Menu

 

 

 

Cover e dettagli di Macerie Prime il nuovo volume di Zerocalcare per Bao Publishing

  • Pubblicato in News

Bao Publishing ha svelato su Facebook la cover regular di Macerie Prime, il nuovo volume di Zerocalcare. Eccovela qui di seguito:

21743156 10155774465648724 6522227132511264108 n

L'editore ha diffuso, inoltre, nuove informazioni a riguardo:

"Il nuovo libro di (Z)ZeroCalcare si intitola Macerie Prime. Sarà in tutte le fumetterie e librerie d'Italia il 14 novembre.
[ATTENZIONE: NON sarà quindi in anteprima a Lucca, per non danneggiare le prenotazioni in fumetteria.]
Il volume avrà lo stesso formato di Dimentica il mio nome, sarà un cartonato in bianco e nero di 192 pagine e costerà 17 euro.
La copertina regular, che vedete qui, è disegnata da Zerocalcare e colorata da
Alberto Madrigal.
La Variant da libreria sarà limitata a 5.000 copie numerate, ve la faremo vedere giovedì 21 a mezzogiorno.

Lunedì 25 sveleremo la Variant da fumetteria, che sarà limitata a 1.500 copie numerate.

Entrambe le copertine Variant sono realizzate da Zerocalcare.

A maggio 2018 uscirà un volume dello stesso formato e della stessa foliazione, intitolato Macerie Prime – Sei mesi dopo. Quando lo leggerete, saranno trascorsi sei mesi anche nella vita dei personaggi, alcuni dei quali nel frattempo si saranno persi di vista. Saranno successe cose, mentre voi e loro vivevate sei mesi senza pensare a questa storia. Aprendo il libro, scoprirete cosa è successo nello stesso momento in cui lo scoprono i protagonisti della storia.

Macerie prime è un libro su cosa ci rende umani. Sulle cose che, per quanto siano messe a dura prova dalla vita, dobbiamo proteggere a ogni costo. È un libro che è stato pensato per essere letto in due atti, e per questo non sarà mai pubblicato in un volume unico.

Una curiosità: anche il primo volume della storia ha un sottotitolo, ma non lo diremo fino al giorno di uscita del libro. Ce lo ha vietato il demone dello spoiler. Quando lo vedrete, anzi, quando lo troverete nel volume, capirete perché.
"

Leggi tutto...

Svelato il titolo del nuovo libro di Zerocalcare per Bao Publishing

  • Pubblicato in News

Bao Publishing ha annunciato su Facebook il titolo del nuovo volume realizzato da Zerocalcare. Il graphic novel si intitolerà Macerie Prime ma solo nei prossimi giorni ne sapremo di più.

Del libro ne avevamo parlato già diversi mesi fa riportando alcune dichiarazioni dell'autore a riguardo. Zerocalcare, infatti, parlando del suo nuovo lavoro aveva dichiarato: "No, non parla de curdi, ma è comunque un libro mezzo collettivo perché provo a fare un po’ il punto sulle cose successe negli ultimi anni a me ma pure a chi sta attorno a me, perché la vita vera fuori è andata più veloce dei fumetti, e nei fumetti i vari cinghiale, secco e compagnia continuavano a rimanere fissi quelli di 8 anni fa e uno guardandoli pensava 'ammazza ma non crescete mai limortaccivostra?'".

Leggi tutto...

Bao Publishing: tutti gli ospiti di Lucca Comics & Games 2017

  • Pubblicato in News

Bao Publishing ha oggi annunciato, attraverso un video su Facebook e poi un post, la lista completa degli ospiti presenti a Lucca Comics & Games 2017, che si terrà nella città toscana dal 1 al 5 novembre. Trovate l'elenco degli ospiti qui di seguito:

Eldo Yoshimizu (Ryuko)
Dean Ormston (Black Hammer)
Jeff Lemire (Descender, Black Hammer, Royal City, Niente da perdere, Plutona)
Teresa Radice e Stefano Turconi (Il porto proibito, Orlando Curioso, Non stancarti di andare)
Kieron Gillen (The Wicked + The Divine)
Barbara Canepa (Sky Doll, End)
Guillaume Bianco (Billy nebbia)
Anna Merli (End)
Zerocalcare (really?!)
Daniel Cuello (Residenza Arcadia)
Alessandro Baronciani (La distanza, Baronciani Raccolta, Le ragazze nello studio di Munari)
Davide Aurilia e Brian Freschi (Gli anni che restano)
Flavia Biondi (La generazione, La giusta mezura)
Lorenza Natarella (Sempre Libera)
Nicolò Pellizzon (Gli amari consigli, Haxa)
Isaak Friedl e Yi Yang (Aiuto!, Aiuto! - Fratelli)
French Carlomagno e Jacopo Paliaga (Come quando eravamo piccoli, Aqualung, Fottuti Musi Verdi A Chi?)
Rita Petruccioli e Giovanni Masi (Frantumi)
Stefano Simeone e Francesco Savino (Vivi e vegeta)
Giopota e Luca Vanzella (Un anno senza te)
Alberto Madrigal (Un lavoro vero, Va tutto bene, Berlino 2.0)
Alessio Spataro e Virginia Tonfoni [Biliardino (solo Alessio), Violeta]

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.