Menu

 

 

 

Anteprima di Godshaper #1 di Simon Spurrier e Jonas Goonface

Esce oggi il primo numero di Godshaper, nuova serie mensile BOOM! Comics scritta da Simon Spurrier (The Spire, X-Men Legacy) e disegnata dal nuovo talento Jonas Goonface.

Nel mondo la tecnologia è misteriosamente collassata e scomparsa e gli dei ne hanno preso il posto. Ma nel vero senso della parola: ogni uomo ha un dio a fianco, un dio custode, privato, personale e ogni dio ha un uomo cui affiancarsi.
Ma ci sono delle eccezioni, uomini e donne nati senza un dio, emarginati e discriminati "fuori-casta", capaci però di plasmare e ricalibrare il dio degli altri e per questo detti Shapers.
Uno di questi è Ennay, protagonista della storia che, insieme a Bud, uno strano dio "senza uomo", viaggia di città in città, cercando un riparo, un pasto caldo e ogni volta un nuovo ingaggio per procurarsi da vivere.
Ben presto si imbatteranno in misteri che avranno serie ripercussioni per entrambi.

"Una realtà alternativa in cui il culto ha sostituito tecnologia e denaro" - ha detto Spurrier - "immergila in un'estetica di fine anni '50, riempila di mostri e mafiosi, falla disegnare al più emozionante disegnatore tra i giovani esordienti, ed è fatta"
E prosegue "Godshaper ha i mezzi per dire tantissime cose sul nostro mondo, ed è pieno zeppo di gustose tematiche come religione, avidità, pregiudizio, consumismo, vanità, criminalità, guerra. C'è di tutto.
Ma nel suo vero cuore palpitante questa è la storia di due emarginati super-simpatici e del loro viaggio surreale, inquietante, sexy e del tutto singolare in un mondo che li odia".

Jonas Goonface è anche l'autore della main cover, mentre una delle variant è di Sonny Liew (Doctor Fate).
Di seguito, l'anteprima di Godshaper #1.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.