Menu

 

 

La forza della commedia, la recensione de L’imbattibile Squirrel Girl batte l’universo Marvel

Fra gli eroi più particolari e nuovi su cui la Marvel sta recentemente puntando i riflettori troviamo Squirrel Girl. Creata nel 1992 da Will Murray e Steve Ditko su Marvel Super-Heroes (Vol. 2) 8, Doreen Allene Green è una ragazza con i poteri e l’agilità di uno scoiattolo e, nonostante la natura parodistica del personaggio, possiede una grande forza con la quale può fronteggiare tranquillamente i principali nemici del Marvel Universe.
Dopo il suo lancio e qualche apparizione sporadica, Squirrel Girl scompare per una decina di anni dai riflettori tornando con maggiore regolarità negli ultimi 5/6 anni come babysitter di Luke Cage e Jessica Jones, come membro dei New Avengers e, soprattutto, con una testata regolare scritta da Ryan North e disegnata da Erica Henderson (di cui vi abbiamo parlato qui), i due autori al lavoro anche sul graphic novel L’imbattibile Squirrel Girl batte l’universo Marvel.

squirrel-g-1

“Le persone hanno la tendenza a dare più valore al dramma che alla commedia, a preferire le storie strappalacrime a quelle spassose e spensierate. Molti di noi disprezzano ciò che è sciocco o fanciullesco, come se non fosse meritevole del nostro tempo.”
Queste parole tratte dall’introduzione al volume, ad opera di Shannon Hale e Dane Hale (autori del romanzo YA di Squirrel Girl di prossima pubblicazione), sono più che mai veritiere. È probabile, infatti, che in molti snobberanno questa pubblicazione o la prenderanno poco sul serio per il suo tono comico e parodistico, tuttavia ci troviamo di fronte a un lavoro ottimo sotto tutti i punti di vista, divertente, ironico, intelligente e ben disegnato.

La trama vede, in sintesi, Squirrel Girl duplicarsi dopo essere finita in un macchinario dell’Alto Evoluzionario situato nella Stark Tower. Inizialmente questo clone di Doreen è identico a lei al 100%, ma ben presto assumerà posizioni ben più radicali convincendosi che gli scoiattoli debbano prendere il posto degli umani sulla Terra in quanto questi ultimi sono la causa di tutti i mali. La Squirrel Girl malvagia, dunque, per attuare il suo piano dovrà sconfiggere prima ogni eroe o criminale della Marvel che possa intralciarla.

squirrel-g-2

Ryan North scrive una sceneggiatura brillante capace di proporsi a più livelli, apprezzabile tanto dal lettore occasionale che al fan Marvel di vecchia data, così come possa apparire tanto semplice e divertente quanto complessa e profonda. I fitti dialoghi con cui l’autore mette in mostra tutta la sua verve comica, rendono anche la lettura del volume decisamente meno rapida rispetto alla maggioranza dei comics in circolazione, e l’utilizzo di splash-page, o di tavole (semi)mute è davvero ridotto all’osso. In aggiunta, ogni tavola ha anche un commento ironico a piè di pagina che ne aumentano le chiavi di lettura comica.

squirrel-g-3

Erica Henderson, dal canto suo, propone una linea chiara solo leggermente cartoonistica e sopra le righe, il tanto che basta per sottolineare l’aspetto comico della vicenda (parliamo sempre di una ragazza vestita da scoiattolo) senza però perdere i contatti con la sfera realistica che ci ricordano che quello che vediamo è davvero il Marvel Universe. Un apparato artistico pop e vivace che contribuisce a rendere accattivante questo graphic novel. Le tavole della Henderson possono essere apprezzate ancora di più nel cartonato oversize proposto da Panini con un’attenta e precisa cura editoriale.

Leggi tutto...

Nuova mini sulle origini degli Inumani in arrivo

  • Pubblicato in News

Christopher Priest e Phil Noto realizzeranno una nuova mini in 5 parti sugli Inumani intitolata Inhumans: Once and Future Kings che narrerà le origini di questi personaggi. Il primo numero è previsto per agosto, un mese prima del debutto della serie tv ABC.

"Con una voce che potrebbe sollevare le montagne con un solo sussurro, Freccia Nera ha trascorso tutta la sua infanzia in solitudine, imparando la disciplina di rimanere per sempre in silenzio. Adesso, quando uscito dall'isolamento, seguiremo il suo percorso per reclamare il trono e cambiare per sempre il destino del suo popolo. Il corteggiamento della sua futura regina Medusa. L'esilio del re attuale, Unspoken. Suo fratello Maximus... destinato alla follia".

Ogni numero di Inhumans: Once and Future Kings avrà una back-up story di 2 pagine su Lockjaw scritta da Ryan North e disegnata da un artista non ancora annunciato. La cover qui di seguito è ad opera di Nick Bradshaw.

Inhumans Once and Future Kings 1 Cover by Nick Bradshaw

(Via Newsarama)

Leggi tutto...

A Year Of Marvels: The Amazing #1: anteprima

  • Pubblicato in News

Esce oggi negli States una nuova miniserie Marvel. A Year Of Marvels: The Amazing #1 racconterà un anno di stupefacenti avventure dei nostri eroi preferiti, mese dopo mese.
In questo #1 (di 6), di cui pubblichiamo un'anteprima nella gallery in basso, avremo come protagonisti il nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere con un appuntamento galante e tante disavventure a febbraio per San Valentino, mentre come protagonista di marzo vedremo Scott Lang alle prese con il tentativo di riportare su la propria azienda (la Ant-Man Security Solutions) attraverso un grosso contratto di fornitura servizi "supereroistici".

Alle redini di questo primo albo avremo Ryan North e Danilo Beyruth per il Tessiragnatele, mentre la storia di Ant-Man ci sarà raccontata da Amy Chu e il disegnatore Ryan Browne.

Leggi tutto...

SDCC'15: Unbeatable Squirrel Girl continua la sua corsa

  • Pubblicato in News

Durante il San Diego Comic-Con tenutosi i fan di The Unbeatable Squirrel Girl hanno ricevuto la notizia che aspettavano: nonostante non sia stata annunciata tra le prime 45 serie che partiranno il prossimo autunno nel "completamente nuovo e totalmente differente" universo Marvel, Squirrel Girl continuerà la sua corsa confermando lo stesso team creativo composto dallo scrittore Ryan North e l'artista Erica Henderson.

L'annuncio, diffuso durante il panel Women of Marvel, è stata dato dalla stessa Henderson, che dopo aver scherzato sul fatto che si tratta del secondo numero #1 nello stesso anno, ha aggiunto "come si può vedere anche dalla cover dell'albo, le premesse della serie sono rimaste le stesse: Squirrel Girl continuerà ad affrontare minacce improbabili e frequentare il college, insieme al suo amico scoiattolo Tippy-Toe e la sua amica umana Nancy".

SQGIRL2015B001-Cover-8cdb6

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.