Menu

 

 

 

20th Century Fox acquista una quota dei BOOM! Studios

  • Pubblicato in Screen

Vi abbiamo già comunicato nell'ormai lontano 2013 la notizia che la 20th Century Fox ha stipulato un contratto "first-look" in esclusiva con i BOOM! Studios per realizzare film basati su proprietà della casa editrice, da cui sono nati accordi per The Empty Man, Irredeemable, Malignant Man, Imagine Agents, Mouse Guard e Lumberjanes, mentre l'anno successivo venne stipulato un contratto analogo ma relativo al mondo delle serie TV.

Ora apprendiamo da Newsarama che la FOX ha direttamente acquistato una "significativa quota di minoranza" della casa editrice che, come dichiara il suo co-fondatore Ross Ritchie porterà una "crescita nella realizzazione di nuovi contenuti originali del calibro di Lumberjanes, Mouse Guard e Grass Kings".

"FOX è stata un partner che ci ha fornito un supporto incredibile e la nostra partnership e stata incredibilmente - registi di alto libello, importanti sceneggiatori e diversi talenti hanno trovato in BOOM! una piattaforma interessante. Ora BOOM! può dare il via a nuove serie a fumetti, approfondire le sue relazioni nel settore della distribuzione e ampliare il target del marketing. Ottime notizie per i nostri creatori, i nostri partner e i fan. FOX è coinvolta con i creatori di BOOM! attraverso questo accordo, il che significa che BOOM! potrà contare su un supporto e risorse maggiori per pubblicare contenuti di livello mondiale".

"L'anima del nostro settore è la narrazione e l'arte e nel continuare a promuovere un ambiente dentro Fox che funge da casa per i migliori narratori del mondo, questo investimento in BOOM! ci permette di lavorare ancora più strettamente con il loro incredibile parco di scrittori e artisti. Siamo ansiosi di vedere i progetti che abbiamo sviluppato con loro in esclusiva e siamo orgogliosi di avere un'opportunità per alimentare ulteriormente il loro storytelling attraverso questa partnership", ha dichiarato Stacey Snider, CEO e direttore di 20th Century Fox Film.

Leggi tutto...

The War - Il pianeta delle scimmie sarà preceduto da un prequel a fumetti

  • Pubblicato in News

Il prossimo 14 luglio uscirà nelle sale, distribuito da 20th Century Fox, il film The War - Il pianeta delle scimmie, per la regia di Matt Reeves, sequel di Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie, del 2014.

La guerra tra umani e scimmie, scoppiata alla fine del precedente capitolo, è ormai ad uno stadio avanzato.
Ma cosa è successo tra l'inizio del conflitto e il momento da cui parte il nuovo film?

Questo "gap" temporale è riempito da War for the Planet of the Apes, serie a fumetti in quattro parti, scritta da David F. Walker e disegnata da Jonas Scharf.
Edita Boom! Studios, la miniserie sarà un vero e proprio prequel al film.
La pubblicazione del primo numero è programmata per il 12 luglio, e precede di due giorni l'uscita della pellicola.

La storia si svolge nell'anno che intercorre tra la fine di Apes Revolution e l'inizio di The War, e racconta l'escalation del conflitto attraverso gli Stati Uniti e il modo in cui diversi gruppi e diverse fazioni ne vengono coinvolti. Caesar prepara le scimmie a fronteggiare la minaccia umana per il dominio del pianeta.

"Sono un grande fan dell'originale Il pianeta delle scimmie e mi piace molto quello che hanno fatto con la nuova serie" - ha detto David Walker - "lavorare su questa storia "significa contribuire a quello che potrebbe essere, in ultima analisi, il miglior film della serie, dopo quello del 1968".

Le cover sono realizzate da Mikhail Borulko e da Jay Shaw.

Leggi tutto...

Anteprima di Godshaper #1 di Simon Spurrier e Jonas Goonface

  • Pubblicato in News

Esce oggi il primo numero di Godshaper, nuova serie mensile BOOM! Comics scritta da Simon Spurrier (The Spire, X-Men Legacy) e disegnata dal nuovo talento Jonas Goonface.

Nel mondo la tecnologia è misteriosamente collassata e scomparsa e gli dei ne hanno preso il posto. Ma nel vero senso della parola: ogni uomo ha un dio a fianco, un dio custode, privato, personale e ogni dio ha un uomo cui affiancarsi.
Ma ci sono delle eccezioni, uomini e donne nati senza un dio, emarginati e discriminati "fuori-casta", capaci però di plasmare e ricalibrare il dio degli altri e per questo detti Shapers.
Uno di questi è Ennay, protagonista della storia che, insieme a Bud, uno strano dio "senza uomo", viaggia di città in città, cercando un riparo, un pasto caldo e ogni volta un nuovo ingaggio per procurarsi da vivere.
Ben presto si imbatteranno in misteri che avranno serie ripercussioni per entrambi.

"Una realtà alternativa in cui il culto ha sostituito tecnologia e denaro" - ha detto Spurrier - "immergila in un'estetica di fine anni '50, riempila di mostri e mafiosi, falla disegnare al più emozionante disegnatore tra i giovani esordienti, ed è fatta"
E prosegue "Godshaper ha i mezzi per dire tantissime cose sul nostro mondo, ed è pieno zeppo di gustose tematiche come religione, avidità, pregiudizio, consumismo, vanità, criminalità, guerra. C'è di tutto.
Ma nel suo vero cuore palpitante questa è la storia di due emarginati super-simpatici e del loro viaggio surreale, inquietante, sexy e del tutto singolare in un mondo che li odia".

Jonas Goonface è anche l'autore della main cover, mentre una delle variant è di Sonny Liew (Doctor Fate).
Di seguito, l'anteprima di Godshaper #1.

Leggi tutto...

WWE, esce il fumetto ufficiale sul Wrestling. Ecco l''anteprima del #1

  • Pubblicato in News

Esce oggi per BOOM! Studios la serie WWE, fumetto ufficiale della World Wrestling Entertainment, Inc, storica azienda leader nel settore sportivo del Wrestling professionale americano, affidando tale ruolo al team creativo formato da Dennis Hopeless e Serg Acuña. In ogni numero ci saranno le star più amate dello show televisivo con storie che vanno oltre a quanto mostrato sul piccolo schermo.

The Shield, storico gruppo formato da Seth Rollins, Roman Reigns e Dean Ambrose, ha dominato il WWE fino a quando l'opportunista Seth ha scelto di tradire il gruppo per volere di Triple H, che si è autoproclamato autorità di controllo sulla WWE. Ora Seth vuole conquistare la WWE Championship, anche se questo vorrà dire scontrarsi con i suoi ex fratelli…
Presente nel #1 anche una back up story con The New Day realizzata da Ross Thibodeaux (Mighty Morphin Power Rangers 2016 Annual) e Rob Guillory (Chew).

Di seguito un'anteprima delle tavole del primo numero oltre ad alcune delle numerosissime cover variant che accompagneranno l'uscita dell'albo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.