Menu

 

 

 

Diabolik - Il Re del brivido: tutti i dettagli della collezione a colori con Repubblica e L'Espresso

  • Pubblicato in News

Parte da oggi, con Repubblica e L'Espresso, una nuova iniziativa editoriale intitolata Diabolik - Il Re del Brivido. La collana ristamperà, per la prima volta, i primi episodi di Diabolik a colore e in ordine cronologico. La prima uscita è disponibile dal 4 luglio e avrà un costo di 6,90€ più il prezzo del quotidiano. Ognuno delle 25 uscite settimanali sarà composta da un volume di 264 pagine formato 16x21,5, conterrà 2 storie più articoli di approfondimento firmati da Luca Raffaelli e Mario Gomboli. Con le prime 10 uscite, inoltre, in regalo 10 cartoline realizzate da alcuni tra i più noti disegnatori italiani, tra cui Milo Manara, Giorgio Cavazzano e Gabriele Dell'Otto. Al seguente indirizzo trovate il sito ufficiale dell'iniziativa.

Di seguito, vi mostriamo le sinossi dei primi due racconti contenuti nel primo volume. Nella gallery in basso, invece, trovate la copertina del numero 1, alcune tavole del primo episodio e tutte le 10 cartoline che troverete in allegato alla collana.

IL RE DEL TERRORE
Diabolik I serie n. 1 del 1° novembre 1962
L’aristocratica famiglia di Gustavo Garian è sconvolta da un serie di tragici eventi dietro ai quali s’intuisce la figura di un “genio del male”. La prima storia del criminale a fumetti più famoso d’Italia. L’esordio di Diabolik e del suo eterno antagonista: l’ispettore Ginko.

L’INAFFERRABILE CRIMINALE
Diabolik I serie n. 2 del 1° febbraio 1963
I gioielli della moglie del barone Massimo Riber vengono ceduti, a causa dei debiti di gioco di lui, all’avvocato Bonard. Ma quel bottino fa gola a molti e c’è anche chi è disposto a uccidere per averli. Diabolik torna a colpire dimostrando di non avere alcuna pietà.

Leggi tutto...

Con Repubblica e L'espresso, Diabolik - Collezione Storica a Colori

  • Pubblicato in News

Dal prossimo 4 luglio, con Repubblica e L'Espresso esordirà la collana Diabolik - Collezione Storica a Colori. Ecco la copertina del primo numero e tutti i dettagli:

cover n 1 I FUMETTI DI REPUBBLICA E LESPRESSO

"A grande richiesta ecco finalmente la collezione storica a colori di Diabolik, la collana dedicata alla storia del Re del Terrore, a partire dal mitico numero 1. Oltre a ospitare due episodi a fumetti, riproposti a colori, ogni volume è arricchito da articoli di approfondimento firmati da Luca Raffaelli e Mario Gomboli.

Collana: I fumetti di Repubblica – L’Espresso
Pagine: 264 a colori
Formato: 16x21,5 cm
Prezzo: € 6,90 più il prezzo del quotidiano o settimanale
Ogni settimana in edicola in abbinata a Repubblica a partire dal 4 luglio"

Leggi tutto...

Anteprima esclusiva de Il Grande Diabolik 1/2017: La maschera e il volto

  • Pubblicato in News

Vi proponiamo, nella gallery in basso, un'anteprima esclusiva de Il Grande Diabolik 1/2017 dal titolo "La maschera e il volto" di Mario Gomboli, Tito Faraci, Giuseppe Palumbo e Giuseppe Di Bernardo, in uscita il prossimo 1° maggio. Di seguito la sinossi e i dati del volume.

Una mostra d’arte, una scultura particolare, e una marea di ricordi che travolge Diabolik. Ricordi dolci di giochi infantili, ricordi tristi di amicizie perdute, ricordi amari di imbrogli e tradimenti. Ma su tutti il ricordo di un volto che si era rivelato essere una maschera.

Soggetto: Mario Gomboli e Tito Faraci
Sceneggiatura: Tito Faraci
Disegni: Giuseppe Palumbo
Disegni di prologo e epilogo: Giuseppe Di Bernardo
Copertina: Giuseppe Palumbo
Colori di copertina: Luca Bulgheroni
196 pagine, formato 16,5 x 21,0 cm., 4,90 euro

Leggi tutto...

30 anni fa ci lasciava Angela Giussani, creatrice di Diabolik

  • Pubblicato in News

La casa editrice Astorina ricorda, con un comunicato e alcune immagini, la sua fondatrice Angela Astorina scomparsa 30 anni fa e creatrice, insieme alla sorella Luciana, di Diabolik.

"Milanese DOC, affascinate, fotomodella in alcune pubblicità, sportiva, pilota d’aerei e donna intraprendente, Angela Giussani, con la sorella Luciana, ha creato uno dei personaggi più longevi del fumetto italiano DIABOLIK

Trent’anni fa, il 12 febbraio 1987, moriva a Milano Angela Giussani. Sino all’ultimo aveva collaborato con la sorella Luciana alla stesura delle sceneggiature del suo personaggio, quel Re del Terrore nato quasi per caso, nel 1962, dalla sua passione per i romanzi feuilleton di inizio novecento. Già, perché la sua idea era stata di trasferire ai giorni nostri quelle storie “noir” e raccontarle a fumetti, rivolgendosi a un pubblico adulto.

Non ci aveva mai pensato nessuno, prima, e Diabolik segnò l’inizio di una vera rivoluzione nel mondo delle nuvole parlanti. Ci voleva grinta, per imbarcarsi in una simile avventura, diventare imprenditrice di se stessa, affrontare critiche e ostracismi. Ma a Angela la grinta non mancava. Bellissima, aveva fatto la modella di diverse campagne pubblicitarie, aveva preso il brevetto di pilota d’aerei da turismo, praticava diversi sport, amava viaggiare. Nonostante l’appoggio di Luciana, che presto divenne la sua alter ego creativa, il successo di Diabolik la costrinse a ridimensionare molte delle sue attività (“Mi ha rubato un pezzo di vita”, amava ripetere sorridendo) ma insieme continuarono a girare il mondo con la scusa di cercare ispirazione per le loro storie.

Forse Angela non immaginava che, insieme alla sorella, sarebbe entrata nella storia della “letteratura disegnata”. Forse non si è mai resa conto sino in fondo di quanto si fosse dimostrata rivoluzionaria la sua idea di un cattivo vincente. Forse ci ha lasciati senza prevedere che la sua creatura, a trent’anni dalla sua scomparsa e più di cinquanta dalla prima apparizione, sarebbe stata ancora un mito, un’icona del fumetto italiano. Ma così è stato.

Angela Giussani nasce a Milano il 10 Giugno 1922. Dopo una breve carriera come modella, nel 1950 inizia a collaborare con la CEA (Casa Editrice Astoria) del marito Gino Sansoni. Nel 1961, insieme alla sorella Luciana fonda la casa editrice Astorina iniziando a pubblicare la serie Big Ben Bolt di John Cullen Murphy ed Elliot Caplin. L’anno successivo crea Diabolik, la prima serie italiana dedicata a un pubblico adulto. Muore il 12 febbraio 1987, dopo aver dedicato tutta la sua vita ad ideare le gesta del Re del Terrore."

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.