Menu

 

 

Cars 3: In gara per la vittoria, la recensione del videogame

La quasi totalità dei film Disney e Pixar ha almeno una trasposizione videoludica, e non poteva essere diversamente per una serie come quella di Cars che può tranquillamente essere trasformata un gioco automobilistico.

Cars 3: In Gara per la Vittoria è sviluppato dagli Avalanche Studios, che avevano già lavorato al precedente capitolo della saga. Il gioco è un racing game di stampo arcade non lontano da giochi quali Mario Kart, seppur non presentando la stessa profondità. Fra le note positive c’è da sottolineare le tante modalità di gioco, fra cui una gara autobilistica classica, una “sfida automobilistica” che consente l’utilizzo delle armi, una ad eliminazione, una che premia le acrobazie, gare a tempo e specifiche per i singoli personaggi. Presente, naturalmente, oltre agli eventi singoli, le coppe e la possibilità di giocare con i propri amici. Avanzando nel gioco si potranno portare a termine una serie di obiettivi sulla Hall of Fame che sbloccheranno piste, personaggi e altro. Si può selezionare il livello di difficoltà (Facile, Normale e Difficile) e scegliere fra 20 personaggi differenti. Questi, però, non presentano alcuna distinzione per quanto riguarda le proprie caratteristiche, dunque scegliere l’uno o l’altro non incide sul nostro stile di gioco. I tracciati totali sono 20 per 13 location del film e il track design è sicuramente di buon livello. Altra nota positiva è il doppiaggio italiano che presenta le stesse voci del film.

Entrati in pista il gameplay si dimostra solido, ma abbastanza classico e poco profondo. Tuttavia, la giocabilità è buona, i comandi rispondono bene e il tutto risulta assolutamente godibile e divertente.
Il comparto tecnico in generale è buono, ma di sicuro non al top per la generazione (il gioco è stato provato su PS4) e risulta graficamente datato.

Un’assenza da sottolineare è quella relativa al multiplayer online. Probabilmente Avalanche Studios avendo sviluppato il titolo per un target basso, composto principalmente da under 12, ha ritenuto superfluo l’inserimento di questa modalità. Un peccato in quanto sarebbe stato un ulteriore motivo di interesse da parte di un pubblico più adulto.

Cars 3: In Gara per la Vittoria è dunque un videogioco semplice e immediato adatto ai più piccoli, che seppur ricco di cose da fare non possiede un gameplay profondo da appassionare anche i più grandi che, comunque, possono trovare uno svago piacevole vista la comunque alta godibilità del prodotto.

Il gioco è disponibile per Nintendo Switch, Nintendo Wii U, PS3, PS4, XBox 360 e XBox One.

 

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.