Menu

 

 

 

Protocol Orphans dei Boom! Studios verrà adattato a serie TV

  • Pubblicato in Screen

Dopo la recente notizia dell'adattamento del fumetto Tag della Boom! Studios, ora Deadline riporta la notizia che anche per il graphic novel Protocol Orphans di Peter Facinelli e Rob DeFranco vi è un adattamento all'orizzonte. Questa volta però si tratta di una serie TV e non di un film cinematografico, ma la casa produttrice rimane sempre la 20th Century Fox.

Amanda Segel (Person of Interest) si occuperà della scrittura della sceneggiatura e fungerà anche da produttore esecutivo insieme a Ross Richie, Stephen Christy e Josh Levy della Boom!.

Leggi tutto...

Tag dei Boom! Studios diventerà presto un film per John Lonetti

  • Pubblicato in Screen

Sull'onda interminabile dell'interesse di Hollywood per le proprietà del mondo dei fumetti, Deadline riporta che in un futuro non troppo lontano vedremo sul grande schermo anche un adattamento del nuovissimo graphic novel Tag dei Boom! Studios, scritto da Keith Giffen su disegni di Kody Chamberlain e Chee.

A dirigere il progetto a sfondo horror ci sarà John Lonetti, che ha già lavorato sul genere con il non proprio riuscitissimo Annabelle nel 2014, mentre alla sceneggiatura vedremo Ben Collins e Luke Piotrowski. Per quanto riguarda la Boom!, Ross Richie, CEO degli Studios, produrrà la pellicola insieme al President of Development Stephen Christy e al Senior Vice President of Film Adam Yoelin. Per la 20th Century Fox produrranno Ryan Jones e Mark Roybal.
I diritti, originariamente in mano alla Universal Pictures, sono passati alla Fox dopo la scadenza del contratto con la prima compagnia.

(Via SHH)

Leggi tutto...

La Cover di Chris Burnham per Klaus di Grant Morrison

  • Pubblicato in News

È come vivere un anticipo del Natale grazie a questa cover di Chris Burnham per il primo numero di Klaus, la storia tramite cui Grant Morrison scrive le origini di Babbo Natale.

Morrison è un autore che non ha certo bisogno di presentazioni: estremamente prolifico, oltre a dimostrarsi capace di rinnovare in modo efficace personaggi come Animal Man, Batman, gli X-Men, ha realizzato anche numerosi e pregevoli titoli di sua creazione, tra cui The Invisibles, Nameless, We3, e Joe the Barbarian, dimostrando di saperci decisamente fare con le storie che riguardano il mito.
In Klaus, avvalendosi delle matite del talentuoso Dan Mora (Hexed), il fumettista scozzese reinventa uno dei più grandi miti culturali nella storia, un eroe assoluto dell'immaginario collettivo.
Ambientato in un fantastico oscuro passato di mito e magia, Klaus racconta la "vera" storia di come Babbo Natale sia divenuto tale. Da dove ha cominciato? Com'era da giovane? E cosa succede quando affronta la sua più grande sfida? Rifacendosi alle radici arcaiche del Santa Claus della tradizione vichinga e dello sciamanesimo siberiano, mettendoci dentro il lato oscuro della tradizione nordica e personaggi come il sinistro Krampus, Klaus è da considerarsi, a tutti gli effetti, un "Babbo Natale: Year One"!

Il primo albo, di sei, uscirà a novembre.

Klaus BurnhamCover

Leggi tutto...

Le matite di George Pérez per la serie Sirens

  • Pubblicato in News

Esce oggi, mercoledì 29 luglio, il primo volume dedicato all'arte di George Pérez edito dagli BOOM! Studios. Il volume presenterà le tavole nel loro formato di stampa originale, 27X43 centimetri, e prive di colorazioni, in modo da poter apprezzare al meglio la grande abilità del disegnatore statunitense.

La serie in questione, Sirens, di cui vi abbiamo già parlato, rappresenta uno dei lavori da autore completo che Pérez ha realizzato negli ultimi dieci anni, pubblicato dagli stessi BOOM! Studios. Nella gallery in basso è possibile dare uno sguardo alle prime tavole dell'albo e lasciarsi condurre dallo stesso Pérez attraverso i segreti della realizzazione di questo lavoro con le note a margine di ogni pagina.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.