Menu

 

 

 

np6-6-28

DC Comics e Walmart insieme per antologie a fumetti. Bendis scrive una storia di Batman e Tom King di Superman

  • Pubblicato in News

A partire dal primo di luglio, DC Comics permetterà a Walmart di vendere in esclusiva quattro titoli antologici da un centinaio di pagine ogni mese, presentando sia storie vecchie che contenuti precedentemente non disponibili.

I volumi verranno venduti in oltre tremila negozi Walmart in tutto il paese. Le nuove storie includeranno lavori tra cui una storia di Superman in 12 parti di Tom King e una storia di Batman in 12 parti di Brian Bendis a partire da settembre. I quattro titoli annunciati sono Superman Giant, Justice League of Ameria Giant, Batman Giant e Teen Titans Giant.

Batman Giant #1 presenterà una nuova storia di Jimmy Palmiotti e Patrick Zircher, dal titolo One More Chance, che vedrà il Cavaliere Oscuro occuparsi del caso di una ragazza scomparsa, che lo porterà a tornare in un luogo del suo passato. Il volume includerà anche Batman #608 del 2002 di Jeph Loeb e Jim Lee, Nightwing #1 del New 52 del 2011 di Kyle Higgins e Eddy Barrows, Harley Quinn # 1 New 52 del 2011 di Jimmy Palmiotti e Amanda Conner. Con Batman Giant #3 inizierà l’inedito di Batman di Brian Bendis.

Di seguito, una prima immagine della storia di Bendis e di Nick Derington diffusa su Twitter dallo sceneggiatore:

Superman Giant #1 presenterà il capitolo 1 di una storia originale di Jimmy Palmiotti e Tom Derenick ed includerà anche The Terrifics #1 di Jeff Lemire, Ivan Reis e Joe Prado del 2018, Green Lantern #1 del 2005 di Geoff Johns e Ethan Van Sciver, Superman/Batman #1 del 2003 di Jeph Loeb, Ed McGuinness e Tim Sale. Con Superman Giant #3, a partire da settembre, Tom King e Andy Kubert iniziano la loro mini in dodici parti Up in the Sky!

Teen Titans Giant #1 presenterà una storia originale di Teen Titans in sei parti di Dan Jurgens e Scot Eaton, ambientata sulle strade di San Francisco, e saranno presenti Super Sons #1 del 2017 di Peter J. Tomasi e Jorge Jimenez, Sideways #1 del 2018 di Dan DiDio, Justin Jordan e Kenneth Rocafort e Teen Titans #1 del 2003 di Geoff Johns e Mike McKone.

Justice League Of America Giant #1 vedrà Wonder Woman in The Conversion, inedito di Tim Seeley, Rick Leonardi e Steve Buccellato, costretta a combattere faccia a faccia con Ares, dio della guerra, che la vorrebbe reclutare. Il volume includerà anche Justice League #1 del New 52 del 2011 di Geoff Johns, Jim Lee e Scott Williams, Flash #1 New 52 del 2011 di Brian Buccellato e Francis Manapul, Aquaman #1 New 52 del 2011 di Geoff Johns, Ivan Reis e Joe Prado. Dal numero 2, Tim Seeley, Felipe Watanabe e Chris Sotomayor presenteranno una storia unica dedicata alla festa della mamma: Wonder Woman ritorna sulla sua isola per la prima volta dopo il suo esilio, solo per scoprire che le Amazzoni - e la regina Ippolita - sono state rapite da Echidna, la mitologica Madre dei Mostri. Con il numero 3, inizierà una storia in 12 parti su Wonder Woman di Amanda Conner e Jimmy Palmiotti dal titolo Come Back to Me.

Ancora non si conosce la distribuzione nel resto del mondo di queste antologie. Il prezzo di ogni albo sarà di 4,99 dollari. Potete vedere le 4 cover dei #1 nella gallery in basso.

