Menu

 

 

 

Sospese le riprese di The Walking Dead S8 a seguito della morte di uno stuntman sul set

Apprendiamo la triste notizia della morte sul set dell'ottava stagione di The Walking Dead dello stuntman professionista John Bernecker deceduto il 12 luglio a seguito dei traumi riportati alla testa dopo una caduta da 6 metri. La scena prevedeva una caduta dalla balconata del Santuario di Negan e coinvolgeva il personaggio di Dwight, interpretato da Austin Amelio.

Per quello che si sa finora, l'incidente è avvenuto quando lo stuntman cadendo dalla balconata come da copione ha tuttavia mancato di pochi centimetri il materasso posizionato al di sotto, impattando con l'asfalto.
La AMC ha subito sospeso temporaneamente le riprese, rilasciando anche un comunicato ufficiale via Deadline.

Ora tutti i membri della grande famiglia di The Walking Dead, tra staff, attori, produttori e registi, esprimono sui social il loro cordoglio e le loro preghiere per la famiglia di Bernecker.

love and prayers to Johns family and friends today. You will be missed.

Un post condiviso da norman reedus (@bigbaldhead) in data:

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.