Menu

 

 

 

Giorgio Parma

Giorgio Parma

URL del sito web:

Edizioni Inkiostro: Simona Mogavino e Carlos Gómez al lavoro sull'ottavo book di Cannibal Familiy in uscita a Lucca

In occasione di Lucca Comics & Games 2017, Edizioni Inkiostro pubblicherà l'ottavo book di The Cannibal Family, una storia breve realizzata da autori d'eccezione che va ad arricchire l'universo narrativo della famiglia Petronio. Per questo nuovo progetto sono stati chiamati Simona Mogavino e Carlos Gomez, storica matita di Dago, già collaboratori sulle pagine di Eleonora Regina di Francia, in Italia per Mondadori Comics ed edito in Francia per Delcourt. I due lavoreranno su questa nuova parentesi del franchise creato da Rossano Piccioni e Stefano Fantelli, andando così ad aggiungersi ai team di Roberto Recchioni e Bill Sienkiewicz, Giorgio Santucci, Ron Marz e Nicola Genzianella, Tito Faraci e Marco Turini, Paola Barbato e Otto Schmidt, Barbara Baraldi e Adriano De Vincentiis e Luca Blengino e Leomacs.

A questo indirizzo potete trovare tutti gli articoli legati alla casa editrice abruzzese.

Un nuovo crossover tra TMNT e Ghostbusters a novembre per IDW Publishing

Attraverso un comunicato stampa, IDW Publishing ha annunciato che a novembre debutterà un nuovo crossover settimanale tra le due testate TMNT e Ghostbusters, sempre ad opera di Erik Burnham e Tom Waltz ai testi, accompagnati da Dan Schoening alle matite, che verrà poi affiancato da Pablo Tunica, Tadd Galusha, Mark Torres e C.P. Wilson III, tutti artisti già approdati sui titoli in questione.

“Sono stato folgorato dal lavoro fatto con Tom sul primo crossover [nel 2014], e negli anni seguenti, abbiamo spesso parlato di quello che avremmo potuto fare se avessimo avuto la possibilità di farne un sequel. Quando ci hanno dato il permesso, non abbiamo usato neanche uno dei piani che avevamo in mente! Abbiamo preso dei villain da entrambi gli universi per gettare le fondamenta di una storia divertente che spinge in avanti le narrazioni attuali di entrambe le testate”, ha dichiarato Burnham.

Teenage Mutant Ninja Turtles/Ghostbusters 2 #1 uscirà il 1 novembre 2017 e vedrà i Ghostbusters cercare di salvare le Tartarughe Ninja da una dimensione fantasma in cui sono state intrappolate.

aHR0cDovL3d3dy5uZXdzYXJhbWEuY29tL2ltYWdlcy9pLzAwMC8yMDMvODc4L29yaWdpbmFsL1RNTlRfR2hvc3RidXN0ZXJzLmpwZz8xNTAwNTc5NTI1

Tunué pubblica il catalogo Tipitondi 2017, annunciati 6 nuovi titoli per il 2018

Apprendiamo direttamente dalla pagina Facebook di Tipitondi, l'etichetta editoriale di Tunué dedicata ai lettori più giovani, la notizia dell'avvenuta pubblicazione in formato digitale del catalogo completo aggiornato al 2017 di tutti i volumi raccolti in questo progetto editoriale. Tra i titoli raccolti, alcuni verranno effettivamente pubblicati nel 2018 e ve li riportiamo qui sotto.

tipitondi1

tipitondi3tipitondi6

tipitondi4

tipitondi2

Justice League: i problemi del reshooting, tra spese elevate, impegni delle star e i baffi di Henry Cavill

La notizia dell'abbandono delle riprese di Justice League da parte di Zack Snyder a seguito di un grave lutto personale  ha causato non pochi problemi alla Warner Bros.. Per concludere il progetto è stato infatti chiamato Joss Whedon, precedentemente al lavoro sui cinecomic dei Marvel Studios con i quali non si è lasciato proprio in ottimi rapporti. Whedon ha richiamato gli attori principali per tutta una campagna di reshooting protrattasi per ormai due mesi tra Londra e Los Angeles.

Il costo di questa nuova produzione si aggira, secondo fonti di Variety che riporta nel dettaglio tutti i problemi che ruotano attorno a questa vicenda, si aggira attorno ai 25 milioni di dollari: uno sproposito se si considerano altri tipi di film che hanno subito questa sorte, tra cui i recenti Star Wars: Rogue One, Suicide Squad e World War Z, in cui genere i costi si aggirano fra i 6 e i 10 milioni.

Il problema principale, oltre il budget, è sicuramente il mettere insieme tutti gli impegni delle diverse star della pellicola. Se Ben Affleck e Gal Gadot al momento sono impegnati in questa unica produzione, Henry Cavill sta girando attualmente Mission Impossible 6, per cui deve assolutamente mantenere un bel paio di baffi che ovviamente su Superman non starebbero bene, e questo provocherà spese aggiuntive per la Warner che in fase di post-produzione dovrà rimuoverli con gli effetti speciali.
Anche Ezra Miller, con il sequel di Fantastic Beasts and Where to Find Them deve alternarsi sui diversi set, che per fortuna, si fa per dire, sono della stessa Warner e quindi le trattative interne sono molto più blande.

In tutto questo, le scene che Whedon sta girando per aggiungere più dialoghi e interazioni tra i personaggi, non gli varranno neanche il credito di co-regista, anche se non è da escludere una menzione come produttore o come sceneggiatore.
Staremo a vedere come risulterà il prodotto finale, sul quale la major sta investendo tantissimo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.