(Via Bleeding Cool)

Leggi tutto...

DC Comics: anche Superman è un rifugiato e difende ciò che è giusto

  • Pubblicato in News

Ieri è stato la Giornata Mondiale del rifugiato. Dalle notizie diffuse su giornali e in tv, possiamo vedere come queste tematica sia tristemente attuale in America ed Europa. Anche per questa ragione, come risposta anche alla politica del Presidente Donald Trump e alla separazione delle famiglie al confine con gli Stati Uniti, la DC Comics ha postato un tweet con l'immagine di Superman e con la seguente dichiarazione:

"Superman si batte per ciò che è giusto. Sapevi anche che è un rifugiato? In questo #WorldRefugeeDay, bisogna fare come Superman e difendere ciò che è giusto. #StandWithRefugees e @theIRC."

Superman, creato nel 1938 da Jerry Siegel e Joe Shuster, come rifugiato fuggì dalla distruzione del suo pianeta natale Krypton, trovando asilo sulla Terra dopo l'atterraggio in Kansas. Adottato e cresciuto dai Kent, il personaggio incarnava il potenziale del sogno americano, lasciando la sua città natale rurale di Smallville per la grande città di Metropolis e diventando il più grande difensore del mondo dove combatte per la verità, la giustizia e la American Way.

Nel tweet, la DC cita l'International Rescue Committee (IRC), un'organizzazione non governativa che fornisce assistenza alle crisi umanitarie in tutto il mondo.

(Via CBR)

Leggi tutto...

Heroes in Crisis il nuovo evento DC Comics

  • Pubblicato in News

Tom King e Clay Mann sono a lavoro su un nuovo evento in sette albi dal titolo Heroes in Crisis. La serie ruoterà intorno a Sanctuary - un luogo in cui i supereroi possono andare a ricevere il supporto emotivo e psicologico di cui potrebbero aver bisogno per elaborare i traumi dovuti al loro lavoro - che King ha introdotto gradualmente nell'universo DC. Heroes In Crisis gioca con la tradizione degli eventi DC con la parola "Crisi" nel loro nome e arriva dieci anni dopo Crisi Finale.

"[Heroes in Crisis] mostrerà cosa succede quando Sanctuary non riesce a provvedere adeguatamente ai suoi pazienti e cosa succede dopo", ha specificato l'autore a THR.

King aveva già parlato del progetto in passato, dichiarando "Sanctuary è l'idea più ovvia che penso di aver mai avuto". "Non puoi vivere una vita di violenza e non sentire quella violenza nel profondo del tuo cuore" e Sanctuary nasce proprio da una necessità: "se i supereroi subiscono un trauma che li può far diventare un po’ pazzi, rischiano di diventare un pericolo".

Personaggi centrali della saga saranno Superman, Wonder Woman e Batman, ma anche Harley Quinn e Booster Gold.

Heroes in Crisis #1 uscirà il prossimo 26 settembre.

heroes-in-crisis

Leggi tutto...

La DC Comics rilancia la Vertigo. Ecco tutti i dettagli

  • Pubblicato in News

La DC Comics celebra i 25 anni dell'etichetta Vertigo con un rilancio annunciato ufficialmente poco fa sul proprio sito ufficiale. Il rilancio, che segue la nascita del Sandman Universe, vede Mark Doyle nel ruolo di editor dopo la supervisione del parco titoli di Batman.

