Menu

 

 

 

np6-6-28

Leonardo Cantone

Leonardo Cantone

URL del sito web:

Mitch Gerads rinnova il contratto in esclusiva per la DC Comics

Mitch Gerads, a lavoro su Mister Miracle, non lascerà DC a breve, annunciando che ha rinnovato il suo contratto esclusivo con l'editore.

"Era la più semplice delle chiamate", ha scritto su Twitter. "Amo davvero lavorare con DC e con le persone che lo compongono".

Mister Miracle, scritto da Tom King, ha ottenuto diverse nomination agli Eisner Award di quest'anno, tra cui miglior serie limitat<, miglior disegnatore/inchiostratore e miglior colorista (le matite, gli inchiostri e i colori sono proprio di Gerad).

La miniserie di Mister Miracle, lanciata ad ottobre dello scorso anno, rivisita molti dei classici personaggi di New Gods di Jack Kirby, ma si concentra sul personaggio di cui porta titolo, l'artista della fuga Scott Free e sua moglie Big Barda. I primi otto numeri di Mister Miracle sono già usciti negli USA, mentre il prossimo capitolo della miniserie in 12 numeri sarà pubblicata il 6 giugno.

(Via CBR)

Young Animal, la linea DC Comics a cura di Gerard Way, terminerà ad agosto

In una dichiarazione a The Beat, Gerard Way ha detto confermato che la serie si concluderà ad agosto, ma ha anche affermato che ci sono piani per il ritorno di Doom Patrol.

"In agosto, Shade, Cave Carson e Mother Panic finiranno con il numero 6, come originariamente previsto, al fianco di Eternity Girl", ha detto Way: "È stata una corsa incredibile per ognuno di loro e sono così grato a tutti gli scrittori e agli artisti che hanno iniziato questo viaggio con me e che hanno creato storie così incredibili".

Lanciata nel 2016, Young Animal, si concentra in gran parte su personaggi esistenti ai margini dell'Universo DC, a dimostrazione della volontà della casa editrice nel rilanciare molti dei suoi titoli, legandoli più strettamente con le altre testate. Ad esempio, Doom Patrol ha incrociato la Justice League nella storia Milk Wars.

Mentre Shade, Cave Carson, Mother Panic ed Eternity Girl stanno per terminare le loro avventure, Way ha assicurato ai fan che Doom Patrol e Young Animal torneranno: "per me è importante anche che riportiamo in pista Doom Patrol", ha affermato. "Questa non è la fine di Young Animal. Avremo più notizie da condividere quando torneremo con Doom Patrol".

(Via CBR)

Le origini della fortezza di Darth Vader nella prossima run di Charles Soule

La serie dedicata a Darth Vader della Marvel Comics ha colmato le lacune tra Episodio III ed Episodio IV della saga cinematografica, ricostruendo la storia di Anakin Skywalker come il braccio destro dell'Imperatore. Nell'arco narrativo di imminente uscita, i fan avranno l'opportunità di saperne di più sulla famosa fortezza di Vader sul pianeta vulcanico di Mustafar.

Lo sceneggiatore Charles Soule è chiarissimo, dichiarando l’inequivocabile titolo della prossima run: “Fortress Vader".

Soule ha twittato la notizia, indicando che avrebbe indagato i come e perché i Jedi-trasformati-Sith hanno costruito questa struttura megalitica sul pianeta dove Obi-Wan Kenobi ha lasciato in fin di vita il suo ex allievo.

Il castello è recentemente apparso in Rogue One: Vader, che si stava riprendendo nella sua vasca di bacta all'interno della fortezza, incontrava ed intimidiva Orson Krennic, l'uomo a cui era stato affidato il compito di gestire il progetto della Morte Nera.

La fortezza è qualcosa di cui i fan vogliono saperne di più, specialmente dato che non è mai apparsa nella trilogia originale di Lucas, permettendo così a Soule e al suo team artistico di avere un’ulteriore possibilità per arricchire la storia di uno dei più importanti cattivi dell’universo nerd e non solo.

(Via CBR)

Svelato il ruolo di Requiem nel prossimo maxi-evento Infinity Wars?

Marvel Comics ha rivelato il nome (se non addirittura l'identità) del suo nuovo personaggio cosmico, un'entità mascherata conosciuta come Requiem. Scopriamo ora che il suo ruolo in Infinity Wars – in arrivo quest'estate – non sarà accanto agli eroi. Almeno, questo è ciò che il teaser disegnato da Mike Deodato Jr. e Frank Martin sembrerebbe farci credere.

Il teaser raffigura Requiem, spada in mano, in piedi sul corpo di Star-Lord con Capitan Marvel apparentemente in stato incosciente, o quantomeno indifeso, afferrato con la mano sinistra. Infilzato  con la spada c’è quello che sembra essere un il guanto dell’infinito. L'immagine è accompagnata dalla frase "LA MORTE VINC ".

L'originale serie Infinity War del 1992 ruotava attorno agli sforzi di Magus nell’usare il guanto dell’infinito ma fu rapidamente ucciso dal vero cattivo dell'evento: l'ibrido umano-androide Ultron Pym.

Infinity Wars: Prime #1, arriverà a luglio 2018.

Death-Wins-Infinity-Wars

(Via CBR)

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.