Menu

 

 

Star Comics: le novità Valiant e SCP annunciate a Lucca Comics 2017

  • Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

Ecco le novità VALIANT e STAR COMICS PRESENTA annunciate nel corso della conferenza stampa di Edizioni Star Comics Edizioni Star Comics presenta: Viaggio verso occidente: Novità ITA, USA e BD 2018 – Tutte le novità Italiane, Valiant e bande dessinée di Star Comics previste per la fine del 2017 e l'inizio del 2018, tenutasi il 2 Novembre alle ore 14.00 presso l’edizione 2017 della kermesse Lucca Comics & Games:

VALIANT
PRIMAVERA

DIVINITY III - STALINVERSE

DIVINITY III - STALINVERSE

Matt Kindt, Trevor Hairsine, Ryan Winn, David Baron

17x26, B., col.

Volume unico
 
DIVINITY III: HEROES OF GLORIOUS STALINVERSE

DIVINITY III: HEROES OF GLORIOUS STALINVERSE

Jeff Lemire, Matt Kindt, Scott Bryan Wilson, Eliot Rahal, Clayton Crain, Cafu, Robert Jill, Francis Portela

17x26, B., col.

Volume unico

 
GENERATION ZERO

GENERATION ZERO

Fred Van Lente, Francis Portela, Andrew Dalhouse

17x26, B., col.

In corso

 
HARBINGER RENEGADE

HARBINGER RENEGADE

Rafer Roberts, Darick Robertson, Juan Josè Ryp, Raùl Allèn

17x26, B., 112 pp., col.

In corso

 

PROSSIMAMENTE

X-O MANOWAR

X-O MANOWAR

Matt Kindt, Tomas Giorello, Doug Braithwaite, Clayton Crain, Ryan Bodenheim, Mico Suayan

17x26, B., col.

In corso

 

STAR COMICS PRESENTA

FEBBRAIO

DRIFTER n. 3

DRIFTER n. 3

Ivan Brandon, Nic Klein

17x26, B., col.

3 voll., in corso

 

MARZO

GLORIA VICTIS n. 2

GLORIA VICTIS n. 2

Juanra Fernandez, Mateo Guerrero, Javi Montes

19,5x26, B., 96 pp, col., € 11,00

2 voll. (di 2), serie completa

 

MAGGIO

LOW n. 3

LOW n. 3

Rick Remender, Greg Tocchini, McCain

17x26, B., col.

3 voll., in corso

 
Leggi tutto...

Lucca Comics & Games: le date del 2018 e i biglietti venduti

  • Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

Si è appena conclusa la 51ª edizione di Lucca Comics & Games, la più grande manifestazione italiana dedicata al fumetto, all'immagine, ai giochi, ai videogiochi e alla letteratura fantasy e fantastica, che in questo 2017 confermare il suo grande successo a livello nazionale e internazionale, con una delle edizioni migliori di sempre con oltre 240 mila biglietti venduti in cinque giorni. 

Intanto non si ferma la macchina organizzativa che, non ancora archiviata questa edizione già guarda avanti al 2018 e, visto il calendario favorevole e dopo aver valutato tutte le ipotesi, ha ufficializzato le date per la prossima edizione che si conferma della durata di 5 giorni da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre.
Leggi tutto...

Nasce il Lucca Expo Comics Museum, nuovo museo del fumetto

  • Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

Comune di Lucca e Lucca Crea srl
Dal MuF al Lucca Expo Comics Museum
Il nuovo viaggio verso un centro museale e creativo aperto tutto l'anno 
 
Un luogo dove sviluppare nuove idee e progettualità, di cultura e formazione, legato alla comunicazione per immagini. Un luogo in cui le sinergie e il grande bagaglio di contatti, opportunità e conoscenze, nato e cresciuto nella città di Lucca, con il festival Lucca Comics & Games, possano trovare un ulteriore sviluppo. Questo sarà Lucca Expo Comics Museum, che il Comune di Lucca e di Lucca Crea srl (società che organizza il festival Lucca Comics & Games), stanno progettando insieme, grazie agli importanti finanziamenti che la valenza del progetto è riuscita a conquistare.
 