Di seguito le serie annunciate:

bordertown
BORDER TOWN
di Eric M. Esquivel (Adventure Time, Starburns Presents) e Ramon Villalobos (Nighthawk, America) in uscita a settembre.
Quando una crepa al confine tra i mondi rilascia un esercito di mostri provenienti dal folklore messicano nella piccola città di Devil's Fork, in Arizona, i residenti incolpano dell'accaduto gli immigrati del posto. Con le tensioni razziali altissime, tocca a un nuovo ragazzino arrivato in città, Frank Dominguez, e a un gruppo eterogeneo di disadattati del liceo, scoprire cosa sta succedendo davvero.

vertigo-hex-wives
HEX WIVES
di Ben Blacker (The Thrilling Adventure Hour) e Mirka Andolfo (WONDER WOMAN, SHADE, THE CHANGING GIRL) in uscita ad ottobre.
"Le donne sono troppo potenti. Devono essere domate." Una cospirazione malvagia di uomini fa il lavaggio del cervello a una congrega di streghe per trasformarle in casalinghe di periferia. Ma è solo questione di tempo prima che le donne ricordino il loro potere...

vertigo-american-carnage
AMERICAN CARNAGE
di Bryan Hill (TITANS - serie tv -, MICHAEL CRAY) e Leandro Fernandez (THE NAMES, The Punisher Max) in uscita a novembre.
In questa crime-saga, l'agente birazziale dell'FBI, Richard Wright, va sotto copertura in un gruppo suprematista bianco ritenuto responsabile della morte di un altro agente.
   
vertigo-goddess-mode
GODDESS MODE
di Zoë Quinn (Crash Override) e Robbi Rodriguez (Spider-Gwen, FBP: FEDERAL BUREAU OF PHYSICS) in uscita a dicembre.
In un futuro prossimo in cui tutti i bisogni dell'umanità sono amministrati da una sorta di A.I. divina, una giovane donna ha il compito di fare da supporto tecnico su di essa. Ma quando Cassandra si ritrova violentemente attratta in un mondo digitale nascosto e mortale sotto il nostro, scopre un gruppo di donne superpotenti e orribili mostri bloccati in una guerra segreta per i codici cheat alla realtà.

vertigo-high-level
HIGH LEVEL
di Rob Sheridan (art director per Nine Inch Nails) e Barnaby Bagenda (THE OMEGA MEN, GREEN LANTERNS) in uscita nel 2019.
Centinaia di anni dopo la fine del mondo e che la società umana è stata ricostruita da zero, un contrabbandiere egoista con un taglia sulla sua testa è costretto ad attraversare un nuovo continente di pericolo e mistero per consegnare un bambino/messia a High Level, una città leggendaria da cui nessuno è mai tornato.
     
vertigo-safe-sex
SAFE SEX
di Tina Horn (produttrice di Why Are People Into That? e scrittrice, giornalista e attivista) e Mike Dowling (UNFOLLOW, 2000 AD) in uscita nel 2019.
Un distopicosci-fi thriller su una squadra di prostitute che lottano per la libertà di amare in un mondo in cui il piacere sessuale viene monitorato, regolato e sorvegliato dal governo.

vertigo-second-coming
SECOND COMING di Mark Russell (God Is Disappointed in You, THE FLINTSTONES) e Richard Pace (IMAGINARY FIENDS) in uscita nel 2019.
Dio manda Gesù sulla Terra nella speranza che imparerà il mestiere di famiglia da Sun-Man, un supereroe onnipotente, che è come il figlio quarterback che Dio non ha mai avuto. Ma, al suo ritorno sulla Terra, Cristo è inorridito nello scoprire che cosa è successo al suo Vangelo e giura di rimettere le cose a posto.

"È tempo di ricostruire la DC Vertigo", ha commentato Doyle. "Stiamo tornando alle nostre radici mettendo in risalto le voci nuove più eccitanti dei fumetti, oltre a portare nuove voci nei fumetti. Dalla tv ai giochi fino alla musica, dall'attivismo, dai fumetti e da altro, tutti i nostri autori sono appassionati e hanno qualcosa da dire. Queste storie sofisticate hanno nuovi incredibili personaggi e vasti mondi da esplorare. È quello che è sempre stato per me: nuove storie, nuove voci, nuove possibilità. Stiamo creando una nuova generazione di classici Vertigo DC per tutti i tipi di lettori".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.