Menu

 

 

 

Diabolik: anteprima della nuova serie DK

  • Pubblicato in News

Vi abbiamo già parlato di DK, la nuova serie Astorina dedicata alla versione alternativa di Diabolik. Oggi vi forniamo nuovi dettagli e vi mostriamo una ricca anteprima, che potete vedere nella gallery in basso.

Comunicato stampa:

DK... in arrivo a novembre

Forse mai, come nel caso di DK, i potenziali lettori hanno potuto seguire passo passo l'evoluzione di un'idea, del progetto di un nuovo personaggio a fumetti. Si cominciò a parlarne in Astorina intorno al 2010, coinvolgendo amici e fan per capire quale sarebbe stata la reazione del nostro - e non solo - pubblico alla proposta di un "Diabolik 2.0" (così era definito all'inizio, provvisoriamente, il progetto).
Se al principio Mario Gomboli aveva pensato di scrivere soggetti e sceneggiature, presto si rese conto che l'impegno sarebbe stato superiore alle sue disponibilità di tempo (e di cervello).

Così decise di coinvolgere come sceneggiatore un "vecchio" compagno di avventura, Tito Faraci, con cui aveva già cofirmato decine di diabolike storie.

Che i disegni sarebbero stati affidati a Giuseppe Palumbo, invece, era scontato sin dalla prima ora: soltanto lui poteva reinterpretare il personaggio storico, come già aveva dimostrato gestendo magistralmente la collana primaverile del Grande Diabolik.Per saggiare le reazioni del pubblico, in occasione di Lucca Comics & Games 2012 venne presentato il volumeDK, Work in progress.

Coerentemente al titolo, l'opera presentava una ventina di tavole finite e colorate, altre solo a china, altre ancora a matita per concludere con i testi di una sceneggiatura e di un soggetto.

Un "Lavoro in corso", appunto. Commenti e critiche suggerirono non pochi ritocchi alla proposta iniziale, a cominciare dalla cicatrice sul sopracciglio che oggi caratterizza il personaggio. Personaggio che doveva essere orgoglioso di chi l'aveva ispirato (non a caso i comprimari sono fisicamente cloni di Ginko e Eva Kant, anche se qui non hanno ufficialmente nomi propri) ma contemporaneamente distinguersi narrativamente da chi l'aveva preceduto. Così gli otto capitoli che componevano il volume vennero ritoccati, completati in ogni dettaglio e raccolti in un albo pubblicato nel 2013 all'interno della collana Il Grande Diabolik.

Con un rimarcabile successo, superiore alle aspettative, che rinforzò la determinazione degli autori nel portare avanti l'operazione e dare una vita autonoma a DK.

Una miniserie di quattro uscite mensili, formato e foliazione particolari, mai visti nella produzione editoriale di Astorina. All'interno della minicollana, quattro capitoli inediti intervallati da quelli già pubblicati ma riveduti, corretti e arricchiti di nuove tavole.

È questa la conclusione del "work in progress" di quattro anni fa? Sì, ma solo provvisoriamente.

DK - PRIMA STAGIONE (www.dk2015.it)
Una miniserie di quattro uscite mensili:

N° 1 - 1° Novembre 2015
(Il morto, Il massacro, La trappola)

N° 2 - 1° Dicembre 2015
(Il ratto, La giudice, L'incontro)

N° 3 - 1° Gennaio 2016
(I colpi, L'inganno, Arrivederci)

N° 4 - 1° Febbraio 2016
Totalmente inedito!
(Incroci, L'evasione, Game over)

Titolo: DK - Il morto, Il massacro, La trappola
Data uscita: 1° novembre 2015
Soggetto di Mario Gomboli
Sceneggiatura di Tito Faraci
Disegni di Giuseppe Palumbo
Copertina di Matteo Buffagni
Prezzo: 3,50 euro
Pagine: 72
Formato: 17x26 cm

In 72 pagine a colori, i primi 3 capitoli (di cui uno assolutamente inedito e gli altri riveduti, corretti e arricchiti di nuove tavole), della saga di DK, il personaggio "altro" da Diabolik.

Leggi tutto...

Diabolik, la serie TV: date della costruzione di Clerville e d'inizio riprese

  • Pubblicato in Screen

Vi avevamo già riportato che le riprese delle nuova serie di Diabolik sarebbero state a Cinecittà e che le scenografie sarebbero state ad opera del 3 volte Premio Oscar Dante Ferretti. Scopriamo oggi sull'edizione cartacea de Il Fatto Quotidiano (grazie alla segnalazione del nostro lettore Alfredo Ferrante) che Ferretti inizierà a fine anno a Cinecittà le costruzioni della scenografia dell’immaginaria città di Clerville. Le riprese partiranno, invece, dalla fine del 2016 ad opera di quattro registi ancora da scegliere, di certo sappiamo che uno di loro sarà italiano.

Ricordiamo che Diabolik – La Serie sarà una co-produzione delle tre piattaforme pay europee di 21st Century Fox (SkyItalia, BSKYB, SkyDE).
La serie sarà prodotta da Cattleya, azienda indipendente italiana che ha già firmato per Sky Italia Gomorra – La Serie e Romanzo Criminale. Il budget stimato è intorno ai 20/22 milioni di Euro.

Leggi tutto...

NPE: le 3 versioni del #1 di Diabolik in un unico volume

  • Pubblicato in News

La NPE ha annunciato su Facebook che realizzerà un volume a tiratura limitata con le tre versioni della prima avventura di Diabolik, l'originale, la sua ristampa con nuovi disegni e il remake a opera di Giuseppe Palumbo. Trovate tutti i dettagli nel comunicato qui di seguito. Il volume può essere ordinato qui.