A presentare lo stato del progetto il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, insieme all'assessore Serena Mammini, con Giovanni Russo, di Lucca Crea srl, responsabile per il nuovo Expò Comics, con il senior consultant Renato Genovese.
 
Per la rinascita di questo luogo, che non sarà più solo museo del fumetto, ma un vero e proprio hub, destinato a mettere in contatto il pubblico degli appassionati, degli studiosi, dei docenti, degli artisti e degli editori, con i loro ambiti di interesse, utilizzando le competenze professionali e imprenditoriali presenti in questi settori, l’amministrazione comunale può contare su più di 7 milioni di euro, derivanti da risorse comunali, regionali e statali, grazie anche ai fondi ottenuti recentemente dal Mibact, che ammontano a 2 milioni di euro.
 
IL PROGETTO STRUTTURALE. Nello specifico il progetto si sviluppa attorno ad una hall centrale, corredata da biglietteria e desk informazioni, su cui si affacciano ed interfacciano le aree dedicate alle esposizioni permanenti, alle esposizioni temporanee, sala eventi/proiezioni, sale lettura e biblioteche. Si prevede inoltre uno spazio autori, un’area di lavoro attrezzata, una foresteria, uno spazio di aggregazione con la realizzazione di una caffetteria/bookshop, accessibile anche senza biglietto.
PIANO LAVORI DUE FASI.La Prima fase, per un importo complessivo di 5,2 milioni di euro, si riferisce  ad una porzione di area già interessata dal progetto Piuss “Lucca Dentro”  oltre all’edificio che ospitava il vecchio Museo del fumetto.In particolare si prevede: per le aree dei locali di servizio (piano terra) e dell’esposizione permanente (primo piano) un intervento di ristrutturazione, riqualificazione, restauro e miglioramento sismico. Per le zone che saranno dedicate a sala eventi/proiezioni e area per esposizioni temporanee, già oggetto di ristrutturazioni nel 2002/2003, si prevede un intervento di valorizzazione e completamento; infine per quanto riguarda il chiostro interno, sono in programma la riqualificazione della pavimentazione e la copertura dello stesso, attraverso la realizzazione di una copertura trasparente, con l’obiettivo di creare un nuovo e ampio locale da adibire ad hall centrale del museo. Il piano dei lavori, inoltre, comprende anche la realizzazione di un solaio o di una passerella interpiano, così da mettere in comunicazione le due aree adibite a esposizione permanente, aumentando notevolmente la superficie utilizzabile e rendendola meglio adattabile alle varie esposizioni che andrà a d ospitare.

Sempre per la prima fase I maggiori elementi di novità sono contenuti nella trasformazione dell’area di intervento originariamente prevista dal Piuss, andando a inglobare anche altre parti dell’ex Caserma Lorenzini,   Affacciata su piazza San Romano, l’ala che è prolungamento naturale dell’attuale museo diventerà la casa degli autori, con uno spazio di lavoro attrezzato e una foresteria che permetterà di ospitare dalle tre alle sei persone contemporaneamente. Si prevedono, anche qui, interventi di ristrutturazione, riqualificazione, restauro e miglioramento sismico.
L’esterno, ed ecco che si completa così il piano delle opere per il secondo lotto, verrà trasformato in giardino, attrezzato anche per eventi all’aperto.  

Infine, la seconda fase è interamente dedicata agli interni (1,4 milioni di euro): arredi, allestimenti espositivi propriamente detti, scenografie, impianti di illuminazione, impianti audio/video, infrastrutture di rete, server centralizzato capace di pilotare l’intera struttura, oltre alle necessarie dotazione di computer e attrezzature multimediali.


