Menu

 

 

Mondadori: un volume per celebrare il Commodore 64

  • Pubblicato in Nerd

Riceviamo e pubblichiamo:

Commodore 64. Nostalgic edition
Prefazione di Tiziano Toniutti
Oscar Draghi
470 pagine, 38 euro

IN LIBRERIA DAL 21 NOVEMBRE

Per celebrare il più popolare computer di sempre, il mitico Commodore 64, e farsi prendere da una fitta di nostalgia, ecco un libro tutto illustrato che ci riporta indietro nel tempo, all’epoca magica in cui per la prima volta la tecnologia digitale è entrata nelle case e nella vita di un’intera generazione.

Si tratta di un viaggio nella memoria attraverso l'iconografia anni '80 del primo computer domestico, la macchina che segnò l'informatizzazione di massa, non solo in Italia ma in gran parte dell'Europa e negli Stati Uniti. 

La nostra impressione è che il C64 per alcuni sia stato il compagno fedele di anni e anni di ossessione e meraviglia, per altri il fastidioso simbolo del riflusso sociale; chi lo aveva lo adorava, chi non lo aveva lo bramava, o forse lo disprezzava perché aveva uno Spectrum 48K, e quindi militava in un fronte avversario nell’intensa faida tra "commodoristi" e "sinclairisti".

Sospettiamo che il Commodore 64 sia stato un fil rouge capace di attraversare una generazione che tendeva a non averne affatto, di elementi trasversalmente unificanti. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.