Menu

 

 

 

Movie Comics: Spiderman 2, Christian Bale è Batman, Blade 3, Costantine

Spider-Man 2: la trama e altre novità

La Sony/Columbia Pictures ha reso pubblica, tramite la riapertura del sito ufficiale (http://spiderman.sonypictures.com) la sinopsi riguardante la trama della pellicola, in cui saranno passati due anni dalle vicende narrate nel primo film, e in cui Peter Parker dovrà affrontare nuove sfide con “il suo talento e la sua maledizione”, cercando disperatamente di bilanciare la sua doppia identità di supereroe arrampicamuri con quella di studente al college.
Peter dovrà inoltre lottare con l’impulso di rivelare la sua identità segreta e il suo amore a Mary Jane, mentre la sua amicizia con Harry sarà ostacolata dall’ossessione del giovane per la morte del padre e la vendetta contro colui che considera responsabile della sua scomparsa, ossia Spider-Man, il quale dovrà affrontare un nuovo e formidabile nemico, ovviamente il Dottor Octopus.
Giungono intanto nuove indiscrezioni circa la composizione del cast, in cui sono da segnalare due ritorni, Bill Nunn sarà nuovamente Robbie Robertson, mentre John Paxton, che nel primo film aveva il piccolo ruolo di maggiordomo di casa Osborn, avrà la stessa parte anche nel sequel.
Gli attori Claudia Katz, Tim De Zarn e Taylor Gilbert saranno rispettivamente l’assistente di Robertson e i genitori di Mary Jane, mentre Bonnie Sommerville (Ricordate? Era Mona in “Friends”) e la giovane Vanessa Ferlito compariranno anch’esse, la prima in un ruolo ancora sconosciuto, mentre la seconda sarà un amica di MJ.
Nel frattempo le riprese si stanno avviando verso la conclusione, numerosi membri della troupe, inclusi il regista Sam Raimi, l’art director e il responsabile delle location, si sono recati i primi di Agosto presso un importante tipografia di New York per girare alcune sequenze riguardanti la stampa di alcune copie del Daily Bugle, e a partire dal 15 Settembre la troupe girerà la scena finale del film, quella che vedrà il confronto finale tra il ragnetto e Doc Ock.
Si fanno avanti le prime indiscrezioni inerenti il trailer della pellicola, che dovrebbe uscire nel periodo tra il 21 Novembre e il 12 Dicembre, allegato forse a “Mona Lisa Smile” e “Peter Pan”, anche se le ultime notizie, forti di conferme giunte direttamente dalla Sony, fanno intuire che il teaser, della lunghezza di circa 2 minuti, uscirà con il terzo e ultimo capitolo de “Il Signore degli anelli”.
Infine, il disegnatore Stewart Johnson ha rivelato in una recente intervista di stare attualmente lavorando all’adattamento a fumetti di “Spider-Man 2”

Sharon Vs. Halle

La Warner Bros. ha offerto a Sharon Stone il ruolo di avversaria di Halle Berry in “Catwoman”, pellicola la cui lavorazione inizierà tra poche settimane sotto la direzione del regista francese Pitof.
Se la Stone dovesse accettare, interpreterebbe il ruolo della malvagia Laurel, una donna che usa una compagnia di cosmetici come copertura per i suoi loschi piani criminali assieme al marito.
La Warner avrebbe anche contattato l’attore Josh Lucas (il Glenn Talbot di “Hulk”) per il ruolo del Detective Lone, interessato, anche sentimentalmente, a Catwoman.
Smentita la notizia di un coinvolgimento di Christopher Lambert nella parte del marito di Sharon Stone nel film, mentre la voce di un cameo di Michelle Pfeiffer non ha trovato finora alcuna conferma.