IL PROGETTO CULTURALE: UN CENTRO VIVOIn Italia lo abbiamo sempre considerato una forma espressiva minore, ed è dunque con stupore che molti scoprono, oggi, che in questi anni, l’Italia è diventata una delle potenze mondiali del fumetto. Il fumetto italiano è un'arte che si basa su di uno straordinario passato, che vive nel presente un’eccezionale stagione creativa e che guarda al futuro con fiducia e rinnovata consapevolezza dei propri mezzi.
Un’istituzione che si occupi di fumetto, deve guardare a tutti e tre gli orizzonti. Per questo, il nuovo Lucca Expo Comics Museum sarà in parte biblioteca, in parte museo, in parte centro culturale. Una casa della memoria e della creatività, non solo aperta tutto l’anno ma attiva tutto l’anno.Adotterà da una parte gli standard dei musei e delle biblioteche; ospiterà autori e attività che coinvolgano anche il pubblico; attiverà un programma espositivo che racconti quel che è accaduto, accade e possibilmente accadrà, sia nel mondo del fumetto e dell'immagine che in quello reale, visto attraverso lo sguardo dei creativi. A fianco a questo accoglierà, conserverà e renderà fruibili albi, volumi, tavole originali.
Si verrà all’Expo per molti motivi: divertirsi, imparare, partecipare; ma anche solo per leggere in pace un buon fumetto, da una collezione che ambirà ad essere la più ricca d’Italia.
 
UN PRIMO ATTO: UNA DONAZIONE DI ORIGINALI DI GINO D'ANTONI
A sancire il primo passo di questo nuovo viaggio, oggi, il Lucca Expo Comics Museum vede la prima donazione che sarà formalizzata più avanti, con la consegna di alcune tavole, layout originali di Gino D'Antonio (1947 – 2006) fumettista italiano, autore fra l'altro della Storia del West un'epopea fumettistica realizzata con un rigoroso lavoro di documentazione, che per prima rappresentò il realismo il Far West. La donazione è stata consegnata da Dario Dino Guida e Riccardo Moni da parte di Marco Cortellazzi.
Leggi tutto...

Lucca'17: le novità RW Edizioni

  • Pubblicato in News

Sono state annunciate oggi a Lucca Comics & Games, le novità editoriali RW Edizioni per il 2018. Le riportiamo qui di seguito.

"Domenica 5 Novembre 2017 il responsabile editoriale Lorenzo Corti e il group editor Salvatore Cervasio hanno presentato al pubblico in sala i piani editoriali delle etichette LION, REAL WORLD e LINEACHIARA, iniziando dai festeggiamenti previsti per dicembre, quando il magazine LANTERNA VERDE raggiungerà l’importante traguardo del numero 100. Come da tradizione inaugurata dagli antologici BATMAN e SUPERMAN, la cover dell’albo sarà realizzata da un’artista italiano a sorpresa e, per l’occasione, sarà affiancato dalla pubblicazione di LANTERNA VERDE SPECIAL, un albo da collezione che contiene le origini segrete di Hal Jordan, Guy Gadner, John Stewart e Sinestro, storica nemesi del Corpo delle Lanterne Verdi.

Batman Metal

I cavalieri oscuri

Giorni oscuri e notti ancora più cupe stanno per offuscare i cieli di Gotham City e del resto dell’universo DC COMICS, come presagito fin da Dark Days: The Forge e Dark Days: The Casting, fondamentali prologhi di METAL pubblicati su BATMAN IL CAVALIERE OSCURO nn. 11-12 tra gennaio e febbraio. Il maxi-evento più metallaro di sempre debutterà a marzo e proseguirà fino a settembre su BATMAN IL CAVALIERE OSCURO nn. 13-19. La seconda testata dedicata al Crociato Incappucciato sarà dunque la colonna portante di tutto il crossover, pubblicando anche numerosi one-shot, ma non mancheranno vari tie-in su altre serie. LA RESISTENZA DI GOTHAM si dipanerà tra aprile e maggio su JUSTICE LEAGUE AMERICA n. 12, BATMAN n. 32, SUICIDE SQUAD HARLEY QUINNn. 28 e FLASH n. 33, mentre I CAVALIERI OSCURI si svolgerà su FLASH n. 34, JUSTICE LEAGUE n. 30, LANTERNA VERDE n. 34 e JUSTICE LEAGUE n. 31. Le cover di questi quattro albi comporranno un unico memorabile quadrittico disegnato da Ethan Van Sciver, ma questa copertina componibile non sarà l’unica sorpresa che riceveranno i lettori durante il crossover di Scott Snyder e Greg Capullo.

