Menu

 

 

 

nintendo-sw

Redazione Comicus

Redazione Comicus

URL del sito web: http://www.comicus.it

Movie Comics: X-Men 3, Wolverine, Fantastic Four 2, Spider-Man 3




X-Men 3: novità



Quella appena trascorsa è stata una settimana davvero fitta per "X-Men: Il Conflitto Finale". La 20th Century Fox, infatti, a meno di due settimane dall'uscita nei cinema del film diretto da Brett Ratner, ha intensificato la campagna promozionale intorno alla pellicola, con la diffusione online non solo di altri spot (ormai giunti a quota 14), ma anche, e soprattutto, di undici filmati, con alcune sequenze inedite, e in alcuni casi spettacolari, tratte dall'atteso film. Di questi, molti sono giunti in rete dopo essere stati presentati dagli stessi protagonisti, impegnati in un tour senza sosta all'interno dei maggiori programmi televisivi americani, come "Last Call with Carson Daly", di cui è stata ospite ieri sera l'attrice Famke Janssen, la quale ha presentato un'inquietante scena con protagonisti Jean/Fenice, Xavier e Magneto, e che potete scaricare dal sito www.famke-janssen.org. In precedenza, l'attrice era comparsa all' "Ellen DeGeners Show", dove, a conclusione di una breve ma simpatica intervista, la conduttrice ha donato alla Janssen un costume da X-Men per il suo cane, a cui l'attrice è notoriamente molto affezionata, in quanto presente sul set di ogni film da lei girato.
Il tour però continua anche al dì fuori del territorio americano. Nei giorni scorsi infatti l'attore Shawn Ashmore è stato ospite di "ET Canada", in cui, oltre a parlare della pellicola, sono state mostrate alcune sequenze del film che coinvolgono Bobby Drake/l'Uomo Ghiaccio, e che potete vedere qui.
Nel frattempo, in un'intervista rilasciata al sito Sci Fi Wire, l'attore Ian McKellen ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla pellicola e soprattutto sul lavoro del regista Brett Ratner: "Bryan Singer ha lasciato il progetto e Brett non l'ha sostituito fino a otto settimane prima che iniziassero le riprese. Normalmente si ha bisogno di otto mesi per realizzare un film, non otto settimane. Brett è sempre pieno di energia, è sempre entusiasta perchè sa quello che vuole, e questo lo ha aiutato tantissimo nel lavorare a questo film. Alla fine, non c'è stato nessun rimpianto, perchè Brett ha lavorato ottimamente".
Man mano che la data di uscita del film si avvicina, iniziano le prime polemiche. Nei giorni scorsi infatti, il sito Aicn, che nei mesi precedenti non ha quasi mai parlato positivamente del film, ha pubblicato online alcune recensioni negative, poi rivelatesi dei falsi. La cosa ha scatenato la rabbia dei fan verso il noto Harry Knowles. Il sito TheX-Verse ha invece parlato del film in termini molto positivi, dopo aver assistito alle anteprime per la stampa in Francia. Stessa cosa per lo screening tenutosi venerdì a New York, di cui è apparsa una recensione molto positiva, accompagnata dalla foto del biglietto, sul forum del sito Superherohype.
Vi confermiamo intanto che la durata di "X-Men: Il Conflitto Finale" è di 103 minuti, inclusi i titoli di coda, mentre vi mostriamo nuove foto tratte dal film.




Wolverine: parla Jackman

Intervistato dal sito Comics Continuum, l'attore Hugh Jackman ha parlato del suo prossimo ritorno nei panni di Wolverine, nel film omonimo la cui uscita è fissata per il prossimo anno, rivelando di avere letto circa tre mesi fa una prima bozza dello script di David Benioff: "Abbiamo già una bozza dello script di David - ha detto Jackman - e lui, come di certo saprete, è un grande appassionato del franchise e uno degli scrittori più hot del momento. Probabilmente dovremo avere un'altra bozza prima di avere la sceneggiatura completa e quindi un punto da cui iniziare la ricerca di un regista", confermando come il nome di Brett Ratner sia in cima ai suoi pensieri per quanto riguarda la realizzazione della pellicola.
"Io penso e come me altri, che questo personaggio abbia bisogno non di essere un'appendice ai film già esistenti, ma un entità propria. Non voglio che il film di Wolverine sia una sorta di "X-Men 4", ma voglio fare qualcosa che sia stilisticamente differente e che mostri qualcosa di nuovo. Wolverine è uno dei personaggi più interessanti che io abbia mai interpretato, uno dei più interessanti in termini di eroi d'azione".
Alla domanda se gli piacerebbe vedere nel film un elemento che richiamasse le vicende giapponesi di Logan, Jackman ha risposto: "Amo questa idea. Non so se però possiamo inserire tutto questo nel film. Amo però quegli elementi del personaggio anche se attualmente non posso confermare niente".


