Menu

 

 

Jason Momoa e Jeremy Irons parlano di Aquaman e di Alfred

  • Pubblicato in Screen

Vi avevamo già riportato le considerazioni di Jason Momoa sul suo ruolo di Aquaman che vedremo in parte anche in Batman v Superman: Dawn of Justice e che sarà il protagonista di un film completamente dedicato in uscita il 27 luglio 2018.

Durante il Comic-Con Experience a São Paulo, Brasile, l'attore si è aperto ulteriormente e ha rivelato parecchie cose interessanti. A cominciare dal numero di film in cui apparirà per contratto, ben 4, oltre al volere Zack Snyder come regista della pellicola a lui dedicata.
Vi riportiamo i tweet della pagina twitter dei film DCU che ricapitolano le dichiarazioni.

Intanto, The Hollywood Reporter è riuscito a fare una chiacchierata con il Premio Oscar Jeremy Irons ed è riuscita a scucire delle interessanti informazioni relativamente al suo ruolo del maggiordomo Alfred in Batman v Superman: Dawn of Justice, diretto da Zack Snyder.

“Sarà un Alfred diverso da quello visto finora. Zack Snyder ha idee molto chiare su quello che vuole. Direi che è molto più partecipativo di un semplice maggiordomo".
Non sarà un "grande ruolo" ha detto l'attore, ma lavorare a un blockbuster simile ha riportato alla sua mente il ruolo del 1995 in Die Hard - Duri a morire.

Vi ricordiamo anche che sono terminate le riprese del film pochi giorni fa.

Interpretato da Henry Cavill, Ben Affleck, Jesse Eisenberg, Jeremy Irons, Amy Adams, Laurence Fishburne, Diane Lane, Gal Gadot, Scott McNairy, Holly Hunter, Callan Mulvey, Tao Okamoto, Ray Fisher, Jena Malone e Jason Momoa, Batman v Superman: Dawn of Justice è sceneggiato da Chris Terrio, su una soggetto di David S. Goyer, e diretto da Zack Snyder.
Il film uscirà nei cinema il 25 marzo 2016.

Leggi tutto...

Jason Momoa parla del suo futuro ruolo di Aquaman

  • Pubblicato in Screen

La scorsa settimana la Warner Bros. ha rivelato le date dei suoi cinecomic targati DC fino al 2020 e tra di essi figurava anche il film Aquaman, previsto per il 2018, in cui Jason Momoa interpreterà il protagonista. Ricordiamo che l'attore, prima di quel film, vestirà i panni del medesimo supereroe nel film Batman v Superman: Dawn of Justice e in teoria anche nel film Justice League Part One del 2017.
Ora finalmente Momoa parla del suo ruolo da supereroe al Walker Stalker Con di Atlanta e noi vi riportiamo le dichiarazioni più interessanti raccolte da ComicBook.com.

“Mi è stato chiesto di interpretarlo. Sapete com'è, si fanno le audizioni e tutte quelle cose lì, ma non potevo rivelare nulla. Voglio dire, stavo rispettando i voleri della Warner Bros. e di tutti gli altri. Sono davvero, davvero contento di non dover più tacere sul mio personaggio, perchè per me è stata proprio dura".

Aquaman uscirà nel 2018 ma anche Momoa sembra saperne quanto noi al momento.
“Non conosco il nome del regista. Ne so quanto voi. So che prima ci sarà la Justice League. È su questo che ci stiamo concentrando al momento. Non so se sarà ambientato prima o dopo di quello sulla Justice League. Non ne so granché. Sarà probabilmente un film sulle sue origini, la sua completa storia d'origine, mi verrebbe da pensare… So però che faremo prima la Justice League.”

Jason Momoa ha origini polinesiane e spiega il suo attaccamento al mare e come queste sue esperienze e eredità etniche possano influenzare positivamente il suo ruolo.
“Ho cavalcato parecchi delfini in passato, quindi posso fare anche questo. Sono andato alla scuola di Biologia Marina, ma la cosa più figa è… la cosa più grande per me è che i Polinesiani, i nostri dei, Kahoali, Maui, tutti questi dei delle acque, rendono un onore per me interpretare questo personaggio. E non ci sono molti supereroi con il colore della mia pelle, quindi non vedo davvero l'ora di rappresentare i Polinesiani, i nativi... Nella mia famiglia ci sono degli uomini di mare tra i migliori del mondo. Io non lo sono, ma andrò ad allenarmi con loro. È un onore per me essere Polinesiano. E l'acqua è la cosa più importante che c'è sulla Terra e lo sappiamo tutti. È bello essere parte del DCU. Sono davvero contento di lavorare con la Warner Bros. e spero che lo siano tutti. E Zack Snyder è un genio, quindi sono contento di essere finito con lui".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.