Menu

 

 

Recensioni

Daredevil Collection 15: Sognatore Americano, recensione: quando Ann Nocenti prese il posto di Frank Miller

La storia della arti è ricca di successioni ed avvicendamenti creativi rischiosi sulla carta ma che in seguito si sono rivelati felici. In ambito musicale se ne contano svariati esempi, basti pensare alla fuoriuscita di Roger Waters dai Pink Floyd,…
Leggi tutto...

Fenomenologia di Diabolik, recensione: alla scoperta del mondo del Re del Terrore

Quando nel 1962 Angela e Luciana Giussani portano in edicola il primo numero di Diabolik, difficilmente avrebbero immaginato di dar vita non solo a uno dei personaggio più amati e longevi del fumetto italiano ma, addirittura, a un fenomeno culturale.…
Leggi tutto...

Il Mitico Thor, recensione: il ritorno del Dio del tuono di Jurgens e Romita Jr.

Gli anni ’90 dei comics americani sono stati uno dei periodi più vivi e interessanti della sua storia, in particolare per chi ne studia Il processo evolutivo. Il decennio, infatti, partì sotto i migliori auspici: i fumetti avevano raggiunto cifre…
Leggi tutto...

Il Piccolo Führer, recensione: Hitler incontra il Piccolo Principe

L’operazione messa in atto con il libro illustrato Il Piccolo Führer non è una novità nel panorama letterario mondiale: illustri predecessori quali Alessandro Manzoni, Walter Scott oppure Howard Phillip Lovecraft hanno prodotto opere letterarie fingendosene soli scopritori. Daniele Fabbri e Stefano…
Leggi tutto...

Reborn, recensione: il paradiso fantasy di Mark Millar e Greg Capullo

Fin dall’antichità l’uomo si è interrogato su cosa ci sia dopo la vita. Correnti filosofiche e religioni hanno dato molteplici risposte e, ognuno di noi, crede in un destino differente. Mark Millar con Reborn fornisce una singolare visione dell’oltretomba. Per…
Leggi tutto...

Le Spose Proibite degli schiavi senza volto nella segreta dimora notturna dell'oscuro desiderio, recensione

In una notte buia e tempestosa, una fanciulla fugge da una foresta popolata da mostruose creature cercando riparo dentro una vecchia magione che per una fortunata coincidenza si è trovata davanti. Dopo aver bussato più volte tra l’affanno e la…
Leggi tutto...

Haxa 1, recensione: Il fantasy italiano di Nicolò Pellizzon

Il futuro è solitamente la sede di fantasie tecnologiche, auto volanti, strumenti straordinari, materiali dalle proprietà incredibili; il passato, al contrario, è il palcoscenico ideale per ambientare le nostre visioni arcane e magiche, tra creature misteriose e cavalieri senza macchia.…
Leggi tutto...

Strange Fruit, recensione: dispersi nella Storia, il razzismo secondo J.G. Jones e Mark Waid

« Southern trees bear a strange fruit,blood on the leaves and blood at the root,black body swinging in the Southern breeze,strange fruit hanging from the poplar trees. » « Gli alberi del sud danno uno strano frutto,sangue sulle foglie e…
Leggi tutto...

Le stagioni del Commissario Ricciardi: Il senso del dolore, recensione

Maurizio De Giovanni nel 2005 ha avuto l’intuizione di creare il Commissario Ricciardi: un investigatore della Questura Regia che si muove nella Napoli degli anni ’30. Dodici romanzi, dodici avventure, dodici indagini e il successo di pubblico, hanno affascinato la…
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.