Fantastic Four 2: novità

Nella puntata precedente di "Movie Comics" vi avevamo riportato la notizia del coinvolgimento dello sceneggiatore Don Payne nella realizzazione del sequel di "Fantastic Four". Qualche gorno fa, in un'intervista, Payne ha confermato di star lavorando al progetto, aggiungendo di essere un fan dei fumetti Marvel fin da ragazzino: "Sono cresciuto con i comics della Marvel. Leggendo i Fantastici Quattro, Spider-Man, Capitan America, i Vendicatori...e potrei continuare. So che sembra sciocco, ma quei personaggi mi hanno aiutato a formare la persona che sono. Penso che ogni vero fan capisca di cosa sto parlando. Comunque, una delle ragioni per cui ho accettato di lavorare a "Fantastic Four 2" è portare mio figlio alla premiere", ha detto scherzando Payne.
Lo sceneggiatore, attualmente al lavoro su "Super Ex-Girlfriend", una parodia dei supereroi con protagonista Uma Thurman, ha infine aggiunto: "Per "Fantastic Four 2" darò uno sguardo a quello che ha funzionato e a quello che non ha funzionato nel primo film, e partirò da lì. Proverò a scrivere il film sui Fantastici Quattro che vorrei vedere, e spero di riuscirvi".
Ricordiamo che, secondo Variety, la bozza realizzata da Payne includerebbe l'apparizione del personaggio di Silver Surfer.


Spider-Man 3: novità

Mentre attendiamo trepidanti le foto dal set newyorchese, sul fronte tecnico continuano a giungere notizie sulla realizzazione di "Spider-Man 3". Nei giorni scorsi è stato reso noto che la famosa fotografa Tricia Zigmund sarebbe stata contattata dalla Sony, che le avrebbe chiesto di lavorare a uno specifico progetto per il film diretto da Sam Raimi. Intanto, il quotidiano di Cleveland The Plain Dealer ha reso noto che durante le riprese effettuate in città nelle settimane scorse, la produzione avrebbe utilizzato delle statue realizzate da Denise Buckley, un'artista locale 64enne. Secondo il giornale, le statue utilizzate sarebbero state distrutte (con l'assenso della Buckley) durante una sequenza di combattimento che coinvolgeva l'Arrampicamuri.


Brevi

- A questo indirizzo potete vedere tre clip "dietro le quinte" sulla realizzazione della nuova serie televisiva di Blade, interpretata dall'attore Kirk Jones, che esordirà sulle reti USA il 28 giugno.

- Ecco due immagini tratte dal nuovo spot di "Superman Returns".






Movie Comics, la più longeva rubrica di Comicus.it, con notizie, gossip, anteprime, dai set sparsi per il mondo dove vengono girati i film e i telefilm tratti dai fumetti.



Carlo Coratelli

Movie Comics: Superman Returns, X-Men 3, Red Sonja, Iron Man, Spider-Man 3





Piccolo anniversario per Movie Comics, che oggi festeggia le 175 puntate. Grazie a tutti voi!!


Superman: il nuovo trailer e tante novità





Come già annunciato nelle news, nei giorni scorsi la Warner Bros. ha diffuso online il nuovo, atteso trailer di Superman Returns. Il filmato, della durata complessiva di 2 minuti e 30 secondi, prende il via all'interno della Fortezza della Solitudine, in cui vediamo Lex Luthor (Kevin Spacey) fare richiesta a Jor-El (Marlon Brando) di dirgli ogni cosa, a cui seguono numerose sequenze che ci mostrano le reazioni della redazione del Daily Planet al ritorno di Superman (Brandon Routh) sulla Terra; Clark Kent a cui Jimmy Olsen (Sam Huntington) comunica che Lois Lane (Kate Bosworth) ha un figlio; l'Uomo d'Acciaio che fluttua in un romantico abbraccio con Lois Lane tra le insegne del Planet; infine una Lois che sembra manifestare molta rabbia per l'assenza del supereroe. Con in sottofondo il bellissimo e indimenticabile Superman theme di John Williams, il trailer continua con numerose sequenze che ci spiegano in parte il piano di Luthor, splendidamente interpretato da Spacey, per poi concludersi con Superman impegnato a fermare uno shuttle - a bordo del quale c'è anche Lois - che sta precipitando inesorabile verso la distruzione e una scena finale al Planet che cita il mitico: "E' un uccello, è un aereo...".
Intanto, sempre rimanendo sul fronte della campagna promozionale della pellicola, nei giorni scorsi Warner Bros. Consumer Products, Warner Bros. Pictures, Legendary Pictures e Kitson (quest'ultima è una società specializzata in prodotti per l'infanzia) ha presentato a Beverly Hills, una linea di prodotti e accessori che vedono in testa le bambole (nella foto) ispirate al film diretto da Bryan Singer. In concomitanza con il lancio, il prossimo 30 giugno, di Superman Returns sul grande schermo, la Kitson farà distribuire in alcune boutique di Beverly Hills un set di 23 bambole, che riproducono i personaggi di Superman e Lois Lane. Saranno disegnate dalla Mattel e autografate dagli attori Brandon Routh e Kate Bosworth; il ricavato andrà in beneficenza alla Christopher Reeve Foundation.
"Siamo emozionati nel vedere che la Warner Bros. Pictures sta supportando la nostra fondazione", ha detto Kathy Lewis, presidente e portavoce della Christopher Reeve Foundation. "Siamo molto riconoscenti del loro sostegno deciso e nel celebrare l'eredità di Christopher, la generosità della Warner Bros., della Kitson e della Mattel sosterrà i nostri sforzi per trovare una cura alla paralisi e fornirà una qualità di vita migliore per coloro che sono affetti da questa patologia".
Intanto, stando a quanto riferisce il sito KCCI.COM, il film Superman Returns dovrebbe debuttare nel paesino di Des Moines, nell'Iowa, alcuni giorni prima, in quella che sarà una speciale anteprima per gli abitanti della cittadina, in cui è nato e cresciuto il protagonista Brandon Routh, che secondo informazioni non confermate, dovrebbe presenziare all'evento come ospite d'onore.
In tutto questo marasma di notizie, ne arriva purtroppo una negativa: l'agenzia Reuters riporta infatti che la EA ha cancellato l'uscita del videogame ispirato alla pellicola, che sarebbe dovuto uscire in contemporanea con il film. La stessa EA ha reso noto che il videogioco uscirà in autunno, in occasione del dvd di Superman Returns.




