Menu

 

 

 

DCEU: pronto lo script del Joker, Wonder Woman in Flashpoint e niente Luthor nella JL

  • Pubblicato in Screen

In queste ultime ore sono state diffuse in rete tre importanti notizie relative ai film basati sui personaggi della DC Comics in uscita prossimamente, sia in continuity che non. Infatti che la Warner Bros. sia al lavoro su di alcune pellicole slegate dall'attuale serie di film che sta definendo il cosiddetto DCEU canonico è noto da tempo ormai, e la prima notizia riguarda proprio una di queste, quella dedicata alle origini del Joker. Sembra infatti che lo script del film sia praticamente pronto e verrà consegnato settimana prossima, come ha confermato il giornalista di Variety Justin Kroll. Lo script è stato scritto da Todd Phillips e Scott Silver e la pellicola verrà co-prodotta da Martin Scorsese e Phillips stesso, che dirigerà anche.

Parlando di un altro personaggio controverso dell'universo DC, Lex Luthor, impersonato nella sua ultima apparizione sul grande schermo da Jesse Eisenberg, BatmanNews assicura che non ci saranno scene che coinvolgeranno l'attore in Justice League. Quindi, nonostante l'importante ruolo giocato da Luthor in BvS, mettendo in moto sostanzialmente la catena di eventi che occuperanno i prossimi film DC, non avrà ruolo in questo nuovo film corale. Una scelta, ultimata da Joss Whedon dopo aver preso le redini della pellicola, che di certo risente dello scarso apprezzamento riservato dai fan nei confronti di tale incarnazione dell'iconico villain.

Infine parliamo di Wonder Woman che, come riporta Deadline, sarà presente in Flashpoint, il film per il grande schermo con protagonista il Flash di Ezra Miller.
Attualmente non si sa l'importanza del suo ruolo nell'economia della pellicola, ma di certo sconvolge sostanzialmente i piani noti finora per questo prodotto, inizialmente pensato come un buddy movie attraverso lo spazio tempo con Cyborg a fianco di Flash. Staremo a vedere se verranno resi noti a breve altri dettagli sulla pellicola diretta da Robert Zemeckis.

(Via SHH)

Leggi tutto...

Box Office: Wonder Woman supera gli 800 milioni, le previsioni finali per Spider-Man

  • Pubblicato in Screen

Wonder Woman della Warner Bros. diretto da Patty Jenkins, è stato un vero e proprio successo al botteghino. La pellicola ha infatti superato gli 800 milioni di dollari, di cui 404 in patria e 396 nel resto del mondo, diventando così il 23° film col maggiore incasso nella storia del cinema americano e il 64° nel resto del mondo. Il costo del film è stato di 149 milioni di dollari.

Nel frattempo, la pellicola Marvel/Sony Spider-Man: Homecoming ha incassato 709 milioni, superando le due con Andrew Garfield. Secondo Forbes il film dovrebbe chiudere la sua corsa verso i 760-790 milioni di dollari, racimolandone altri 10-12 in America, circa 20-30 in Giappone e 30-40 in Cina dove uscirà a settembre. Questo lo porterebbe a raggiungere Spider-Man 2 di Sam Raimi (783,7 milioni di dollari) ma, tuttavia, sarebbe ben lontano da Spider-Man 1 (821 milioni) e Spider-Man 3 (890 milioni). Ad ogni modo, il costo di produzione del film è ben inferiore rispetto al budget di Amazing 2 (175 milioni contro gli oltre 230 della precedente pellicola), il che rende il risultato finale molto positivo.

Leggi tutto...

SDCC17: novità sul Batgirl di Joss Whedon, sul film di Flash, su Wonder Woman 2 e sulla questione Ben Affleck-Batman

  • Pubblicato in Screen

Durante il San Diego Comic-Con la Warner Bros. ha fornito maggiori dettagli sulle prossime pellicole in arrivo, che passano come sempre dalle parole di Geoff Johns, a capo degli studio per gli adattamento cinematografici di proprietà DC Comics.
Tra le novità più interessanti segnaliamo l'annuncio dell'inizio delle riprese del Batgirl di Joss Whedon, prevista per l'ano prossimo, il 2018.

“In Batman c'è molto più che solamente Batman. È passato troppo tempo da quando abbiamo visto un'espansione di quell'universo. Faremo Batgirl con Joss Whedon e sarà super entusiasmante, le riprese cominceranno l'anno prossimo. Ma questo è solo l'inizio. Vogliamo esplorare l'universo di Batman in lungo e in largo”, ha dichiarato Johns a IGN.

È arrivata anche una interessante chiarifica sulla nuova questione Batman-Ben Affleck, di cui vi abbiamo parlato qui. Sembrerebbe che Ben Affleck non abbia alcuna intenzione di rinunciare presto al ruolo, e infatti dichiara:

“Voglio essere chiaro. Batman è una figata incredibile. Sono entusiasta di interpretare questo ruolo”, e ha aggiunto che si rimette pienamente nelle mani del regista Matt Reeves per la prossima pellicola.

Per quanto riguarda Wonder Woman 2, Johns ha dichiarato di essere al lavoro alla sceneggiatura su input della stessa regista Patty Jenkins. Di Flash invece, durante il panel della Warner, è stato mostrato un logo del film con un riferimento al Flashpoint, che potrebbe suggerire qualcosa sulla trama della pellicola, di cui ancora non si sa nulla.

Leggi tutto...

SDCC17: Grant Morrison al lavoro sui sequel di Batman: Arkham Asylum e Wonder Woman: Earth One

  • Pubblicato in News

Grant Morrison ha annunciato, durante il panel "Meet the DC Publishers" al San Diego Comic-Con, alla presenza di Dan DiDio e Jim Lee, che sta lavorando ai sequel di due sue celebri opere: Batman: Arkham Asylum e Wonder Woman: Earth One.

Yanick Paquette tornerà a lavorare con Morrison su Wonder Woman: Earth One Volume 2, mentre il suo artista Chris Burnham prenderà il posto di Dave McKean su Batman: Arkham Asylum 2.

Morrison ha definito l'opera di Wonder Woman come "L'impero colpisce ancora" della sua trilogia mentre per Arkham Asylum 2 sarà in continuity col suo Batman #666, sarà ambientato dunque nel futuro con Damian Wayne come Batman.

Al momento non c'è una data di uscita per i due progetti. Nella gallery in basso trovate alcune immagini di Wonder Woman: Earth One Volume 2.

(Via Newsarama)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.