Menu

 

 

 

Giorgio Parma

Giorgio Parma

URL del sito web:

Gli annunci Saldapress e Radium a Napoli Comicon 2017: torna Agente Allen di Tiziano Sclavi e altre novità

Durante la manifestazione fumettistica Napoli Comicon 2017, la casa editrice Saldapress ha annunciato diverse novità per questa seconda parte del 2017.

Partiamo subito con uno degli annunci più importanti, ossia il recupero dell'Agente Allen di Tiziano Sclavi e Mario Rossi, a trent'anni dalla sua ultima pubblicazione su Il Giornalino, che verrà rieditato e pubblicato per Lucca Comics & Games 2017.

Per quanto riguarda invece il fumetto d'oltreoceano, Saldapress pubblicherà quest'autunno Ody-C di Matt Fraction e Christian Ward e Rat Queens di Kurtis J. Wiebe, Roc Upchurch e Stjepan Šejić. Verrà pubblicato in nove albi a partire da settembre il Green Valley di Max Landis e Giuseppe Camuncoli, di cui era già disponibile al Comicon il #1.

coversaldapress

Anche l'etichetta editoriale Radium ha avuto la sua parte nella conferenza, in cui è stato annunciato l'adattamento cinematografico di The Shadow Planet di Giovanni Barbieri, Gianluca Pagliarani e Alan D’Amico, e tre nuovi progetti in crowdfunding che debutteranno a breve ma di cui si sa ancora poco: il primo sarà scritto da Casty sui disegni di Ryan Lovelock, il secondo sarà scritto da Joe R. Lansdale sui disegni di un artista ancora non reso noto e infine ci sarà un progetto che coinvolgerà Wu Ming.

Panini Comics: le novità annunciate a Napoli Comicon 2017

Durante la conferenza "Impero Marvel" tenutasi questo pomeriggio al Napoli Comicon, Panini Comics ha rivelato i piani editoriali per la seconda metà dell'anno, definendo le modalità di presentazione delle nuove serie della Marvel Comics e dei nuovi crossover, tra cui IvX e Secret Empire, che debutteranno nei prossimi mesi. Vi riportiamo qui sotto tutte le novità annunciate anche sulla pagina Facebook dell'editore.

