Logo
Stampa questa pagina

Brian M. Bendis alla DC Comics: le dichiarazioni della Marvel e di Joe Quesada

Brian M. Bendis alla DC Comics: le dichiarazioni della Marvel e di Joe Quesada

Come ben sapete, Brian Michael Bendis, dopo circa 17 anni di onorato servizio alla Casa delle Idee, ha firmato un contratto in esclusiva con la Distinta Concorrenza.
La Marvel, già a conoscenza che lo sceneggiatore non avrebbe rinnovato il contratto, ha dichiarato attraverso un suo portavoce (via Newsarama): "Brian è stato un grande partner ed ha contribuito con incredibili storie e personaggi all'Universo Marvel nel corso degli anni" aggiungendo "Apprezziamo la sua creatività e professionalità e gli auguriamo il meglio per i suoi progetti futuri".

La casa editrice non ha ancora commentato o chiarito per quanto riguarda l’ultimo lavoro di Bendis, la miniserie The Punisher: End of Days, o il futuro dei personaggi da lui creati.

Joe Quesada, collaboratore e amico dello sceneggiatore, con una serie di tweet, ha commentato con affettuosa malinconia la notizia, dichiarandosi entusiasta nel voler leggere le storie che Bendis scriverà alla DC Comics. Quesda, inoltre, ha rassicurato i fan Marvel: "Se questo tipo di notizie possono sembrare un pugno allo stomaco, va tutto bene, rimanete sintonizzati", aggiungendo di avere grandi progetti e nuove sorprese. Il fumettista conclude affermando che "Il 2018 sarà un grande anno per essere un fan di fumetti" consigliando di allacciare bene le cinture, perché sarà una corsa sulle montagne russe e "non voglio che voi cadiate fuori".

Comicus.it © 2000-2017. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.