Constantine: novità

L’attrice Rachel Weisz (“La Mummia”) ha ottenuto la parte di co-protagonista di Keanu Reeves in “Constantine”, l’adattamento cinematografico di “Hellblazer”, la cui regia è stata affidata al regista di videoclip Francis Lawrence.
La Weisz, attualmente sui nostri schermi con “Confidence”, interpreterà il ruolo di Angela, una poliziotta che cercherà di far luce, assieme al detective dell’occulto Constantine, sulla morte della sorella gemella, suicidatasi misteriosamente.
La Warner Bros. ha inoltre ufficialmente confermato che l’attrice Tilda Swinton è in trattative per entrare nel cast della pellicola con il ruolo di Gabriel, un angelo caduto avversario di Constantine, mentre Djimon Hounsou, Gavin Rossdale e Shia LaBeouf saranno rispettivamente Papa Midnite, Balthazar e Chaz.
Sempre la Warner ha affidato ad Akiva Goldsman (“Batman & Robin”), il compito di revisionare lo script di Mark Bombaci e Frank Cappello, i quali avevano messo mano alla sceneggiatura originale di Kevin Brodbin.

Blade 3: novità

L’attrice Jessica Biel, attualmente sugli schermi americani con il remake de “Non aprite quella porta”, e conosciuta in Italia tramite il telefilm “Settimo cielo”, è entrata nel cast di “Blade: Trinity”, terzo e ultimo capitolo riguardante le gesta del cacciatore di vampiri.
La rivista di spettacolo Hollywood Reporter informa che assieme alla Biel, che nel film interpreterà Abigail, la figlia di Whistler (Kris Kristofferson) ucciso nel primo film, sono entrati nel cast l’attore Ryan Reinolds, che sarà Hannibal King, uno dei Nightstalkers, e Dominic Purcell, quest’ultimo in una parte ancora non specificata.
La lavorazione della pellicola, scritta e diretta da David Goyer, inizierà il 21 Setteembre presso Vancouver (Canada), ad affiancare il regista la Costume Designer Laura Jean Shannon (“Requiem for a dream”), gli Art Director Eric Fraser e Patrick Banister, e i produttori Peter Frankfurt e Lynn Harris, già coinvolti nella realizzazione delle prime due pellicole.

Punisher: notizie dal set

Sono iniziate il 2 Agosto scorso, presso Tampa Bay (Florida) le riprese di “The Punisher”, pellicola scritta e diretta da Jonathan Heinsleigh e prodotta da Avi Arad e Gale Anne Hurd, mentre Kevin Feige sarà il produttore esecuivo.
Oltre al protagonista Thomas Jane (Frank Castle/Punitore) a John Travolta (Howard Saint), Rebecca Romjin Stamos e Laura Harring, che sono i nomi di maggior richiamo della pellicola, da segnalare nel cast le presenze di Roy Scheider (sarà il padre di Castle), Samantha Mathis (Amanda Castle), Will Patton (Leonard Glass), James Carpinello (John Saint), Mark Collie (Harry Heck), Ben Foster (Spacker Dave) e Russell Andrews (Jimmy Weeks).
Dal set giungono intanto le prime foto inerenti le riprese, in cui, oltre al protagonista Thomas Jane, potete vedere anche la prima immagine della macchina che sarà utilizzata dal Punitore, mentre una visita piuttosto inedita, quella del governatore Jeb Bush ha avuto luogo sul set il 19 Agosto scorso, un incursione in cui il fratello del presidente Usa ha confessato di essere stato da ragazzo un appassionato lettore del Punitore, e come non crederci visto le tante armi che girano nel suo Stato?

Wonder Woman: novità

Il production designer Warren Manser ha rivelato sul suo sito ufficiale (www.warrenmanser.com) di essere al lavoro su alcuni schizzi riguardanti la pellicola su Wonder Woman, Manser ha aggiunto che gli schizzi riguardano veicoli e alcuni ambienti da utilizzare nel film.
La Warner ha intanto affidato alla sceneggiatrice Laeta Kalogridis (“Birds of Prey”) il compito di realizzare lo script della pellicola, dopo che il suo predecessore, Philip Levens, ha abbandonato il progetto in seguito al suo licenziamento da parte della Major.