- L'approdo a Secret Empire si svilupperà in tre fasi, a partire da giugno e fino a novembre, quando partirà l'evento con il #0.
- Capitan America diventerà quindicinale a partire da agosto per prepararsi all'evento Secret Empire.
- Il 14 settembre uscirà Capitan America #18 contenente Civil War II: The Oath, l'epilogo della recente saga crossover.
- Il 9 novembre uscirà su Marvel Miniserie Secret Empire #0 e a seguire il 23 novembre Secret Empire #1.
- Il 1 dicembre uscirà invece il numero di Secret Empire realizzato per il Free Comic Book Day, l'iniziativa che Panini replicherà distribuendo l'albo gratis.
- A giugno su Marvel Miniserie debutterà il prologo di Inhumans vs X-Men, minisaga che comincerà poi il 20 luglio con IvX #1, per poi continuare il 24 agosto e il 21 settembre con i numeri #2 e #3. Tutti gli albi saranno pubblicati anche con variant cover.
- Il 26 ottobre invece comincerà Resurrxion, il maxi evento che coinvolgerà Inumani e X-Men, con la pubblicazione di due speciali X-Men Prime e Inhumans Prime.
- A novembre comincia anche X-Men: Gold di Marc Guggenheim e Ardian Syaf, mensile da 80 pagine, che nel primo numero saranno solo di numeri di questa serie, mentre a partire da dicembre si aggiungerà la serie Iceman di Sina Grace e Alessandro Vitti.
- Sempre a novembre comincia anche X-Men: Blue di Cullen Bunn e Jorge Molina, 80 pagine, mensile. Anche in questo caso nel primo numero saranno presenti solo storie di questa serie mentre a partire da dicembre verranno inserite anche le serie Generation X di Christina Strain e Amilcar Pinna, e Jean Grey di Dennis Hopeless e Victor Ibanez.
- A partire da novembre il mensile Wolverine sarà composto da 80 pagine contenenti All-New Wolverine di Tom Taylor e Leonard Kirk, Old Man Logan di Ed Brisson e Mike Deodato e Weapon X di Greg Pak e Greg Land.
- A novembre debutta il mensile Inumani di 48 pagine contenente Royals di Al Ewing e Jonboy Meyers e Black Bolt di Saladin Ahmed e Christian Ward.
- Per quanto riguarda Deadpool, Panini pubblicherà le seguenti miniserie mensilmente, in ordine a partire da agosto: Foto di gruppo con il delitto, L'insanicida, Deadpool il Papero, Deadpool vs. Punisher e Solo.
- Per la linea di inediti pubblicati in libreria e fumetteria nell'ormai classico cartonato soft touch arrivano L'imbattibile Squirrel Girl Vol.3 ad agosto, Silver Surfer Vol.2 a settembre, Occhio di Falco Vol.1 a ottobre e Jessica Jones Vol.1 a novembre.
- Per la collana I grandi eventi Marvel verranno pubblicati a settembre Evolutionary War e a novembre X-Men: Inferno.
- Per la collana Marvel History usciranno invece a ottobre Thor: Ragnarok, a novembre Capitan America: l'Impero Segreto e a dicembre X-Force: questa forza scatenata!.
- A novembre verrà pubblicato un Omnibus su Secret Wars di Jonathan Hickman e Esad Ribic, un'edizione deluxe cartonata di più di 300 pagine ricca di extra.
- La serie Cage di Genndy Tartakowsky uscirà a novembre in un volume in brossura olandese come quelli di Hip Hop Family Tree.
- Sempre a novembre uscirà nel formato I grandi tesori Marvel un volume su Silver Surfer che raccoglierà le storie Il giorno del giudizio, Il grande terrore e La risposta, tutte disegnate da John Buscema e non più pubblicate da 30 anni.
- Nel 2018 verrà infine ristampata tutta la saga La Guerra dell'Infinito, con 5 volumi Thanos: Quest, Il Guanto dell’Infinito, La Guerra dell’Infinito, La Crociata dell’Infinito, Warlock e La guardia dell’Infinto. Verrà realizzato anche un cofanetto illustrato da Francesco Mattina che farà da raccoglitore per tutti questi corposi volumi.
 
È stato infine comunicato che il maxievento Legacy di cui ancora si sa pochissimo arriverà a partire dalla primavera 2018.

McG non dirigerà più Masters of the Universe, David Goyer alla sceneggiatura

È di qualche giorno fa la notizia che la Sony Pictures porterà al cinema il famoso franchise Mattel Masters of the Universe per il 18 dicembre 2019, ma neanche il tempo di renderla nota che cominciano i primi problemi per tale pellicola. EW riporta la notizia che il regista McG non dirigerà più la pellicola.

La Sony tuttavia ha annunciato che David S. Goyer (Il cavaliere oscuro - Il ritorno, L'uomo d'acciaio, Batman v Superman: Dawn of Justice) scriverà la sceneggiatura e che per il casting si punta a nomi importanti di Hollywood.

Il film Masters of the Universe di Sony Pictures arriverà il 18 dicembre 2019

Sony Pitures ha reso note le date di uscita di alcuni dei suoi prossimi film fino alla fine del 2019, e tra questi compare anche la pellicola Masters of the Universe, basata sull'omonimo franchise Mattel creato nel 1981, di cui si erano un po' perse le tracce ultimamente.

L'uscita in sala del film diretto da McG è prevista per il 18 dicembre 2019, due giorni prima di un ancora non annunciato live action Disney basato su di una fiaba classica. Non si sa altro al momento.

Sony ha anche anticipato la data al 14 dicembre 2018 del nuovo film d'animazione di Spider-Man, di cui ancora non si sa molto.

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.