Menu

 

 

Internazionale ristampa Kobane Calling di Zerocalcare

  • Pubblicato in News

Il successo della storia di Zerocalcare "Kobane Calling" su Internazionale, che vi abbiamo recensito qui, è stato davvero alto. D'altronde, c'era da aspettarselo. Non tutti, però, sono riusciti a prendere una copia del noto settimanale che è andato letteralmente esaurito. Così, il prossimo venerdì 23, in allegato al nuovo numero di Internazionale verrà ristampato il reportage di 40 pagine di Zerocalcare.

Un'ottima occasione per tutti coloro che vogliono una copia cartacea della storia, disponibile al momento soltanto in digitale.

Leggi tutto...

Kobane Calling (Internazionale 1085)

"E mo' chi cazzo è il fumettista disimpegnato? Io so stato 'a Kobane, ammerda!". Magari potesse bastare questa frase per spiegare le motivazioni che hanno spinto Zerocalcare ad andare fino a Mehser, al confine  fra Turchia e Siria, a "Tre fermate di metro. Tipo Rebibbia-SantaMariaDelSoccorso" da Kobane. No, c'è una motivazione più profonda, ma che non è nitida, anzi è pixellata, difficile da mettere a fuoco.

kobanecalling1

Perché, dunque, un 31enne romano dovrebbe recarsi fin laggiù, in una zona ad alto rischio in cui i curdi siriani della striscia autonoma di Rojava resistono agli attacchi dell'ISIS?
La motivazione viene data quasi alla fine del lungo reportage (40 pagine) ospitato nelle pagine del numero 1085 di Internazionale, la nota rivista che ospita i migliori articoli della stampa estera. Kobane Calling è un vero e proprio graphic journalism e, al tempo stesso, è un racconto stile Zerocalcare al 100%. L'autore, partendo dall'annuncio ai genitori della sua partenza con un gruppo di volontari per fornire supporto umanitario e narrare il conflitto da un punto di vista indipendente rispetto a quello della stampa ufficiale, parla del suo viaggio, dei suoi incontri, delle scoperte, delle sue riflessioni e dei suoi timori, attraverso il suo stile, fatto di humor, digressioni, citazioni pop, ma che sa essere al tempo stesso profondo e incisivo. D'altronde, Dimentica il mio nome ha ben dimostrato quali sono le capacità narrative di Michele Rech, autore in grado di passare dal comico al drammatico in una sola vignetta.

kobanecalling2

Kobane Calling non fa eccezione. Ben noto è l'impegno politico dell'artista romano e quello che ne viene fuori è un racconto sentito e riuscito capace di rendere in poche pagine la complessità della situazione politica trattata, le enormi contraddizioni, il coraggio e la paura. Naturalmente, chi volesse approfondire l'argomento dovrà rivolgersi altrove, ma l'umanità delle persone che combattono l'avanzata dell'ISIS e il coinvolgimento emotivo nato dopo questa lettura difficilmente potremmo trovarli altrove.

kobanecalling3

Forse questa era la prova del nove per Zerocalcare, la conferma della sua piena maturità. E se lo fosse, potremmo dire che è superata. Di sicuro, mai ci sogneremo di dire che sia un fumettista disimpegnato, per questo non serviva andare fino a Kobane.

Leggi tutto...

La "storiona" di Zerocalcare da Kobane su Internazionale

  • Pubblicato in News

Ricordate quando lo scorso novembre Zerocalcare annunciò di essere a lavoro su una nuova "storiona" che raccontasse la sua esperienza a Kobane al confine fra Siria e Turchia? Ebbene, sul sito di Internazionale è stato annunciato che la storia, di ben 40 pagine, uscirà col prossimo numero del settimanale in edicola dal 16 gennaio.

Di seguito, potete vedere un trailer del suo ultimo lavoro.

Leggi tutto...

Il murale di Zerocalcare a Rebibbia è completato

  • Pubblicato in News

Vi abbiamo già parlato del murale che Zerocalcare avrebbe realizzato nella giornata di oggi a Rebibbia in occasione dell'evento Più libri più liberi, che si terrà presso il Palazzo dei Congressi di Roma, da giovedì 4 dicembre a lunedì 8 dicembre. Ebbene, l'artista romano ha ora terminato il suo lavoro, come potete vedere dai post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della manifestazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.