Menu

 

 

 

Dal cinema al fumetto, Smetto quando voglio Masterclass: la recensione dell'albo di Recchioni e Bevilacqua

Quando uscì nelle sale nel 2014 Smetto quando voglio di Sydney Sibilia fu una piacevole sorpresa nel panorama cinematografico nostrano per la capacità di far ridere in maniera intelligente mettendo in scena una vicenda attuale e moderna, ma che pescava a piene mani dallo stile glorioso e rodato della commedia all'italiana. La scelta di un cast azzeccatissimo e affiatato e un po' di passa parola fecero il resto nel trasformarlo in un piccolo cult contemporaneo. L'uscita del sequel (nelle sale dal 2 febbraio) è accompagnata da questo agile volumetto dagli intenti prettamente promozionali ma confezionato con grande gusto e mestiere.

Roberto Recchioni e Giacomo Bevilacqua, autori conosciutissimi che non hanno bisogno di presentazioni, intrecciano le strada della meta-narrazione e quella dell'ironia, imbastendo una storia in cui prendono in giro affettuosamente loro stessi e il variegato mondo del fandom fumettistico e nerd in generale e giocano con i cliché del mezzo espressivo.
La sceneggiatura, leggera ma curata con intelligenza, introduce i personaggi e li getta in una vicenda surreale di smart drugs & comics, sostenuta nel ritmo da un fuoco di fila di citazioni e riferimenti: ci sono – in ordine sparso – l'immaginario anni '80, il popolo delle fumetterie, le serie tv da binge watching, Nanni Moretti, Star Wars, Rat-Man. Non mancano le auto-citazioni o i riferimenti al linguaggio fumettistico (come la closure tanto cara a Scott Mc Cloud) e la scure dell'ironia non risparmia neanche i fumetti con il messaggio morale alla fine. Alcuni lo chiamerebbero fan service: per quelli più attempati come il sottoscritto, che non amano usare queste brutte parole, è il brodo primordiale.

smettoquando-exl

Per quanto riguarda i disegni, Bevilacqua costruisce tavole dai colori estremamente vivaci luminosi e dal tratto semplice, fresco e divertente, molto adatti all'atmosfera generale che si respirava nel film che qui viene riproposta in modo “sintetico e stilizzato” ma estremamente efficace che ri-rappresentare i caratteri dei personaggi nei film (dalla fisicità, ai connotati, alle espressioni del viso).
L'impressione generale è che Recchioni e Bevilacqua si siano divertiti molto a scrivere e disegnare questo Masterclass e che non fosse stato per le poche pagine a disposizione, avrebbero voluto continuare a giocare ancora, ovvero: come è andata a finire la “battaglia di Spinaceto”? Insomma, questa versione fumettistica di Smetto quando voglio Masterclass diverte e mette appetito per il film: due obiettivi centrati e non scontati.

Leggi tutto...

Esclusiva: una tavola di Smetto Quando Voglio Masterclass di Recchioni e Bevilacqua

  • Pubblicato in News

Del fumetto di Smetto Quando Voglio Masterclass in edicola con la Gazzetta dello Sport, scritto da Roberto Recchioni e disegnato da Giacomo Bevilacqua, ve ne abbiamo già parlato qui. Oggi vi mostriamo una tavola in esclusiva per i lettori di Comicus:

smettoquando-exl

Il fumetto sarà disponibile da lunedì 30 gennaio, al costo di 2,50 euro, e sarà composto da 40 pagine in formato 17 x 21 cm e arricchito da 4 esclusive cover variant disegnate da Giacomo Bevilacqua, Roberto Recchioni, Riccardo Torti “Torti Marci” e Zerocalcare.

Il film Smetto Quando Voglio Masterclass, diretto da Sydney Sibilia, sarà nelle sale il 2 febbraio prodotto da Groenlandia e Fandango con Rai Cinema e distribuito da 01 Distribution. Il cast completo comprende Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia, Pietro Sermonti, Marco Bonini, Rosario Lisma, Giampaolo Morelli, Luigi Lo Cascio, Greta Scarano, Valeria Solarino.

Leggi tutto...

Con la Gazzetta dello Sport il fumetto di Smetto Quando Voglio Masterclass di Recchioni e Bevilacqua

  • Pubblicato in News

Roberto Recchioni e Giacomo Bevilacqua saranno gli autori del fumetto ispirato al film Smetto Quando Voglio Masterclass in edicola con la Gazzetta dello Sport.

Disponibile da lunedì 30 gennaio, al costo di 2,50 euro, composto da 40 pagine in formato 17 x 21 cm e arricchito da 4 esclusive cover variant disegnate da Giacomo Bevilacqua, Roberto Recchioni, Riccardo Torti “Torti Marci” e Zerocalcare.

Il film Smetto Quando Voglio Masterclass, diretto da Sydney Sibilia, sarà nelle sale il 2 febbraio prodotto da Groenlandia e Fandango con Rai Cinema e distribuito da 01 Distribution. Il cast completo comprende Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia, Pietro Sermonti, Marco Bonini, Rosario Lisma, Giampaolo Morelli, Luigi Lo Cascio, Greta Scarano, Valeria Solarino.

Leggi tutto...

Artibani, Bevilacqua, Faraci, Sio e Zerocalcare al lavoro su uno speciale di Groucho

  • Pubblicato in News

Non si conoscono bene i dettagli, ma dal profilo Facebook di Roberto Recchioni si scopre che un gruppo di autori composto (almeno per il momento) da Francesco Artibani, Giacomo Bevilacqua, Tito Faraci, Sio e Zerocalcare, stanno lavorando a un progetto su Groucho (un albo speciale?, un Color Fest?) previsto per Lucca Comics & Games 2017.

Al progetto era stato invitato anche Leo Ortolani, che ha declinato per una buon motivo e rilanciando. Dunque, aspettiamoci grandi sorprese nel futuro di Dylan Dog.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.