Menu

 

 

Cars 3: In gara per la vittoria, la recensione del videogame

  • Pubblicato in Nerd

La quasi totalità dei film Disney e Pixar ha almeno una trasposizione videoludica, e non poteva essere diversamente per una serie come quella di Cars che può tranquillamente essere trasformata un gioco automobilistico.

Cars 3: In Gara per la Vittoria è sviluppato dagli Avalanche Studios, che avevano già lavorato al precedente capitolo della saga. Il gioco è un racing game di stampo arcade non lontano da giochi quali Mario Kart, seppur non presentando la stessa profondità. Fra le note positive c’è da sottolineare le tante modalità di gioco, fra cui una gara autobilistica classica, una “sfida automobilistica” che consente l’utilizzo delle armi, una ad eliminazione, una che premia le acrobazie, gare a tempo e specifiche per i singoli personaggi. Presente, naturalmente, oltre agli eventi singoli, le coppe e la possibilità di giocare con i propri amici. Avanzando nel gioco si potranno portare a termine una serie di obiettivi sulla Hall of Fame che sbloccheranno piste, personaggi e altro. Si può selezionare il livello di difficoltà (Facile, Normale e Difficile) e scegliere fra 20 personaggi differenti. Questi, però, non presentano alcuna distinzione per quanto riguarda le proprie caratteristiche, dunque scegliere l’uno o l’altro non incide sul nostro stile di gioco. I tracciati totali sono 20 per 13 location del film e il track design è sicuramente di buon livello. Altra nota positiva è il doppiaggio italiano che presenta le stesse voci del film.

Entrati in pista il gameplay si dimostra solido, ma abbastanza classico e poco profondo. Tuttavia, la giocabilità è buona, i comandi rispondono bene e il tutto risulta assolutamente godibile e divertente.
Il comparto tecnico in generale è buono, ma di sicuro non al top per la generazione (il gioco è stato provato su PS4) e risulta graficamente datato.

Un’assenza da sottolineare è quella relativa al multiplayer online. Probabilmente Avalanche Studios avendo sviluppato il titolo per un target basso, composto principalmente da under 12, ha ritenuto superfluo l’inserimento di questa modalità. Un peccato in quanto sarebbe stato un ulteriore motivo di interesse da parte di un pubblico più adulto.

Cars 3: In Gara per la Vittoria è dunque un videogioco semplice e immediato adatto ai più piccoli, che seppur ricco di cose da fare non possiede un gameplay profondo da appassionare anche i più grandi che, comunque, possono trovare uno svago piacevole vista la comunque alta godibilità del prodotto.

Il gioco è disponibile per Nintendo Switch, Nintendo Wii U, PS3, PS4, XBox 360 e XBox One.

 

Leggi tutto...

Wonder Woman cede il primo posto a Cars 3 ma giunge a quota 571,8 milioni

  • Pubblicato in Screen

Wonder Woman cede in patria il primo posto alla pellicola Disney-Pixar Cars 3, ma incassa altri 40,8 milioni di dollari per un totale di 274,6 milioni in Nord America. Al livello mondiale, le pellicola con Gal Gadot ha incassato altri 39,5 milioni di dollari in 62 mercati per un totale di 297,2 milioni (82,7 milioni dalla sola), raggruppando complessivamente 571,8 milioni di dollari.
Ricordiamo che il film è costato 149 milioni di dollari.

Cars 3 ha debuttato, invece, nel mercato nazionale con 53,5 milioni, una cifra leggermente inferiore ai primi due capitoli che aprirono rispettivamente con 60,1 e 66,1 milioni. All'estero la pellicola ha incassato 21,3 milioni (ma deve essere lanciata ancora in molte nazioni chiave) giungendo a un totale di 74,8 milioni.

Nel frattempo, La Mummia della Universal Pictures con Tom Cruise è scesa al quarto posto in Nord America. Il film ha incasso finora 56,5 milioni di dollari in patria e 239,1 milioni nel resto del mondo per un totale di 295,6 milioni. La pellicola, diretta da Alex Kurtzman, è costata 125 milioni di dollari.

(Via Comingsoon)

Leggi tutto...

Pixar: ecco il teaser trailer di Cars 3

  • Pubblicato in Toon

La Pixar ha diffuso il teaser trailer di Cars 3, il film diretto da Brian Fee e prodotto da Kevin Reher. Eccolo qui di seguito:

Preso alla sprovvista da una nuova generazione di auto da corsa ultra-veloci, il leggendario Saetta McQueen (con la voce di Owen Wilson) viene improvvisamente messo da parte dallo sport che ama. Per tornare in gioco avrà bisogno dell'aiuto di un giovane tecnico delle corse, Cruz Ramirez, che ha un piano per tornare alla vittoria, oltre all'ispirazione di Hudson Hornet e alcuni colpi di scena.
Cars 3 uscirà il 16 giugno 2017 negli Stati Uniti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.