Menu

Un fan ha editato il trailer di Batman V Superman mettendo i baffi a Henry Cavill

  • Pubblicato in Nerd

Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato la news delle varie problematiche legate al reshoot del film della Justice League. In particolare, a colpire l'attenzione dei fan è stata la questione legata all'attore Henry Cavill che interpreta Superman.

Cavill, infatti, impegnato nelle riprese di Mission Impossible 6, è costretto a tenere dei baffi che poco c'entrano con l'ultimo figlio di Krypton. La Warner, dunque, dovrà rimuoverli digitalmente in post-produzione. La cosa ha generato infiniti meme e battute. Un fan del personaggio ha addirittura editato il trailer di Batman V Superman aggiungendo dei baffi finti a Superman. Potete vedere il risultato qui di seguito.

(Via CBR)

Leggi tutto...

Justice League: i problemi del reshooting, tra spese elevate, impegni delle star e i baffi di Henry Cavill

  • Pubblicato in Screen

La notizia dell'abbandono delle riprese di Justice League da parte di Zack Snyder a seguito di un grave lutto personale  ha causato non pochi problemi alla Warner Bros.. Per concludere il progetto è stato infatti chiamato Joss Whedon, precedentemente al lavoro sui cinecomic dei Marvel Studios con i quali non si è lasciato proprio in ottimi rapporti. Whedon ha richiamato gli attori principali per tutta una campagna di reshooting protrattasi per ormai due mesi tra Londra e Los Angeles.

Il costo di questa nuova produzione si aggira, secondo fonti di Variety che riporta nel dettaglio tutti i problemi che ruotano attorno a questa vicenda, si aggira attorno ai 25 milioni di dollari: uno sproposito se si considerano altri tipi di film che hanno subito questa sorte, tra cui i recenti Star Wars: Rogue One, Suicide Squad e World War Z, in cui genere i costi si aggirano fra i 6 e i 10 milioni.

Il problema principale, oltre il budget, è sicuramente il mettere insieme tutti gli impegni delle diverse star della pellicola. Se Ben Affleck e Gal Gadot al momento sono impegnati in questa unica produzione, Henry Cavill sta girando attualmente Mission Impossible 6, per cui deve assolutamente mantenere un bel paio di baffi che ovviamente su Superman non starebbero bene, e questo provocherà spese aggiuntive per la Warner che in fase di post-produzione dovrà rimuoverli con gli effetti speciali.
Anche Ezra Miller, con il sequel di Fantastic Beasts and Where to Find Them deve alternarsi sui diversi set, che per fortuna, si fa per dire, sono della stessa Warner e quindi le trattative interne sono molto più blande.

In tutto questo, le scene che Whedon sta girando per aggiungere più dialoghi e interazioni tra i personaggi, non gli varranno neanche il credito di co-regista, anche se non è da escludere una menzione come produttore o come sceneggiatore.
Staremo a vedere come risulterà il prodotto finale, sul quale la major sta investendo tantissimo.

Leggi tutto...

La Warner Bros. sta sviluppando Man of Steel 2

  • Pubblicato in Screen

Il sito The Wrap riporta in esclusiva che la Warner Bros. sta attivamente lavorando alla realizzazione del sequel de L'Uomo D'Acciaio, il film del 2013 diretto da Zack Snyder che incassò 668 milioni di dollari nel mondo.

Il film, con Henry Cavill, uscirà probabilmente dopo il Batman di Ben Affleck e punta ad accontentare i fan dando una visione del personaggio che renda giustizia alla sua storia. La DC films ha due slot senza titolo, ovvero il 5 ottobre 2018 e il 1° novembre 2019, non è da escludere che possano essere le date in cui vedremo i film di Batman e di Superman. La Warner, ad ogni modo, non ha commentato la notizia.

Vedremo Henry Cavill/Superman, intanto, nel prossimo Justice League previsto per il 10 novembre 2017.

Leggi tutto...

Batman V Superman: cover di EW, nuove immagini, previsioni box office e molto altro

  • Pubblicato in Screen

L'uscita di Batman V Superman è ormai alle porte e il marketing comincia a farsi più intenso. EW non solo pubblicherà due cover differenti per il prossimo numero, dedicate ai due supereroi, ma un giornalista del magazine ha avuto la fortuna di vedere in anteprima il film e di seguito vi riportiamo le sue reazioni spoiler free. Inoltre sempre EW ha in serbo numerose nuove immagini inedite della pellicola, che trovate nella gallery in basso, e anche alcuni nuovi dettagli sulla trama.

Secondo la rivista, "in questo film nessuno ci va giù leggero... dietro l'azione si cela una storia intricata di secondi fini, conflitti psicologici e persino alcune complesse questioni teologiche- oltre ovviamente a tante mazzate". Ma non ditelo a Frank Grillo, l'attore che interpreta Crossbones in Captain America: Civil War, che ha detto quanto segue, dopo aver visto BvS: "se avete 15 dollari nel portafoglio [per andare a vedere il film], forse è meglio che li conserviate". (Via Comicsverse.com)

ew-1406-dawn-of-justice-ben

ew-1406-dawn-of-justice-henry


Apprendiamo inoltre che anche Flash (Ezra Miller) e Cyborg (Ray Fisher) compariranno nella pellicola, ma solo in ruoli minori, quasi dei cameo. Quindi in BvS di certo vedremo Superman, Batman, Wonder Woman, Aquaman oltre ai due appena citati, ma non è detto che non ci possa essere qualche altra sorpresa, magari un Hal Jordan o Nightwing oppure il Joker di Jared Leto.

Passiamo ora alle previsioni di incasso al boxoffice di apertura: gli analisti danno $140 milioni minimo nel weekend 25-2 marzo nel solo Nord America - il che potrebbe trasformarsi facilmente in un 300-340 milioni di dollari di incasso in tutto il mondo. Se veramente questi fossero i numeri reali, allora BvS sarebbe solo il 5° cinecomic per incassi nel weekend di apertura, dopo Avengers (392,5 milioni), Avengers: Age of Ultron (392,5 milioni), Spider-Man 3 (381,7 milioni) e Iron Man 3 (372,5 milioni). (Via CBM)

Riguardo al ruolo dei personaggi interpretati da Jena Malone e Scoot McNairy, è stato confermato che non saranno Barbara Gordon e Jimmy Olsen come si vociferava, ma non è stato detto chi interpreteranno in realtà.

Arriviamo infine all'ultima novità, che potrebbe essere considerata un mezzo SPOILER. Si tratta del malvagio piano di Lex Luthor che EW sembrerebbe aver smascherato, affermando che il personaggio "orchestra un omicidio di massa che metterà i due pesi massimi l'uno contro l'altro, oltre ad usare alcuni residui di Kriptonite rimasti dagli eventi visti in Man of Steel per creare un Frankenstein cosmico— Doomsday — costruito a partire dai resti del Generale Zod".

Interpretato da Henry Cavill, Ben Affleck, Jesse Eisenberg, Jeremy Irons, Amy Adams, Laurence Fishburne, Diane Lane, Gal Gadot, Scott McNairy, Holly Hunter, Callan Mulvey, Tao Okamoto, Ray Fisher, Jena Malone e Jason Momoa, Batman v Superman: Dawn of Justice è sceneggiato da Chris Terrio, su una soggetto di David S. Goyer, e diretto da Zack Snyder.
Il film uscirà nei cinema il 23 marzo 2016.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.