Menu

 

 

 

Disney lascia Netflix e lancia una suo servizio streaming

La notizia è di quelle che lasceranno il segno: la Disney ha annunciato di voler lanciare un proprio servizio di streaming nel 2019. Disney ha acquistato la quota di maggioranza di BAMTech e già nel 2018 lancerà un canale streaming con marchio ESPN dedicato allo sport. L'anno successivo sarà la volta di un secondo canale dedicato ai prodotti Disney, ovvero cartoni, film e serie tv. Come conseguenza, i titoli Disney verranno tolti dal catalogo Netflix.

Il servizio verrà lanciato negli Stati Uniti, ma è palese la volontà di espanderlo in tutto il mondo. Riguardo le serie Marvel prodotte con Netflix, queste rimarranno sul portale streaming ma sul futuro di questi prodotti non c'è nulla di chiaro anche perché la nuova piattaforma Disney non riguarderà, per il momento, prodotti Marvel e Lucasfilm.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.