Menu

 

 

 

nintendo-sw

Tutto Tintin con Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport

  • Pubblicato in News

Dal prossimo giovedì 29 dicembre, con Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport partirà una nuova iniziativa dedicata ai fumetti e, in particolare, a un capolavoro della Nona Arte. Parliamo di Tintin di Hergé, opera in 24 uscite settimanali.

La prima, contenente la storia "Tintin nel paese dei soviet", avrà ben 176 pagine e un prezzo di lancio di 4,99€. I volumi sucessivi costeranno, invece, 7,99€.

tintin gazzetta

Leggi tutto...

Una tavola di Tintin di Hergé battuta all'asta a 1,64 milioni di dollari

  • Pubblicato in News

Una tavola originale di Tintin disegnata da Hergé è stata venduta all'asta sabato a Parigi per una cifra record di 1,64 milioni di dollari, superiore alle prime stime. La pagina è tratta dall'avventura Tintin sulla Luna del 1954 ed era stimata fra gli 741,195 e e 952,965 dollari.

La cifra è la più alta pagata per singola tavola di Hergé e la cifra più alta per un suo lavoro del dopo-guerra, ricorderete, infatti, lo scorso anno due tavole del periodo ante-guerra, battute per 1,7 milioni di dollari mentre un'altra doppia pagina era stata venduta addirittura a 2,9 milioni di dollari. La cover de La stella misteriosa del 1942, invece, è stata venduta a 2,8 milioni.

tintin-on-the-moon

Leggi tutto...

Doppia tavola di Tintin venduta all'asta per 1,7 milioni di dollari

  • Pubblicato in News

Una tavola di Hergé comprendente due pagine dell'albo Lo scettro di Ottokar (Le sceptre d'Ottokar,1939), ottavo della serie a fumetti Le avventure di Tintin, è stata venduta all'asta da Sothebys, a Parigi, lo scorso fine settimana, per 1 milione e 700 mila dollari (circa 1.563.000 euro).

La scena raffigura Tintin e il suo fedele Snowy, in missione nella fantomatica nazione di Syldavia, precipitare con un aereo che viene abbattuto.

L'asta partiva da una stima iniziale compresa tra 600mila e 800mila euro, ma una vera e propria battaglia di offerte tra quattro potenziali acquirenti ha fatto praticamente raddoppiare la cifra.

Una settimana prima, un'altra illustrazione di Hergé da Il drago blu (Le Lotus Bleu, quinto albo della serie), del 1936, è stata venduta a Hong Kong per 1 milione e 200 mila dollari.
Invece la cover originale di La stella misteriosa (L'Étoile mystérieuse, 1942) era stata venduta in febbraio per ben 2 milioni e 800 mila dollari, poco meno del record mondiale (2,9 milioni di dollari) stabilito lo scorso anno da una doppia pagina dello stesso artista.

tintin-auction2

Leggi tutto...

Tintin torna nelle biblioteche pubbliche canadesi nella sezione adulti

  • Pubblicato in News

Una delle avventure dall'artista belga Hergé, Tintin in America, è stata rimossa dalla biblioteca pubblica della città canadese di Winnipeg lo scorso marzo in quanto contiene delle "rappresentazioni stereotipate e apertamente razziste dei popoli indigeni".

In realtà, già nel 2006, si iniziò a parlare dell'opportunità o meno della presenza nella sezione destinata ai bambini di opere come Tintin in America e Tintin in Congo, accusate di razzismo per alcune sequenze ivi contenute, ma, dopo una revisione delle stesse, fu deciso che i volumi fossero spostati in una sezione speciale di ricerca. Dopo un piccolo disguido nato a seguito della riproposta nella sezione generale dei graphic novel in questione, è decisione di questa settimana collocare definitivamente i volumi nella sezione adulti.

Le scene incriminate sono quelle in cui un gruppo di soldati americani uccidono degli indiani per cacciarli dalle loro terre a seguito della scoperta di un pozzo petrolifero. Ma in merito alla violenza contenuta nella storia si è espressa anche la locale University of Manitoba, in cui il professore Niigaan Sinclair, che conduce un corso sui graphic novel, ha detto che l'opera non dovrebbe essere vietata, ma non è un qualcosa che i bambini dovrebbero leggere prima di conoscere il contesto in cui sono inseriti.

(Via CBR)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.