X-Men 3: novità

Continua senza sosta la campagna promozionale di X-Men: Conflitto finale. Nei giorni scorsi, infatti, la 20th Century Fox ha diffuso una miriade di spot, attualmente arrivati a 10, con numerose sequenze tratte dalla pellicola diretta da Brett Ratner. Da questi spot si evince che la MPAA ha classificato come PG-13 la pellicola, cosa dovuta alla carica di violenza presente nel film. Ian McKellen, ospite a una trasmissione televisiva ha mostrato in anteprima la sequenza in cui Magneto incita i suoi adepti prima di sferrare un micidiale attacco contro l'umanità, e in cui si può vedere il tentativo di Logan di infiltrarsi tra le fila della confraternita. Un altro clip è stato mostrato ieri sera durante il Jimmy Kimmel Show, in cui era ospite l'attrice Famke Janssen. Il filmato presentato si riferiva alla scena in cui Jean è nell'infermeria e si risveglia, a cui seguono sequenze in cui parla con Logan, e in cui mostra qualche segno inquietante di cambiamento. Il filmato si conclude con un appassionato bacio tra i due personaggi. Potete vedere l'intervista alla Janssen e il filmato tratto dal film cliccando qui.



Nel frattempo, è stata diffusa la lista dei titoli delle musiche realizzate da John Powell, che vi presentiamo qui di seguito avvertendovi che i titoli in questione potrebbero contenere spoiler sulla trama del film, che sarà presentato in anteprima in alcune città australiane il 22 maggio:

1 - 20 years ago
2 - Bathroom titles
3 - The Church of Magneto, Raven is my slave name
4 - Meet Leech, then off to the lake
5 - Whirlpool of love
6 - Examining Jean
7 - Dark Phoenix
8 - Angel's cure
9 - Jean and Logan
10 - Dark Phoenix Awakes
11 - Rejection is never easy
12 - Magneto Plots
13 - Entering The House
14 - Dark Phoenix's Tragedy
15 - Farewell to X
16 - The Funeral
17 - Skating on The Pond
18 - Cure Wars
19 - Fight in the woods
20 - St. Lupis Day
21 - Building Bridges
22 - Shock and no oars
23- Attack on Alcatraz
24 - Massacre
25 - The Battle of The Cure
26 - Phoenix Rises
27 - The Last Stand

Vi informiamo inoltre che navigando all'interno del sito ufficiale della pellicola, si può sentire in sottofondo un assaggio delle musiche della pellicola.



In alcune interviste alla rivista Starbrust, gli attori Hugh Jackman (Wolverine), Halle Berry (Tempesta) e Rebecca Romjin (Mystica) hanno rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sul film e sui personaggi da loro interpretati: "Quando stavamo girando, ricordo di aver detto a Patrick Stewart, dopo una scena, che quello era il lavoro migliore che avevamo fatto assieme - ha detto Hugh Jackman - abbiamo realizzato delle grandi scene, straordinarie, con nuovi elementi nelle relazioni tra i personaggi che non erano mai stati esplorati prima. E altrettanto con Halle Berry: quello è stato il materiale migliore che abbiamo mai girato e c'è una scena terrificante con Anna Paquin che porta ad un altro livello il rapporto tra i nostri personaggi".
"Ho un ruolo più incisivo - ha invece detto Halle Berry - ma sarebbe un'esagerazione dire che che il film ruota attorno a Tempesta. E' ancora un film sugli X-Men e ci sono molti personaggi nuovi. Questa volta capirete davvero chi è lei e da dove viene. C'è una scena nel film dove Tempesta sfida le opinioni di Wolverine. Lei non accetta alcuna indecisione e chiede a Logan di fare una scelta, perchè ha bisogno di sapere e di sentire da che parte lui vuole stare".
"Ho amato molto la mia storyline - ha invece detto Rebecca Romjin - e so che il resto del cast ha provato le mie stesse sensazioni. Penso che sarà un film che stupirà. Ian McKellen ed io abbiamo discusso sui nostri personaggi in maniera intensa. Abbiamo deciso che Mystica e Magneto un tempo sono stati amanti. Ora non lo sono più, naturalmente, ma hanno un profondo rispetto l'uno per l'altro. Mystica in questo film è più di un assistente. Con Magneto c'è un vincolo radicato e i due devono capire se non sia giunto il momento di rompere questo vincolo: il loro rapporto cambia in maniera significativa durante questo film."
Intanto, godetevi alcune nuove immagini tratte dalla pellicola.