Jessica Simpson in Mort

Nella precedente puntata di “Movie Comics”, apparsa su ComicUs 8, nello spazio “Brevissime” per un disguido non è apparsa una notizia riguardante la popstar Jessica Simpson, che secondo alcune voci circolate all’inizio di Luglio, confermate dall’ agente e dal padre della cantante, dovrebbe partecipare a un film basato su un fumetto della Marvel.
Dopo tanta confusione, che per alcuni giorni ha fatto persino credere che la Simpson fosse in lizza per il ruolo di Susan Richards nel film sui Fantastici Quattro, infine è arrivata la conferma: la popstar è entrata nel cast di “Mort: the dead teenager”, adattamento cinematografico del fumetto creato da Larry Hama.
La pellicola, che sarà prodotta dalla Band Apart, la compagnia di proprietà di Quentin Trantino, e dalla Maverick’s Films, uscirà sugli schermi nell’estate del 2004, e avrà un tono molto vicino a quello di “Beetlejuice”.

Christian Bale è Batman

Come di certo saprete, l’attore Christian Bale (“American Psycho” e “L’impero del sole”) ha ottenuto il ruolo di Bruce Wayne/Batman nel nuovo film sull’uomo pipistrello che sarà realizzato dal regista Christopher Nolan, dal titolo “Batman: intimidation”.
L’annuncio della scelta di Bale è stato fatto l’11 Settembre da Jeff Robinov, presidente della produzione della Warner Bros. Pictures.
Le riprese della pellicola, la cui sceneggiatura è stata scritta da David Goyer e dallo stesso Nolan, avranno inizio nel Febbraio 2004.
Il regista di “Memento” si è dichiarato da subito entusiasta della scelta di Bale: “Quello che ho visto in Christian è stata la personificazione definitiva di Bruce Wayne. Aveva esattamente lo stesso equilibrio di oscurità e luce che stavo cercando e che contraddistingue il personaggio di Batman.”
Per ottenere il ruolo di protagonista, il giovane attore ha addirittura rinunciato alla corsa per diventare il nuovo James Bond.

Man-Thing: riprese al via

Sono iniziate presso i Serenità Cove Studios, nelle vicinanze di Sidney (Australia), le riprese di Man-Thing, film horror prodotto dalla Artisan Entertainment basato sul personaggio della Marvel Comics, la cui regia è stata affidata a Brett Leonard, autore della sceneggiatura della pellicola assieme a Hans Rodionoff.
Il cast della pellicola (un budget di 5 milioni di dollari) è composto dagli attori Matthew Le Nevez, Jack Thompson, Rachel Taylor, Alex O’Lachlan e Imogen Bailey, di cui però si ignorano ancora i ruoli affidati, mentre alcune indiscrezioni fanno pensare che probabilmente il film non uscirà nei cinema ma direttamente per il mercato dell’Home Video.

Brevissime

Wesley Snipes ha recentemente dichiarato che parteciperà alla realizzazione di una pellicola su Pantera Nera, ma solo in veste di produttore, aggiungendo che vedrebbe volentieri l’attore Will Smith nel ruolo di T’Challa.

L’ufficio di Richard Donner ha smentito la notizia secondo la quale il regista di “Arma Letale” sarebbe coinvolto nella lavorazione di “Shazam!”, di cui attualmente lo sceneggiatore William Goldman sta realizzando lo script per la New Line Cinema.

Ray Park ha smentito che il regista Steve Carr sia coinvolto nel progetto su “Iron Fist”, dicendosi inoltre speranzoso che la produzione della pellicola possa iniziare il prossimo anno.

Nei primi tre giorni di programmazione nelle sale italiane, “Hulk” ha incassato 2.798.209 Euro, infilandosi al primo posto dei film più visti del week-end.

Nonostante l’assenza di un regista, causata dall’abbandono di Peyton Reed, il progetto riguardante il fantastico quartetto va avanti, i Mammoth Film Studios di Vancouver sarebbero stati prenotati dalla 20th Century Fox come location dove tenere le riprese, gli studi sono gli stessi dove sono state girate alcune sequenze di “X-Men 2”.

Saluti

Un caro saluto a Rivagol, che mi ha scritto nuovamente per avere notizie su alcuni progetti cinematografici inerenti i nostri eroi in costume, spero che le mie risposte abbiano soddisfatto la tua curiosità; mentre cito in ritardo il prode Antomac, che sul forum ha risposto esattamente a un piccolo quiz inerente una fissazione del regista Sam Raimi, conquistandosi quindi la menzione d’onore sulla rubrica.


Carlo Coratelli
Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.