Non solo Metal per i fan dell’Uomo Pipistrello: arriva infatti BANE CONQUEST, miniserie in tre parti pubblicata su Batman Universe, in cui Chuck Dixon e Graham Nolan punteranno i riflettori sull’unico nerboruto che in passato è stato in grado di spezzare fisicamente e mentalmente Batman. Sul fronte classici e ristampe ritorneranno in nuove edizioni BATMAN DI MATT WAGNER (per la collana DC Deluxe), BATMAN: CREATURA DELLA NOTTE di Kurt Busiek e John Paul Leon (per Grandi Opere Batman), BATMAN: FACCIA A FACCIA di James Robinson, Don Kramer, Leonard Kirk e Simone Bianchi (per Batman Library), BATMAN A LONELY PLACE OF DYING di Marv Wolfman, George Pérez e JimAparo (per Batman Library).

Tra i progetti editoriali più interessanti ci sono sicuramente la miniserie BATMAN/THE SHADOW di Steve Orlando, Scott Snyder e Riley Rossmo, che vedrà il vigilante di Gotham City incontrare il giustiziere mascherato ideato negli anni ’30 da Walter B. Gibson, nonché il debutto della prima parte di BATMAN: THE DARK PRINCE CHARMING 1 di Enrico Marini, artista molto apprezzato nel mondo delle bande dessiné e che presterà il suo talento per affrescare la città di Bruce Wayne, grazie alla prima co-produzione tra l’editore statunitense DC Comics e il francese Dargaud.

Doomsday Clock

Mentre le notti oscure di METAL saranno foriere di una nuova età degli eroi, in DOOMSDAY CLOCK Geoff Johns e Gary Frank si cimenteranno in un’impresa narrativa mai osata prima da nessuno, che farà sobbalzare i fan di WATCHMEN. Per l’occasione ristamperemo i prequel della miliare saga di Alan Moore e Dave Gibbons in quattro balenotteri deluxe, che raccoglieranno tutte le miniserie dedicate al Comico, a Rorschach, a Dottor Manhattan e agli altri memorabili vigilanti resi celebri dalla penna dello scrittore di TOP TEN e SWAMP THING.

In attesa di scoprire se Superman riuscirà a dare una risposta al celebre dilemma di Giovenale “Quis custodiet ipsos custodes?”, poi ripreso dal Bardo di Northampton per il suo capolavoro decostruzionista, torneranno in libreria e fumetteria alcuni classici come SUPERMAN/BATMAN: WORLD'S FINEST di Dave Gibbons e Steve Rude, SUPERMAN: ELSELWORDS DI STEVE GERBER e SUPERMAN STAGIONI di Jeph Loeb e Tim Sale, l’apprezzato team artistico di BATMAN IL LUNGO HALLOWEEN.

Wonder Woman Conan

DC Miniserie proporrà, inoltre, inediti come WONDER WOMAN/CONAN, il team up in cui Diana di Themyscira duellerà con Conan il Cimmero, il celebre personaggio nato dalla fantasia di Robert Ervin Howard, MISTER MIRACLE di Tom King e Mitch Gerards, storia intimista e delicata dedicata all’escapista di Nuova Genesi, e la serie new 52 di MIDNIGHTER, che finora non aveva trovato spazio nei nostri piani. DC Universe Library raccoglierà nel volume FLASH/LANTERNA DI SETH FISHER le due graphic novel dell’eclettico artista realizzata in collaborazione con John Rozum e J.M. DeMatteis. Dopo il debutto nella kermesse lucchese, proseguirà inoltre la serializzazione di DC BOMBSHELLS, strepitosa serie di Marguerite Bennett che ha animato le eroine ideate da Ant Lucia per la linea di statuine DC Collectibles. Non smetteremo mai di ripetere che uno dei successi delle super eroine degli anni ’40 è il contributo artistico delle tante fumettiste italiane che hanno contribuito ad espanderlo, tra le quali Mirka Andolfo, Emanuela Lupacchino, Laura Braga, Maria Laura Sanapo e anche di un artista uomo come Pasquale Qualano. Mentre proseguirà la riedizione in volume di INJUSTICE GODS AMONG US, dopo la pausa di qualche mese a marzo riprenderà anche la pubblicazione di inediti in spillato esattamente dal punto in cui avevamo sospeso la serializzazione.