Spider-Man 3: nuove foto dal set

Si sono concluse le riprese di Spider-Man 3 a Cleveland. La troupe dovrebbe ora spostarsi a New York, dove sono attesi gli attori principali del cast e il regista Sam Raimi. Intanto vi mostriamo nuove foto scattate dai soliti curiosi, in cui vediamo l'Arrampicamuri prendere il volo e lo stunt dell'Uomo Sabbia arrampicarsi su una scala in sequenze che saranno successivamente modificate con l'ausilio della CGI. Come potete notare, inoltre, sul set sono presenti molti sacchi di sabbia utilizzati dalla troupe in numerose occasioni.




Red Sonja torna sul grande schermo

Variety riporta che la Millenium Films e la Emmett/Furla Films stanno lavorando per riportare sul grande schermo il personaggio di Red Sonja. Avi Lerner e Danny Dimbort della Millenium Films finanzieranno il progetto assieme alla Emmett/Furla Films, che avrà un budget di circa 25 milioni di dollari. Le due case produtrici avevano rilevato lo scorso anno i diritti cinematografici legati al personaggio, a cui la Dynamite Entertainment ha dedicato proprio di recente una nuova serie di albi a fumetti.
Creata da Robert E. Howard, Red Sonja fu introdotta nel Marvel Universe nel 1973 all'interno della collana "Conan The Barbarian", ottenendo presto un suo titolo personale.
Il fim del 1985, interpretato da Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger (distribuito dalla MGM) fu un disastro al botteghino: "Il primo non fu un buon film - ha detto Joe Gatta della Millenium Films - e questa è la ragione per cui faremo questo remake".


Silver Surfer in Fantastic Four 2?

Una notizia abbastanza strana è circolata nei giorni scorsi: la rivista Variety ha riportato che il personaggio di Silver Surfer dovrebbe certamente apparire nel sequel di Fantastic Four, le cui riprese inizeranno questa estate a Vancouver, e la cui uscita è prevista per il 4 luglio 2007. La rivista aggiunge che la Fox starebbe valutando tra due script, uno realizzato da Mark Frost, che la rivista indica erroneamente come uno degli autori di X-Men 2 (cosa non vera) e Don Payne, la cui bozza includerebbe proprio il Surfista d'Argento. Da quel che si sa ufficialmente, però, solo Mark Frost si starebbe occupando dello script del sequel e nessun altro: il nome di Payne viene qui citato per la prima volta. Per capire qualcosa di più, attendiamo conferme o smentite da parte della Fox.


Iron Man: Favreau lancia il blog

Nei giorni scorsi il nuovo regista di Iron Man Jon Favreau, ha lanciato un blog interamente dedicato alla realizzazione della pellicola sull'eroe in armatura della Marvel. Attraverso il sito, in cui troverete una sorta di forum che raccoglie le domande dei fan, il regista informerà gli appassionati, soprattutto per combattere la disinformazione che negli ultimi mesi ha ruotato intorno al film, che sarà distribuito dalla Paramount.
Favreau, apparso nei giorni scorsi al Saturn Award a Los Angeles, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito iesb.net sul film, affermando che il materiale a cui si ispirerà sarà quello classico, in quanto l'Iron Man versione Ultimate è sì grandioso, ma non è quello che i fan vogliono vedere, dicendo di non volere emulare totalmente l'innocenza dei comic-book inizlali, ma di volere far sì che la pellicola percorra quella via. Favreau si è poi dimostrato un grande fan di fumetti Marvel, parlando di House of M e dell'attuale saga Civil War.


Brevi

- In un'intervista a IFMagazine, Bruce Willis ha dichiarato che il personaggio di Hartigan potrebbe tornare in un possibile prequel di Sin City.

- A IF Magazine, il regista e sceneggiatore Joss Whedon ha dichiarato che lo script di Wonder Woman è attualmente sotto una nuova fase di riscrittura, di cui si sta occupando nuovamente lo stesso Whedon.

- Jessica Alba sarà una delle presentatrici degli MTV Movie Awards, a cui è candidata per i film Fantastic Four e Sin City.




Movie Comics, la più longeva rubrica di Comicus.it, con notizie, gossip, anteprime, dai set sparsi per il mondo dove vengono girati i film e i telefilm tratti dai fumetti.



