Menu

 

 

 

Il disegnatore Renzo Calegari in gravi condizioni

  • Pubblicato in News

Update: Ci è stato segnalato che il disegnatore Renzo Calegari è ricoverato in grave condizioni. Ieri era stata data la notizia della sua scomparsa riportata da diverse fonti. Ci scusiamo con tutti.

Nato a Genova il 5 settembre 1933, Calegari inizia nel 1955 a collaborare con lo studio di Rinaldo Dami disegnando per El Kid e I tre Bill. Successivamente realizzerà Big Davy per le Edizioni Araldo.
La sua collaborazione più famosa resta quella per la saga Storia del West di Gino D'Antonio pubblicata a partire dal 1964. Successivamente disegna Welcome to Springville, scritta da Giancarlo Berardi e collabora con Orient Express e Il Giornalino.

Per Bonelli collaborerà ancora disegnando la storia di Tex "La ballata di Zeke Colter", scritta da Claudio Nizzi, apparsa su Almanacco del West nel 1994 e la storia "Bandidos!", sulla collana One Shot nel 2007 su testi di D'Antonio. Nel 2012 porta a termine e pubblica la storia Accadde sull'Orient Express.

Leggi tutto...

Nuova edizione di Welcome to Springville di Giancarlo Berardi e Renzo Calegari per Mondadori Comics

  • Pubblicato in News

Dalle pagine del proprio sito ufficiale, Mondadori Comics annuncia una nuova edizione di Welcome to Springville di Giancarlo Berardi e Renzo Calegari. Di seguito l'annuncio ufficiale e il trailer animato.

Un omaggio speciale che Mondadori Comics dedica a Renzo Calegari

Welcome to Springville” contiene gli episodi del celebre affresco narrativo scritto da Giancarlo Berardi, disegnati da Renzo Calegari e pubblicati tra il 1977 e il 1979, qui in grande formato e a colori, arricchito di illustrazioni e bozzetti.
“Welcome to Springville” di Giancarlo Berardi e Renzo Calegari è in distribuzione nelle edicole, fumetterie e librerie dal 29 Novembre 2014.

Il volume è un omaggio speciale che Mondadori Comics dedica a Renzo Calegari.
Il grande artista, una delle colonne portanti del fumetto italiano, da tempo versa in stato di particolare necessità e soltanto dallo scorso luglio gode dei benefici della Legge Bacchelli.
Perciò tutti coloro che hanno lavorato alla realizzazione dell’opera – Giancarlo Berardi primo tra tutti – lo hanno fatto a titolo gratuito e tutti i loro compensi inclusa una quota dei ricavi di ogni copia venduta del volume, verranno devoluti al Maestro Calegari.

Mondadori Comics è anche lieta di presentare un documentario dedicato all’opera, disponibile sul proprio canale YouTube e sul sito mondadoricomics.it.

“Paesaggi maestosi, profondità di campo nelle inquadrature, primi piani e dettagli.
Non ci sono eroi, solo persone comuni, caratterizzate dal segno di Calegari che ha raccontato splendidamente con matite e pennelli l’era western. Un segno denso di particolari: pieghe e rughe ed i suoi volti sono inclini a volte al grottesco. “ (Rudi Ghedini World Press)

La Storia

Springville è una cittadina di frontiera, ritratta a fine Ottocento, mentre sta completandosi la fase di passaggio fra i bufali e i binari della ferrovia. In queste storie ci sono i conflitti fra allevatori e agricoltori, le prepotenze e i soprusi di chi ha delle pistole a contratto, le difficoltà nell’imporre la legge, gli emigranti che conoscono a malapena la lingua, gli ultimi pellerossa distrutti dall’alcol, gli sceriffi onesti e coraggiosi e quelli pavidi che gettano la stella nella polvere, la particolare forma di giustizia garantita dai cacciatori di taglie, le persone arrivate fin lì per rifarsi una vita e con qualcosa da nascondere. Ci sono gli uomini che hanno colonizzato la frontiera e non riescono a inserirsi nella civiltà urbana, preferendo “vivere a modo loro, secondo le regole di un’epoca che sta morendo”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.