DIABOLIK - I NUMERI 1

Cartonato deluxe
512 pagine, 210x297 mm

Fumetto. Riunite per la prima volta in un unico, lussuosissimo volume di grande formato le tre versioni de “Il Re del Terrore”, ossia il n. 1 di Diabolik!

N.B.: Questo volume è stato stampato soltanto in 1750 esemplari.

Sfoglia qui 60 pagine di preview: http://issuu.com/edizioninpe/docs/diabolik_issuu

Oggi il numero 1 originale di Diabolik è praticamente introvabile e vale migliaia di euro. Quello che non tutti sanno è che la prima volta che uscì Diabolik in edicola era disegnato “malissimo” e tuttora non si sa chi ne sia stato il disegnatore. Questa è la versione numero uno.

Visto il grande successo che ebbe presto la testata delle sorelle Giussani, si resero necessarie ristampe su ristampe con cui soddisfare le richieste delle edicole. Allora si decise di far ridisegnare il numero uno in modo migliore ed è questa la versione che andò in edicola e si diffuse maggiormente: è la versione numero due.

Poi con il passare dei decenni i gusti del pubblico sono cambiati e Diabolik ha praticamente attraversato un'era facendo da ponte a più generazioni. È così che la casa editrice Astorina decise di realizzare un remake con un disegnatore, il grande Giuseppe Palumbo, che rispondesse di più ai gusti del pubblico di oggi. Questa è la versione numero tre.

La storia dei “numero 1” è anche la storia di una nazione e di una casa editrice che ha creato un brand intramontabile. La Nicola Pesce Editore è orgogliosa di presentare per la prima volta in un unico volume le tre versioni, che l’appassionato potrà ammirare e confrontare. Il volume è arricchito da un vasto apparato critico, a firma di tanti testimoni di un'intera epoca: dall'attuale editore, l’architetto Mario Gomboli, che lavorò a strettissimo contatto con le sorelle Giussani fin dall’inizio, ad Alfredo Castelli, nume del fumetto italiano, creatore di serie Bonelli di successo come “Martyn Mystere”, che volle fortemente il remake, a Giuseppe Palumbo, uno degli autori principali del Diabolik degli ultimi dieci anni.

Nota bene: esiste anche una versione per collezionisti, una edizione limitatissima in appena 62 copie. Scopri qui i particolari: https://www.beetailer.com/products/9984197-diabolik---i-numeri-1---edizione-limitata

[attenzione: fase di preordine, i volumi verranno ricevuti dai clienti entro il 30 luglio, il corriere sarà a carico della casa editrice.]

Leggi tutto...

Diabolik: tutti i dettagli del ritorno di DK

  • Pubblicato in News

Vi avevamo già annunciato il ritorno di DK, la versione alternativa di Diabolik. Ebbene, oggi sulla pagina ufficiale Facebook del personaggio, è apparso un post con tutti i dettagli. Eccoveli qui di seguito:

11696312 904859772919670 5175737916110076635 o

"DK"!

Come molti di voi hanno intuito "DK" sarà in edicola a novembre.

Una miniserie che riproporrà gli otto capitoli pubblicati in "DK. IO SO CHI NON SONO" (Il Grande Diabolik 1/2013) riveduti, corretti e arricchiti di nuove tavole a cui saranno aggiunti quattro capitoli completamente inediti (uno di prologo e tre che andranno a costituire un nuovo finale).

Quattro uscite mensili in un formato e foliazione mai visti prima nella produzione editoriale Astorina. In 72 pagine a colori formato “comic book” ogni uscita presenterà tre capitoli della saga.
Gli autori sono Mario Gomboli e Tito Faraci ai testi, Giuseppe Palumbo ai disegni e Matteo Buffagni per le copertine.

Per chi di voi ancora non lo conoscesse il direttore Mario Gomboli spiega l'origine di questo personaggio:
«Mi sono sempre chiesto come sarebbe stato Diabolik se le sorelle Giussani, creandolo, avessero fatto riferimento ai fumetti americani invece che al feuilleton francese di inizio secolo scorso. O semplicemente avessero trovato modo di conciliare quelle due fonti di ispirazione. Col passare degli anni, di tanti anni, mentre Diabolik cumulava successi su successi, consolidava la sua posizione “nell’immaginario collettivo degli italiani” (come usano scrivere i giornalisti), evolveva nella grafica e nella psicologia, ho continuato a pensare a un’altra sua possibile realtà. Per intenderci: una realtà che stesse a Clerville come Clerville sta alla nostra. Una realtà parallela diversa, deviata, riconducibile per qualche elemento a quella che i lettori conoscono da cinquant’anni… ma chiaramente “altra”. Così è nato DK.»

Il numero uno uscirà il primo novembre:

DK - Il morto, Il massacro, La trappola
Prezzo: 3,50 euro
Pagine: 72
Formato: 17x26 cm
In 72 pagine a colori, i primi 3 capitoli (di cui uno assolutamente inedito e gli altri riveduti, corretti e arricchiti di nuove tavole), della saga di DK, il personaggio “altro” da Diabolik.

Le uscite di tutta la mini serie:

DK – PRIMA STAGIONE
N° 1 – 1° Novembre 2015
(Il morto, Il massacro, La trappola)

N° 2 – 1° Dicembre 2015
(Il ratto, La giudice, L’incontro)

N° 3 – 1° Gennaio 2016
(I colpi, L’inganno, Arrivederci)

N° 4 – 1° Febbraio 2016
Totalmente inedito!
(Incroci, L’evasione, Game over)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.