Carlo Coratelli

Movie Comics: Spider-Man 3, Superman Returns, X-Men 3, Marvel Movies, Iron Man




Spider-Man 3: Spidey arriva sul set



Si sono protratte per tutta la settimana le riprese di Spider-Man 3 a Cleveland. La lavorazione, effettutata dalla seconda unità diretta da Dan Bradley, sembrava dovesse riguardare scene girate in esterni di non particolare importanza; questo fino a quando non è comparso sul set l'Arrampicamuri in persona (come vi abbiamo mostrato qui), sotto la cui maschera si cela uno stuntman e non Tobey Maguire, impegnato a Culver City (Los Angeles).
Le sequenze filmate riguardano uno scontro all'interno di un furgone portavalori della Manhattan Chase Bank rapinato dall'Uomo Sabbia, che, come Spidey, è interpretato da uno stuntman: una lotta che si svolge su tutta la strada principale con la conseguente distruzione di numerose auto. Come potete vedere dalle numerose foto, la centralissima Euclid Avenue, dove sono state girate le sequenze in questione, è stata completamente ritrasformata. Sul set infatti compaiono alcuni distributori di quotidiani contenenti copie del Daily Bugle, e addirittura una finta entrata della metropolitana newyorchese. Potete inoltre vedere un filmato delle sequenze girate a Cleveland cliccando qui.





Secondo numerose indiscrezioni provenienti dalle solite spie disseminate sui set e da coloro che hanno avuto l'opportunità di partecipare come comparse, a Cleveland sono state girate alcune sequenze in cui compare un sassofonista, che nel film prenderebbe il posto della violinista di Spider-man 2 e del cowboy con la chitarra del primo Spider-Man.
L'entusiasmo che ha circondato la troupe della Sony, ha fatto sì che le riprese previste nella città, le quali avrebbero dovuto concludersi il 29 aprile, continuino fino al 3 maggio, cosa che farà contenti i negozianti della zona, che secondo il giornale locale Plain Deale avrebbero fatto affari d'oro nei giorni scorsi, in quanto molti dei clienti non erano solo turisti venuti da fuori per assistere alle riprese, ma anche numerosi membri della troupe, che ne hanno approffittato per fare acquisti.
Intanto sul fronte tecnico, Peter Nofz, supervisore degli effetti digitali della Gentle Giant, società che si occupa della CGI di Spider-Man 3 in un'intervista apparsa nei giorni scorsi si è detto entusiasta del lavoro compiuto finora sul film, dichiarando che il prossimo anno vedremo quello che sarà un nuovo livello degli effetti in 3D, e aggiungendo di sperare di lavorare in futuro a Spider-Man 4, se mai ci sarà.
Ricordo inoltre che nelle prossime settimane Sam Raimi con tutto il cast principale, si sposterà a New York: possibile, quindi, che vedremo finalmente altre immagini di Maguire e degli altri attori, dopo le foto scattate a Los Angeles a gennaio prima della blindatura del set.


Superman Returns: in arrivo il nuovo trailer

La Warner Bros. ha annunciato ufficialmente nei giorni scorsi che il nuovo, attesissimo trailer di Superman Returns sarà mostrato nei cinema assieme a Mission Impossible 3, in uscita il 5 maggio, per poi essere in seguito allegato a tutte le copie di Poseidon, in uscita il 12 maggio in Usa (da noi il 1 giugno). Il trailer, secondo quanto riferisce la British Board of film classification, durerà 2 minuti e 27 secondi, cosa confermata dalla major hollywoodiana. Il trailer apparirà su internet nella notte tra il 2 e il 3 maggio.
Intanto, in un'intervista rilasciata al sito IGN Filmforce, Kate Bosworth, che nel film interpreta il ruolo di Lois Lane, ha fatto alcune dichiarazioni sul personaggio della giornalista del Daily Planet: "Per me, lei è una persona reale - ha detto l'attrice - non è solo qualcuno che leggi in un fumetto, ma un personaggio con sentimenti tormentati che pulsano dentro di lei. Lois sente quel che provano molti cittadini di Metropolis: si sentono abbandonati e forse anche un pò arrabbiati. Sono cinque anni che Superman è scomparso e Lois ha scaricato la sua rabbia e la sua preoccupazione su una prima pagina del Daily Planet che titola: <>. Lois ha scritto quell'articolo in un momento di forte rabbia - continua poi la Bosworth - lasciando da parte la razionalità e senza porsi domande. Tutto questo la porta a sostenere che il mondo e gli esseri umani non hanno bisogno di un Superman. La gente è stata lasciata ad occuparsi di se stessa e l'opinione di Lois, in definitiva, è che la gente dovrebbe imparare non a essere salvata, ma a essere in grado di salvarsi da sola".
Intanto la Warner Bros. ha reso note nei giorni scorsi 5 nuove foto tratte dalla pellicola, le quali ritraggono Lex Luthor (Kevin Spacey), Lois Lane (Kate Bosworth) e Jimmy Olsen (Sam Huntington); Superman (Brandon Routh) che si appresta a prendere il volo con in braccio Kitty Kowalski (Parker Posey) e Martha Kent (Eva Marie Saint), oltre a un'altra foto dell'Uomo d'Acciaio in volo sui cieli di Metropolis. Chiudono la carrellata Clark e Lois (foto sopra).






