Menu

 

 

La Marvel cancella le serie di Bendis dopo il suo trasferimento alla DC Comics

La Marvel Comics ha cancellato l’uscita di Powers #9 e United States of Murder Inc Annual #1. L'editore ha annunciato che i due titoli di Brian Michael Bendis e Michael Avon Oeming, fin ad ora solo “in ritardo”, sono stati cancellati e non verranno ripresi successivamente.
Questa decisione arriva dopo che Bendis ha annunciato il suo accordo esclusivo con la DC Comics a partire dal 2018.

La cancellazione di entrambe queste serie lascia la Icon Comics – etichetta della Marvel – senza titoli e, perciò, inattiva.

In seguito a questa notizia, Bendis ha twittato sinteticamente sullo stato dei suoi fumetti. È possibile, infatti, che possa trasferire i propri titoli in DC o in una delle sue etichette. Lo sceneggiatore ha, infatti, scritto:
"Se un autore ritira un fumetto da un editore per un nuovo editore, non viene "cancellato" ma "sta cambiando editore”". Aggiungendo che ci saranno molto presto notizie in arrivo su Jinxworld.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.