DC Omnibus raccoglierà la JSA DI GEOFF JOHNS, da anni richiestissima da tutti i fan del demiurgo della rinascita, mentre la collana Grandi Opere DC presenterà un altro classico del Re dei Comics: una volta conclusa la ristampa di KAMANDI, arriverà in libreria di SANDMAN DI JACK KIRBY, ovvero il super eroe alter ego di Garrett Sandford assistito dagli incubi viventi Brute e Glob (che non va confuso col vigilante Wesley Doods, né con Lord Morfeo, il Signore dei Sogni reso celebre da Neil Gaiman).

Young Animal

Il debutto di DOOM PATROL di Gerard Way e Nick Derington (da novembre in libreria) sarà seguito nel 2018 dalla pubblicazione di tutti gli altri titoli YOUNG ANIMAL, la frizzante linea editoriale diretta dal front-man dei My Chemical Romance: preparatevi ad accogliere nelle vostre librerie SHADE THE CHANGING GIRL di Cecil Castellucci e Marley Zarcone, MOTHER PANIC di Jody Housere Tommy Lee Edwards e BUG di Mike Allred e Laura Allred. Non meno spazio sarà dato alla sempreverde etichetta VERTIGO: oltre a proseguire con le ristampe in deluxe di classici come SANDMAN e SCALPED, presenteremo il thriller THE UNFOLLOW di Rob Williams e Michael Dowling, THE LOST BOYS di Scott Godlewski, ispirato all’horror cult di Joel Schumacher e EVERAFTER, nuovo spin-off di FABLES che ci mostra cos’è successo alle Fiabe viventi sopravvissute al finale della serie primaria di Bill Willingham e Mark Buckingham. Sotto il titolo HELLBLAZER SPECIAL raccoglieremo, invece, svariate miniserie sull’occulto sottobosco in cui si muove John Constantine (tra cui CHAS, HELLBLAZER/BOOKS OF MAGIC, PAPA MIDNITE e LOVE STREET).

Flinstones

Heman And Masters
Finalmente arriveranno in Italia i fumetti ispirati ai personaggi di HANNA & BARBERA: si comincia con THE FLINTSTONES 1, in cui Mark Russell e Steve Pugh reintepretano le vita di Fred, Wilma, Barney e tutti i prestorici personaggi che abbiamo amato nella nostra infanzia. Espanderemo anche la galassia fumettistica di HE-MAN AND THE MASTERS OF THE UNIVERSE, pubblicando i celebri mini-comic in otto volumi che riprenderanno il formato originale dell’epoca. Visto l’enorme successo auspicato e ottenuto, per la gioia dei whovian di ogni quando e dove nel 2018 aumenteranno le uscite di volumi brossurati dedicati al DOCTOR WHO (con nuovi volumi del Nono, Decimo, Undicesimo, Dodicesimo e alcune chicche come il nuovo incontro tra Dottori e il volume dedicato a Ghost, il supereroe che appare nello speciale di Natale 2016 disegnato dall’italiano Pasquale Qualano).

Lineachiara

Con la pubblicazione di SETTE PISTOLERI e IL TRONO D’ARGILLA 3 è ripresa inoltre la pubblicazione dei titoli di LINEACHIARA, l’etichetta editoriale dedicata al meglio della nona arte d’autore. Non solo proseguiremo con la pubblicazione di SILLAGE, IO SONO CATARO, IMPERO TRIGAN e le tante serie che sono state temporaneamente sospese nell’ultimo anno, ma finalmente pubblicheremo anche LANFEUST DELLE STELLE di Arleston, Scotch et Didier Tarquin. Last but non least, THE SPIRIT, il detective fantasma nato dalla matita di Will Eisner, ritorna in libreria nel classico formato degli archivi."

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.