X-Men 3: novità

Quando ormai manca meno di un mese all'uscita nei cinema di tutto il mondo di X-Men: The Last Stand, arrivano numerose novità sul film diretto da Brett Ratner.
Ieri Hugh Jackman, ospite al Tonight Show condotto da Jay Leno, ha presentato un primo filmato della durata di 58 secondi tratto dalla pellicola, in cui viene mostrata la famosa scena dell'addestramento nella Stanza del pericolo, e appare per la prima volta una Sentinella, la cui testa viene mozzata dall'artigliato mutante canadese. Potete scaricarla a questo indirizzo.
Intanto, in un'intervista al sito SCI FI WIRE, il regista Brett Ratner ha parlato della pellcola svelando in particolare una scena del film che coinvolge Jean (Famke Janssen) e Wolverine (Hugh Jackman) ma anche la famosa scena del Golden Gate: "Il mega-evento del film è quello visto nei trailer, e cioè la scena in cui il Golden Gate Bridge viene praticamente sradicato da terra e spostato in aria - ha detto Ratner - quello è il mega-mega-mega evento della pellicola. E quando ho visto la scena completata in montaggio ho preso il volo anch'io. Le scene che abbiamo girato, la fabbricazione del ponte in miniatura e il conseguente miglioramento in CGI con l'inserimento di elementi reali come la gente che fugge ne fanno davvero l'evento del film".
Rtaner ha poi continuato: "Wolverine guarda Jean in un momento seguente al suo ritorno. Sono in infermeria e lui abbassa lo sguardo su di lei: è un grande momento perchè vi accorgete di quanto lui la ami. La fissa con amore perchè non sa se lei possa vivere o invece se debba morire, quando lei all'improvviso afferra la sua mano. Quella è una reminiscenza del loro primo incontro avvenuto nel primo film, quando fu lui ad afferrarla e quando lei lo stava guardando, anche se in modo diverso. Quello era un bel momento e ho voluto farlo rivivere".
Intanto vi mostriamo nuove immagini tratte dal film e la prima foto della statua raffigurante il personaggio di Wolverine.






Marvel Movies: novità

In una lunga intervista rilasciata nei giorni scorsi alla rivista online Business Magazine 2.0 per un articolo riguardante la Marvel Entertainment e i Marvel Studios, Avi Arad ha confermato che il criminale di Hulk 2 sarà l'Abominio, e che a scrivere lo script del film (distribuito nuovamente dalla Universal), sarà Zak Penn, sceneggiatore di X-Men 3. Intanto Hollywood Reporter parla di numerosi progetti riguardanti i personaggi Marvel: il film di Ant-Man sarà scritto e diretto da Edgar Wright (Shaun of the dead), nome già apparso mesi fa tra le indiscrezioni sul progetto e che Movie Comics aveva prontamente riportato). Wright realizzerà la sceneggiatura del film assieme a Joe Cornish, producendo inoltre il film assieme a Nira Park della Big Talks Production.
Il film su Capitan America sarà adattato da David Self (Era mio padre) - nome anche questo già riportato da Movie Comics tempo fa -, sceneggiatore di altri adattamenti cinematografici Marvel come Sub Mariner e Deathlok.
Conferme anche per quanto riguarda Nick Fury: il film sull'agente dello SHIELD sarà scritto da Andrew Marlow, nome conosciuto per aver realizzato gli script di film quali Air Force One e L'uomo senza ombra.
Il film su Thor, invece, è in fase di adattamento ad opera di Mark Protosevich (Poseidon), che, a proposito del film, proprio ieri ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito AICN. "Nei fumetti, le storie che mi colpivano di più erano i classici 'Racconti di Asgard'. Sono racconti basati moltissimo sui miti nordici, come il rapporto tra Thor e Loki, tra Thor e Odino e come questo si è manifestato nel tempo. Non voglio rivelare troppo, ma vi dirò che il film si svolgerà nel mondo di miti e leggende che conosciamo e che non tradirò gli elementi del fumetto che l'hanno reso così attraente, come l'idea di un dio che cresce per capire effettivamente l'idea di uomo".
Variety aggiunge che i film avranno un budget che si aggirerà tra i 50 e i 165 milioni di dollari e che tutti, ad eccezione di Huk 2 saranno distribuiti dalla Paramount.


Jon Favreau dirige Iron Man

Dopo mesi di incertezza in seguito all'abbandono del progetto da parte di Nick Cassavetes, i Marvel Studios hanno annunciato che l'attore e regista Jon Favreau, noto anche per aver interpretato il ruolo di Foggy in Daredevil e diretto il recente Zathura, è stato assunto per realizzare l'adattamento cinematografico di Iron Man. La sceneggiatura del film, precedentemente scritta da David Hayter, e di cui in questi giorni il sito Latino Review ha pubblicato una recensione, sarà riscritta da Arthur Marcum e Matt Holloway. Per dirigere il film sull'eroe in armatura della Marvel, Favreau avrebbe rinunciato a John Carter of Mars. Le riprese dovrebbero avere inizio tra pochi mesi.


