributo dei singoli artisti, che varia da una nuova striscia a storie brevi o pin-up, sarà accompagnato da un breve testo dell'autore nel quale ci sarà spiegato cosa significhi Charles Schulz per lui.

Queste le parole di Sakai in una precedente intervista, lo scorso marzo, a CBR. "È un libro con cover rigida da tavolino del caffè. Sto realizzando una storia breve di Charlie Brown che si perde a Tokyo. Mi sto davvero divertendo. Ho conosciuto Charles Schulz, ha lasciato una incredibile eredità. È semplicemente un progetto divertente per me".

Ricordiamo che, durante il 2015, oltre a questo volume la BOOM!Studios ha già pubblicato un albo speciale lo scorso febbraio, come vi avevamo già anticipato in una precedente news, senza dimenticare il film, in uscita il prossimo novembre, Snoopy & Friends – Il Film dei Peanut, segnalato in un nostro articolo tra gli 8 film di animazione da guardare quest'anno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.