Menu

 

 

Dylan Dog: Mater Morbi vince un premio ai Ghastly Award

  • Pubblicato in News

I Ghastly Award, uno dei più importanti premi internazionali per il fumetto horror, ha assegnato a Dylan Dog: Mater Morbi (di Roberto Recchioni e Massimo Carnevale) il riconoscimento come miglior graphic novel. Il volume, edito da Epicenter Comics era basata su quella italiana della Bao Publishing.

Di seguito l'elenco completo dei vincitori:

Best Ongoing Title
Harrow County
(Dark Horse Comics)

Best Limited Series
Croak
(Alterna Comics)

Best One-Shot
Locke & Key: Small World
(IDW Publishing)

Best Anthology
John Carpenter’s Tales for a Halloween Night Volume 2
(Storm King Productions)

Best Short Story in an Anthology
“When the Devil Walked in Dower”
(Insane Tales From the Dead #3)

Best OGN

Dylan Dog: Mater Morbi
(Epicenter Comics)

Best Archival Collection
Collection of previously released material / Historical Book on Horror Comics
Aliens 30th Anniversary: The Original Comic Series
(Dark Horse Comics)

Best Writer

Cullen Bunn
(Harrow County, The Sixth Gun, Blood Feud, Death Follows)

Best Artist
Tyler Crook
(Harrow County)

Best Colorist
Dave Stewart
(House of Penance, B.P.R.D. Hell on Earth)

Best Inker Nik Poliwko
(Tiki Surf Witches Want Blood, The Creeps, Tales from Grim County)

Best Letterer Nate Piekos

(Colder: Toss the Bones, Alabaster: The Good, the Bad & The Bird, The Steam Man,
Aliens: Defiance, House of Penance, Weird Detective)

Best Horror Comic Cover
Fan voting determined the Winner
Gore Shriek Resurrectus Volume 1: Cover B
(Artist Putrid Matt Carr)

Hall of Fame Inductees
Johnny Craig
Gary Reed

Normanton Award Honoree
Presented for their commitment to carrying on the legacy of Horror Comics for generations to come.
Craig Yoe

Leggi tutto...

Portfolio: Massimo Carnevale, un artista da copertina

  • Pubblicato in Focus

Romano, classe 1967, Massimo Carnevale esordisce nel mondo del fumetto nel 1987 entrando, successivamente nella scuderia Eura Editoriale. Ed è qui che il suo nome inizia a diventare celebre, in particolare grazie alla realizzazione delle copertine per Dago, Martin Hel e, sopratutto, John Doe. Pur realizzando tavole di estrema bellezza, basti pensare al suo lavoro per l'albo di Dylan Dog Mater Morbi scritto da Roberto Recchioni, Carnevale è noto principalmente per le sue cover pittoriche, la sua abilità di scegliere e rappresentare il momento più giusto e iconico da far risaltare in prima pagina. Non per nulla ha vinto numerosi Comicus Prize come miglior copertinista.

La sua abilità è presto notata anche all'estero, dove realizzerà cover per serie Vertigo quali Y The Last Man e Northlanders, per poi lavorare per la Dark Horse su serie come Conan The Barbarian e molte altre.

Abbiamo raccolto, nella gallery in basso, alcune sue splendide illustrazioni. Buona visione!

Leggi tutto...

La copertina di Massimo Carnevale dello speciale Dylan Dog di Bilotta

  • Pubblicato in News

Il prossimo 19 settembre uscirà lo speciale di Dyaln Dog 29, il primo della nuova gestione che presenterà ogni anno un racconto della versione alternativa de Il Pianeta dei Morti creata da Alessandro Bilotta. Qui trovate una nostra intervista allo sceneggiatore in cui parla della sua saga, raccolta in volume dalla Bao.

Sul sito Bonelli, ora, è stata pubblicata una gallery con lo sviluppo della copertina, dalla bozza alla versione definitiva, realizzata da Massimo Carnevale con la nuova grafica di Paolo "Ottokin" Campana. Trovate tutto nella gallery in basso.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.