Brevi

- CW Network ha annunciato che il prossimo 18 maggio saranno annunciati i nuovi telefilm per la stagione 2006/2007, probabile quindi che si sappia qualcosa di più su Mercy Reef, il serial sulle avventure giovanili di Aquaman.

- Prima immagine della statua di Ghost Rider, basata sul film e realizzata dalla Sideshow collectibles.



- L'attore Josh Lucas, ha nuovamente detto, durante una promozine per Poseidon, di volere assolutamente il ruolo di Harvey Dent nel sequel di Batman Begins.




Movie Comics, la più longeva rubrica di Comicus.it, con notizie, gossip, anteprime, dai set sparsi per il mondo dove vengono girati i film e i telefilm tratti dai fumetti.




Carlo Coratelli

Movie Comics: X-Men 3, Superman Returns, Spider-Man 3, 300, Sergente Rock




X-Men 3: novità

Anche questa settimana moltissime novità su X-Men: The Last Stand. Nei giorni scorsi, l'attore Bill Duke, che nel film interpreta Bolivar Trask, ha rilasciato un'intervista al sito Blackfilm.com, in cui ha parlato della pellicola diretta da Brett Ratner e del suo ruolo: "Il generale Trask è il responsabile del ministero per la sicurezza interna, è il braccio destro del presidente ed ha la responsabilità di avvisarlo di ogni situazione critica - ha detto Duke, che ha poi continuato - non ho letto i fumetti prima di entrare nella parte, e non ho letto tutto lo script, ma solo le parti inerenti la mia sequenza. Comunque il mio personaggio credo sia un'estensione di quello apparso nei comic books", aggiungendo di aver fatto un accordo verbale con Ratner per un suo ritorno nel ruolo di Trask nell'eventualità di un quarto film sugli Uomini-X.



Intanto, mentre si attendono conferme circa un terzo trailer della pellicola che dovrebbe uscire nei cinema assieme aMission Impossible 3, la 20th Century Fox ha annunciato che un'anteprima di 7 minuti della pellicola sarà trasmessa sulla rete televisiva della Fox l'11 maggio, prima della puntata finale del serial That's 70's show e poi diffusa sul sito ufficiale, che, come vi abbiamo comunicato nel corso della settimana, è stato completamente aggiornato, anche nella versione italiana.
Proprio il sito ufficiale ha dato il via, nei giorni scorsi, a una divertente iniziativa che punta a coinvolgere gli spettatori e gli appassionati dei mutanti Marvel: all'inidirizzo http://www.xsquadbase.com/ potete infatti iscrivervi (il sottoscritto l'ha fatto) per partecipare ad alcune missioni online, con in palio numerosi premi tra cui materiale promozionale del film, oltre alla possibilità di vedere in anteprima l'attesissima pellicola di Ratner. Che aspettate quindi?



Come ricorderete, alcune puntate fa, vi avevamo comunicato che X-Men 3 sarà presentato al Festival di Cannes; proprio il sito dell'ambita manifestazione cinematografica ha reso noto nei giorni scorsi la presunta durata della pellicola, che dovrebbe essere di 1 ora e 43 minuti. Una notizia questa che ha subito mandato nello sconforto gli appassionati, che sul forum di Superherohype si sono lanciati in veementi accuse verso la Fox. La cosa, però, non ha ricevuto finora conferme ufficiali da parte della major, e contando il fatto che la pellicola è ancora in fase di montaggio, c'è da essere speranzosi, ricordando anche che il primo X-Men durò 1 ora e 44 minuti, diventando lo stesso uno dei migliori film tratti da un fumetto. Ricordo inoltre che è prassi del Festival dare "running time" del film settimane prima, anche se non reali.



Sul fronte promozionale, oltre a numerose foto dalla pellicola, la Fox ha reso noto il nuovo poster di X-Men: The Last Stand, mentre sul sito www.scifihobby.com potete osservare le prime trading cards dedicate ai pesonaggi del film, con tanto di dedica degli attori, e di cui vi mostriamo un'anteprima.






Superman Returns: novità

La Warner Bros. ha reso note, nei giorni scorsi, tre nuove foto tratte da Superman Returns, che mostrano Superman (Brandon Routh) assieme alla madre Martha Kent (Eva Marie Saint) poco dopo il suo ritorno sulla Terra, Lex Luthor (Kevin Spacey) assieme alla sua fidanzata e complice (Kitty Kowalsky) all'interno della Fortezza della solitudine ed infine Lois Lane (Kate Bosworth).



Intanto, sul fronte promozionale fioccano le iniziative riguardanti il nuovo film sull'Uomo d'Acciaio diretto da Singer. Oltre a un nuovo sito interamente dedicato alle trading cards ispirate al film, in una precedente puntata di Movie Comics vi avevamo parlato di un CD (nella foto) dal titolo The sound of Superman con numerosi contributi di artisti vari che omaggiano la figura di Superman, in uscita il 23 maggio. La Rhino Records, produttrice del disco, ha reso nota la lista delle canzoni e degli artisti coinvolti (tra cui Sarah Routh, sorella di Brandon) che noi vi presentiamo qui di seguito:

I am Superman - The Academy is
It's so easy - Plain White t's
Wish i could fly like (Superman) - The Sun
The worst part - Motion City Soundtrack
Sunshine Superman - The Films
Save me - Maxeen
My hero - Paramore
The rescue - American Hi-Fi
Saved - The Spill Canvas
Meet me at my window - Jack's Mannequin
Waiting for Superman - Nightmare of you
Superman - Receveing end of Sirens
Brainiac's daughter - Royal
You're never gone - Sarah Routh



Sempre rimanendo in tema di promozione, quelle che vedete sono le cover di alcuni album per bambini, editi da Doin Curry, e di cui vi avevamo accennato tempo fa, mentre il cartellone con Superman che pare essersi gustato un bel bicchiere di latte, si riferisce alla campagna Got Milk?, preparata dalla Warner per invogliare i bambini a bere più latte. Infine, la Visual Effects Society ha annunciato che al Festival degli effetti visivi che si svolgerà a Hollywood presso l'Egiptian Theatre dal 7 al 9 Luglio, il film sull'Uomo d'Acciaio (che in quella data sarà già nelle sale Usa) la farà da padrone, con vari filmati inerenti la realizzazione degli effetti speciali della pellicola diretta da Singer.


Spider-Man 3: novità e foto dal set

Continuano le riprese di Spider-Man 3. Come vi avevamo anticipato già da tempo, la troupe della seconda unità diretta da Dan Bradley (nella foto mentre dà alcune indicazioni) ha iniziato nei giorni scorsi la lavorazione nella città di Cleveland (Ohio), dove saranno filmate numerose sequenze dell'attesa pellicola.
Come potete vedere dalle foto, che si riferiscono alle riprese svoltesi il 21 aprile presso Euclid Avenue e Public Square (chiuse per l'occasione dalle autorità), i tecnici hanno lavorato alacremente per trasformare parte della zona interessata dalle riprese in una perfetta copia di una strada di New York, con tanto di taxi con le insegne della famosa metropoli americana, mentre altre immagini scattate dalle solite spie mostrano un furgoncino blindato di una banca.





Secondo alcune indiscrezioni circolate nei giorni scorsi infatti, a Euclid Avenue saranno filmate sequenze di un inseguimento con alcune automobili, che vedranno inoltre la partecipazione sul set di numerose comparse, assunte dalla produzione nelle settimane precedenti. Alle riprese di Cleveland non saranno presenti gli attori principali di Spider-Man 3, mentre il regista Sam Raimi dovrebbe, secondo voci non confermate circolate ieri, comparire sul set per fornire alcune indicazioni.
In attesa di nuove foto dal set, sulla rivista Entertainment Weekly del mese di aprile, è comparso un lungo articolo riguardante la bella Bryce Dallas Howard, che in Spider-Man 3 interpreta il ruolo di Gwen Stacy, con una bellissima foto dell'attrice con il suo look biondo, che noi ovviamente vi mostramo.


300: arriva il videogame

La Warner Bros. e la Interactive Entertainment hanno annunciato un accordo per la realizzazione di 300: March to Glory, un videogioco per PlayStation che uscirà contemporaneamente alla pellicola diretta da Zack Snyder, attualmente in fase di lavorazione. Secondo quanto riporta Hollywood Reporter, la società Collision Studios starebbe lavorando per cercare di ricreare la stessa scenografia utilizzata nel film, che integra movimenti virtuali con scene riprese dal vivo.
"Stiamo lavorando con la Warner Bros. e con la Interactive Entertainment per far sì che 300: March to Glory catturi il look e l'azione del film", ha dichiarato Philippe Erwin dei Collision Studios, aggiungendo che "il materiale originale ci permette la libertà di creare un gioco dove il giocatore possa essere al tempo stesso stratega ed eroe".


Arriva il Sergente Rock

Hollywood Reporter informa che lo sceneggiatore John Cox è stato assunto per realizzare lo script di Sgt. Rock, adattamento cinematografico della famosa serie della DC Comics ambientata nella seconda guerra mondiale, creata nel 1959 da Robert Kanigher e in seguito portata al successo da Joe Kubert, e che narra le avventure del Sergente Frank Rock e del suo battaglione, la Easy Company. Il progeto è passato tra le mani di molti sceneggiatori negli ultimi anni, tra i quali sono da citare Brian Helgeland, il regista John Milius, David Peoples, Jeffrey Boam e Steven De Souza.


Brevi

- Durante un'intervista per promuovere Poseidon, l'attore Josh Lucas ha dichiarato che prossimamente andrà alla Warner per parlare con i dirigenti circa la possibilità di una sua presenza nel sequel di Batman Begins, nel ruolo di Harvey Dent (alias Due Facce).

- La società Cafe FX ha reso noto di star realizzando gli effetti speciali di alcune sequenze di Ghost Rider.




Movie Comics, la più longeva rubrica di Comicus.it, con notizie, gossip, anteprime, dai set sparsi per il mondo dove vengono girati i film e i telefilm tratti dai fumetti.




Carlo Coratelli
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.